31 luglio 2013

[Recensione] La signora delle camelie di Alexandre Dumas

Buona Giornata!
Oggi finalmente il caldo ci ha dato un po di tregua, intanto le letture estive continuano...


"La Dame aux Camèlias" , capolavoro indiscusso di Alexandre Dumas, racconta la storia di Marguerite Gautier la cortigiana più bella e richiesta di tutta Parigi e dell'amore impossibile e travagliato per Armand Duval, giovane parigino di buona famiglia ma di pochi mezzi...

La giovane Marguerite, riconosciuta da tutti come La signora delle camelie, proprio perchè sempre circondata da camelie bianche o rosse, a seconda delle circostanze, vive la vita lussuosa di una cortigiana parigina di metà Ottocento.

Circondata da persone che la sfruttano per il suo prestigio ed estranea ai sinceri affetti, fino a quando non conosce Armand, perdutamente innamorato di lei da anni, e di cui la stessa Marguerite inaspettatamente si innamorerà. Da questo punto del romanzo, Marguerite, gravemente ammalata, inizierà a riprendersi grazie alle cure e all'affetto di Armand...

Ma la donna resta pur sempre una cortigiana,e vedrà ben presto infrangersi il sogno di una vita felice con Armand ,costretta ad allontanarsi dal giovane e a tornare alla vita sfrenata di un tempo, che la riporterà ad ammalarsi e a morire giovanissima e sola di tisi...

La signora delle camelie è uno di quei classici intramontabili, che si leggono d'un fiato e che lasciano la sensazione di essere stati trasportati in un altro luogo e in un altro tempo!

Lo stile di Dumas è fluido, ma allo stesso tempo ricco di dettagli e poetico; la storia di Armand e Marguerite è commovente ed è impossibile per il lettore restare indifferente e non immedesimarsi nei protagonisti. L'espediente del narratore esterno, che per caso si imbatte nella storia di Marguerite, è molto interessante e si sente nelle parole di Dumas tutta la partecipazione per la vicenda di Marguerite, di cui lui scrisse ispirandosi ad un personaggio reale, Marie Duplessis, cortigiana con cui ebbe una relazione, morta anch'ella giovanissima.

L'aspetto forse più interessante del romanzo di Dumas, è il pensiero dell'autore sulle donne come Marguerite, che egli non assolve ne condanna, ma che si sforza comunque di comprendere. La signora delle camelie è uno di quei classici imperdibili, che ogni lettore che si rispetti deve leggere almeno una volta nelle vita!

   - Non ho mai conosciuto un uomo come voi.
    - Nessuno vi ha mai amata come vi amo io.


[Anteprima] Il cuore selvatico del ginepro di Vanessa Roggeri

Buongiorno lettori!!Oggi voglio presentarvi un anteprima che ha colpito la mia attenzione, poche settimane fa. L'uscita è prevista per  il 29 agosto 2013 per la Casa ed. Garzanti.  La trama e la copertina sembrano stuzzicanti e l'attendiamo con ansia per leggerlo...e voi che ne dite?!

È notte. La notte ha un cielo nero come inchiostro, e solo a tratti i fulmini illuminano l’orizzonte. È una notte di riti e credenze antiche, in cui la paura ha la forma della superstizione. In questa notte il rumore del tuono è di colpo spezzato da quello di un vagito: è nata una bambina. Ma non è innocente come lo sono tutti i piccoli alla nascita. Perché questa bambina ha una colpa non sua, che la segnerà come un marchio indelebile per tutta la vita. La sua colpa è di essere la settima figlia di sette figlie e per questo è maledetta. E nel piccolo paese dove è nata, in Sardegna, c’è un nome preciso per le bambine maledette, si chiamano cogas, che significa strega. Liberarsene quella stessa notte, abbandonarla in riva al fiume. Così ha deciso la famiglia Zara. Ma qualcuno non ci sta. Lucia, la primogenita, compie il primo atto ribelle dei suoi dieci anni di vita. Scappa fuori di casa, sotto la pioggia battente, per raccogliere quella sorella che non ha ancora un nome. Lucia la salva e decide di chiamarla Iannetta e la riporta a casa. Non c’è alternativa ora, per gli Zara. È sopravvissuta alla notte, devono tenerla. Ma il suo destino è già scritto. Giorno dopo giorno, stagione dopo stagione, sarà emarginata. Odiata. Reietta. Da tutti, tranne che da Lucia. È lei l’unica a non averne paura. Lei l’unica a frapporsi tra la cieca superstizione e l’innocenza di Iannetta. Contro tutto e tutti. Lei l’unica a capire chi si nasconde dietro quegli occhi spaventati e selvatici: una bambina in cerca di amore, che farebbe qualsiasi cosa pur di ricevere uno sguardo e una carezza. Solo una bambina, solo una ragazza, con un cuore forte e selvatico come il ginepro. Le sue radici non si possono estinguere così facilmente; la loro fibra è fatta di ferro e se fuori bruciano, dentro il cuore rimane vivo.

