25 settembre 2014

[Recensione] Tre anime di Janie Chang


Buon Pomeriggio cari Lettori!
Oggi parliamo di un romanzo che ho amato follemente e che vi consiglio di leggere!


Tre anime è un affascinante romanzo ambientato in Cina negli anni Trenta, gli anni in cui l'Occidente iniziava a imporsi con le sue idee progressiste sul marcato tradizionalismo cinese.

Leiyin è la voce narrante della storia che parte dal momento della sua morte prematura. Leiyin si risveglia in una sorta di limbo da cui assiste prima al proprio funerale e poi al continuare della vita dei suoi familiari, qui accompagnata dalle sue anime, la giovane donna ripercorre i momenti più importanti della sua vita, in