Vanessa Roggeri è nata e cresciuta a Cagliari, dove ha conseguito la laurea in Relazioni Internazionali.
Ama definirsi una sardanuragica, innamorata della sua isola così aspra e coriacea, ma anche fiera e indomita. La passione per la scrittura le è nata fin da piccola, quando la nonna le raccontava favole e leggende sarde che si intrecciavano a episodi della sua memoria. Queste storie di una Sardegna antica, magica e misteriosa l’hanno segnata profondamente facendole nascere il gusto per la narrazione e il desiderio di mantenere vivo il sottile filo che ci collega ad un passato ormai perduto.

30 luglio 2013

[Anteprima] Sudden Storm di Chiara Cilli

Buongiorno lettori!! Fa caldo lì? Qui si muore. Ieri sera però, sono riuscita a leggere con un filo d'aria che si muoveva fra i capelli. Ebbene oggi parliamo del nuovo libro di Chiara. Ci fa piacere presentarlo qui sul blog in ANTEPRIMA...

Titolo: Sudden Storm Autore: Chiara Cilli
Serie: MSA Trilogy #1
Pagine: 426 Formato: Brossura, eBook
Prezzo: 16.50 € (brossura, Lulu.com),
16.91 € (brossura, Amazon) 4.99 € (eBook)
Forte, bella e trasgressiva, Cristina Cabrisi ama essere al centro dell’attenzione e avere il controllo, soprattutto con gli uomini. Così, quando il destino la mette sulla stessa strada di un uomo talmente bello e intrigante da mozzare il fiato, Cris sfodera tutte le sue armi di seduzione per conquistarlo. Ma Matt Staton, giovane proprietario della MSA, ha altri progetti per lei: la vuole nel team della sua particolare agenzia ed è disposto a tutto pur di averla.
In una partita in cui i sentimenti non sono ammessi, Matt sa che Cris è perfetta per questo lavoro e la sfiderà per ottenere ciò che vuole. Ma lei è abituata a vincere ed è disposta a spingersi oltre il limite pur di far capitolare Occhi di Ghiaccio.
Entrambi sanno che questo è un gioco molto pericoloso, ma quello della passione sfrenata è un richiamo a cui non possono resistere… anche se significa lasciarsi consumare da un’emozione tanto intensa che minaccia di distruggerli in qualsiasi momento.

Nata il 24 gennaio 1991, Chiara Cilli vive a Pescara, in Abruzzo. I generi di cui scrive spaziano dal fantasy all’urban, dal paranormal all’erotico. Per la sua saga fantasy d’esordio La Regina degli Infe­ri ha già pubblicato Il risveglio del Fuoco (Edizioni Tabula Fati, 2012) e il secondo libro, Prigionia Mortale, uscirà per autunno/inverno 2013. Tra le sue opere troviamo anche il racconto erotico in eBook Assaporare il Fuoco (Lite Editions, 2013) e La Promessa del Leone (disponibile in eBook per Narcissus Self Publishing e in brossura per Lulu, 2013). Sudden Storm (disponibile in eBook per Narcissus Self Publishing e in brossura per Lulu, 2013) è il primo libro della trilogia della MSA, di cui sono già stati pubblicati in eBook gli episodi: L’uomo proibito, Proposta Allettante, Dipendente Da Te, Brucia Per Me, Rubino Di Sangue e La Tua Eccezione.

29 luglio 2013

Emma di Michele Vitale

Sapete che La Fenice Book si è sempre occupata di artisti emergenti e in questi giorni mi sono arrivate svariate e-mail fra cui quella di un autore alle prime armi. Ve lo presento...

Titolo: Emma
Data di Pubblicazione: 21/07/2013
Prezzo (su amazon.it) : 2,05€
Pagine: 238
Ed.: Autopubblicato (con Kindle D. P.)
Emma Donnie, semplice ragazza di Elkius, cittadina preda del consumismo, come qualunque altra città moderna, lavora in un ristorante comandata da un capo odioso che le distrugge la vita ogni giorno che passa. Tutto è andato in rovina dalla morte di suo padre e dalla grave malattia che ha ridotto sua madre ad un corpo vuoto, bisognoso di continue attenzioni. La vita di Emma gira intorno a sua madre e al suo lavoro, senza permetterle di vivere come gli altri ragazzi della sua età. Quando però non riesce più a sopportare la sua vita, si licenzia e da allora tutto cade in rovina. Perde la casa e sua madre viene portata in una struttura specializzata, mentre lei, senza più un soldo in tasca, si ritrova in mezzo ad una strada.Sembra giunta la fine, sembra ormai arrivata al capolinea e sta per rinunciare a combattere, quando all'improvviso un raggio di sole filtra attravero le nuvole. Il suo raggio di sole si chiama Angelo.

Potete acquistarlo su Amazon Kindle

Nato nel 1995 ad Altamura, un piccolo paesino in provincia di Bari conosciuto per il suo buon pane che non manca mai sulle tavole delle famiglie, Michele sin da piccolo ha ammirato i libri e il profumo della carta stampata cominciando la sua avventura letteraria con "Zanna bianca" di Jack London per poi giungere sino a Guillaume Musso, di tutt'altra vena artistica. Frequenta un istituto tecnico commerciale che non ha nulla a che vedere con la letteratura e la scrittura, bensì con conti matematici e partita doppia, ma questo non influisce su ciò che scrive. Ha cominciato a scrivere all'età di 14 anni e da allora non si è mai fermato.

[Anteprima] La carezza del destino di Elisa S.Amore

Nuove sorprendenti novità|!! Pochi mesi fa feci vari piccoli minibook per quest'autrice e capirete quindi la mia sorpresa quando questa e-mail è arrivata nel mio PC. Quindi complimenti all'autrice per questo salto di qualità, noi ancora non abbiamo avuto modo di leggere alcunchè d'ella ma rimedieremo e vi diremo cosa ne pensiamo...

Per iniziare bene questa calda giornata vi dono un bell'e-book scritto proprio dall'autrice per stuzzicare la vostra attenzione. Qui potete scaricarlo.

- IL RIFLESSO DEL DESTINO: un racconto inedito, disponibile solo in formato digitale
- Un estratto da LA CAREZZA DEL DESTINO, il romanzo di esordio di Elisa S. Amore, a ottobre in libreria

Buona Lettura poi fateci sapere...
Peter e Gemma sono amici fin da quand’erano bambini. Da sempre, Peter è il punto di riferimento di Gemma. È la spalla su cui piangere, la persona che la conosce meglio di chiunque altro. E, da sempre, Gemma è molto più di una semplice amica per Peter. È l’unica ragazza che abbia mai amato, l’unica per cui sarebbe disposto a sacrificare tutto. Ma come confessarle i suoi sentimenti senza rovinare il loro rapporto? Forse l’occasione giusta è una gita alle Spring Rock Falls, le meravigliose cascate poco lontane dalla città. Lassù, tra boschi incontaminati e acque cristalline, Peter potrà finalmente aprire il suo cuore, e Gemma capirà che loro due sono fatti per stare insieme. Ma Peter non può immaginare che il destino di Gemma è già stato scritto…

Nell’attesa dell’uscita della Carezza del destino, Elisa S. Amore ci regala un racconto in cui s’intrecciano i fili dell’amore, dell’amicizia e della suspense, dando vita a una trama limpida eppure ricca di sfumature, semplice e sorprendente.

Elisa S. Amore è nata nel 1984 e vive in un paesino nel cuore della Sicilia insieme al marito, al figlio e a un carlino che dorme tutto il giorno e da cui non si separa mai. In famiglia si è guadagnata il titolo di «divoratrice di libri». Ama scrivere di notte, quando il resto del mondo dorme e lei sa che, là fuori, le stelle le fanno compagnia. Le piace nuotare, passeggiare tra i boschi e sognare a occhi aperti. Colleziona libri e film d’animazione, il tutto gelosamente custodito sottochiave. La carezza del destino – Touched è il suo romanzo d’esordio.


[Anteprima] Gli inevitabili incontri del destino di Luca Terenzoni

Casa editrice: Albatros
Numero pagine: 248
Pubblicazione: Luglio 2013
Prezzo: euro 14,90 - Sito
Buon Lunedì miei cari lettori!! Qui si soffoca, desideriamo il caldo ma non così rovente. Oggi ho una bella news per voi . Io sono curiosa di leggere il nuovo libro di Luca e voi?!
Ricordate Primavera in Borgogna, il suo primo romanzo?! L'avevamo recensito qui...

"La trama è interessante, non banale e il mistero che diventa poi parte integrante del romanzo viene trattato e poi risolto in maniera inaspettata."
 
Francine vive a Saint-Malo ed ha un figlio, nato quando lei era giovanis­sima. Lisa vive a Parigi; è una ex-modella americana che cerca di ridare un senso alla sua vita. Il brillante architetto Daniel, invece, a Parigi sta tornando, dopo essere stato per qualche tempo a New York. Roger è un celebre attore, fresco di Palma d’Oro a Cannes, che rimpiange di non aver messo al mondo un figlio quando era più giovane. Quattro vite che non hanno nulla in comune se non un imprevedibile, insospettabile disegno che li porterà ad incontrarsi e ad intrecciare le loro storie. Luca Terenzoni propone un romanzo infallibile, una sequenza avvincente di cambi di in­quadratura ed un evolversi di situazioni che non consente di chiudere il libro prima della fine.

Luca Terenzoni è nato nel 1969 a Massa, dove attualmente risiede. Laureato in Economia e Commercio, lavora presso l’ufficio amministrativo di un’azienda della Versilia, per la quale cura anche i contatti con l’estero. Dopo l’esordio lette­rario con Primavera in Borgogna (maggio 2010), Gli inevitabili incontri del destino è il suo secondo romanzo. Cartoline dalla Francia, invece, è il nome del suo blog.

26 luglio 2013

[Anteprima e Speciale] La trilogia delle stanze - Stanza n°1 - Trovami di Emma Mars

Sperling & Kupfer
Pagg. 488 - Euro 14,90
Uscita: 27 agosto 2013
Buona Giornata felice!! Come state? State leggendo? Con questo caldo asfissiante mi vien solo voglia di stare sotto una palma a leggere, sorseggiando un tè ghiacciato! Per riscaldare ancor di più gli animi bollenti, ho una sorpresa per voi. Siete curiosi di consocere nuovi e intricanti libri che stuzzicheranno la vostra anima? Ebbene dovrete sbrogliarvi all'interno delle varie stanze che troverete, la prima ....

TROVAMI ogni "stanza" è un grande romanzo in cui, per la prima volta, l'erotico si sviluppa in una trama fatta di mistero, insieme a una saga famigliare.

Stanza n.2 - Svelami e Stanza n. 3 - Scoprimi saranno pubblicati in autunno. Io sarò l'ambasciatrice delle stanze e voi potreste essere uno dei fortunati . Volete sapere di cosa si tratta? Leggete la trama ...per ora e fatemi sapere cosa ne pensate...

Parigi. Elle, 23 anni, ha deciso: il gioco, divertente ed eccitante, di fare la escort, sta per finire. Questa sarà la sua ultima notte di lavoro. Ormai sta per sposarsi con David, un uomo ricchissimo e affascinante. Poco importa se anche lui è stato un suo cliente: l’amore, poi, ha avuto la meglio. Ma durante quest’ultima notte accade qualcosa: l’uomo con cui Elle si incontra, in un hotel dove ogni stanza ha il nome di una cortigiana del passato, non è un semplice sconosciuto. È l’uomo più sexy che la ragazza abbia mai conosciuto, ed è il fratello del suo futuro marito. Elle se ne accorge troppo tardi.
Da quel momento, Elle comincerà a ricevere dei messaggi da quest’uomo che contengono una sorta di comandamenti sessuali. E comincia una sottomissione – e una rieducazione sessuale – i cui passi si compiranno nelle lussuose e magnifiche stanze dell’hotel… Non solo: Elle scoprirà che nel passato di David e Louis si nasconde un segreto: una donna, Aurore, che è stata la moglie di David ed è morta suicida. E a cui Elle assomiglia terribilmente.



Emma Mars è lo pseudonimo di una misteriosa firma della letteratura francese.

[Recensione] La bottega dei cuori golosi di Jenny Colgan

Tre Fenici
Questo libro è rimasto a lungo nella mia libreria e forse il mio sesto senso aveva ragione. Lo scritto, non mi ha entusiasmato più di tanto o forse mi aspettavo qualcosa di meglio.

La Bottega dei cuori golosi è un classico romanzo, scritto bene, scorrevole e facile da leggere ma manca di qualcosa che possa attirare l'attenzione. Manca, l'ingrediente che possa tenere viva la concentrazione.

Per quanto riguarda la forma...preferivo di gran lunga la copertina originale, semplice e diversa dal solito. Il titolo originale richiama il nome della protagonista, a differenza di quello italiano che ha poco a che fare con la storia. Ci sarà una bottega e dei cuori che impazziranno ma si cadrà sempre nella solita banalità, forse per attirare i lettori .

Il libro narra della storia di Rosie & Lillian. La prima avendo una vita instabile e ballerina, un findanzato noioso e accomodante prenderà al volo l'offerta che le verrà fatta dalla madre(nonostanze l'iniziale riluttanza) a badare a una vecchia zia che si trova in un piccolo paese sperduto .
Le storie delle due protagoniste saranno simile, sotto alcuni punti di vista ma vissute in epoche differenti. L'amore sarà il fulcro della storia e sarà vivo fino alla fine. Ho adorato il bambino Edison e la sua intelligenza sorprendente , traviata dalla madre.

Simpatico, divertente e leggero. La storia scorre lenta nella piccola cittadina di Lipton, le estati e le stagioni si vedono a differenza di Londra, vecchia città ove abitava la protagonista, infermiera ausiliara in grandi ospidali. Qui la ri-nascita del negozio la renderà viva, partecipe della vita di ogni singolo cittadino e intricata al punto giusto.

Per ogni capitolo ci sarà una sorta di introduzione che parlerà delle caramelle, a tratti ci sarà qualche ricetta sui dolci molto carine e stuzzicanti da provare sicuramente.

25 luglio 2013

Recensione: La lettera scarlatta di Nathaniel Hawthorne

Buongiorno cari Lettori!
In questo periodo sono un  po assente,ma da Settembre tutto tornerà alla normalità!
L'unica cosa che non mi abbandona mai, per fortuna, sono i libri...


La giovane Ester Prynne, condannata per adulterio nella puritana Boston, sarà costretta a portare per sempre sul seno una fiammeggiante, scarlatta, lettera A.
La A di adulterio, naturalmente. Ma anche di Arte, di America: La lettera scarlatta, libro che rese celebre il nome di Nathaniel Hawthorne, è un mirabile esempio di fusione tra la perfezione della trama, la caratterizzazione dei protagonisti e la ricchezza dello stile. Hawthorne fa di Ester un personaggio esemplare: condanna la terribile rigidità puritana, riconosce la violenza di cui la società si rende colpevole, ma non assolve la protagonista, anche se le dona tutta la sua compassione, la sua pietà. Celebre la riduzione cinematografica del 1995, interpretata da Demi Moore, Gary Oldman e Robert Duvall.



Fin dove ci si può spingere per preservare la Legge,la giustizia?
Fino a che punto arriva invece il perdono umano?
Queste sono le domande che inevitabilmente ci si pone durante la lettura de "La lettera scarlatta",romanzo e classico intramontabile, che ci narra la storia di Ester Prynne e dell'errore che una volta commesso, la perseguiterà per sempre sotto forma di una A scarlatta, che sarà costretta a portare sul petto per tutta la vita. Un errore di cui deciderà volontariamente di portare il peso da sola,senza coinvolgere altri...
L'autore ci parla di una società a Boston estremamente puritana e rigida, in un periodo storico in cui si dava la caccia alle streghe e ogni minimo errore veniva notato e severamente punito.
Questo è  proprio ciò che accade ad Ester, che insieme alla piccola Perla, è costretta ad affrontare quotidianamente lo sguardo carico di disprezzo della gente del posto; solo dopo molti anni, Ester verrà in parte perdonata, o meglio verrà dimenticato o messo da parte il peccato di cui si è macchiata.
L'autore riesce in questo breve romanzo a caratterizzare perfettamente ogni singolo personaggio, ma sopratutto la Società bigotta del tempo,sempre pronta a puntare il dito contro gli altri...
Ester è probabilmente il personaggio più riuscito, nonostante il dolore e la sofferenza per la pena inflittagli, resta un personaggio positivo, che si adopera per gli altri.
La lettera scarlatta è un bellissimo esempio di romanzo sulla nascita e lo sviluppo della "Nuova Inghilterra", di una società in mutamento e descrive magistralmente la forza di volontà di una donna, che sola contro tutti, riesce in parte a redimersi...
Ho trovato molto intenso questo romanzo e ho apprezzato particolarmente il capitolo finale, nel quale l'autore invita a riflettere su quello che è probabilmente l'insegnamento più importante contenuto nel libro: 

"Siate sinceri, siate sempre sinceri!"


Votazione:


Baci...


22 luglio 2013

[Anteprime] L'angelo caduto di Susan Ee & La rivelazione dell'antica carta di Karen Marie Moning

Editore: Fanucci dal 25 Luglio
Pagine: 320 Prezzo: € 12,00
Un esercito di angeli sterminatori ha attaccato la Terra: dopo poche settimane la violenza dilaga ovunque, insieme alla paura e alla superstizione. Nella Silicon Valley ostaggio delle gang, la diciassettenne Penryn cerca di sopravvivere e proteggere la sua famiglia, fino a quando gli angeli guerrieri non rapiscono sua sorella minore, la più fragile, la più indifesa. L’unico modo per salvarla è affidarsi a un nemico, un angelo che ha perso le ali in combattimento e ora ha bisogno, come Penryn, di raggiungere la roccaforte delle crudeli creature alate a San Francisco. Nel viaggio che li porterà alla città, Penryn e Raf impareranno a contare solo l’una sull’altro, in un deserto in cui regnano la devastazione e il sospetto e in cui il pericolo è dietro ogni angolo.
Susan Ee, prima del successo raggiunto con questo esordio, era un avvocato, ma preferisce di gran lunga essere una scrittrice perché le permette di lasciare a briglia sciolta la sua fantasia scatenata. I diritti di traduzione dell' Angelo caduto sono già stati venduti in Germania, Polonia, Cina, Grecia, Ungheria, Russia, Thailandia e Turchia.


#1 Bestseller sci-fi & fantasy su Amazon
#1 Most Wished for Teen Books su Amazon
Arriva finalmente in libreria l’ultimo appassionante episodio della serie Fever.

Pagine 688 – 14,00 euro
In libreria dal 1 agosto
MacKayla Lane era solo una bambina quando lei e sua sorella Alina furono date in adozione e bandite dall’Irlanda per sempre. Vent’anni dopo, Alina è morta e Mac è tornata nel luogo da cui era stata esiliata per dare la caccia all’assassino di sua sorella. Ma dopo aver scoperto di appartenere a una stirpe magica e maledetta, Mac verrà coinvolta nel millenario conflitto tra umani e immortali, in un turbine di eventi in cui nulla sembra esserle risparmiato. Quando la magia nera getta la sua ombra oscura sui destini di chi le sta vicino e una donna misteriosa infesta i suoi sogni, Mac si accorge di non potersi fidare più di nessuno.
Non è certa neppure di sé stessa, né del destino che legge nei disegni neri e cremisi di un’antica carta dei tarocchi. Mac sa solo che la paura uccide, ma non sa ancora quanto può fare l’amore, e dovrà prepararsi ad affrontare l’ultima verità sul suo esilio e sul suo passato.

Karen Marie Moning è nata in Ohio. I suoi romanzi hanno scalato le classifiche più prestigiose di New York Times, Usa Today, Publishers Weekly. In Italia ha riscosso il favore del pubblico con la serie Highlander, composta dai romanzi Amori nel tempo, Torna da me, L’ultimo dei Templari e Il bacio dell’Highlander, e con i quattro episodi della serie Fever: Il segreto del libro proibito, Il mistero del talismano perduto, La maledizione della luna nera e Alla ricerca dell’ultima verità.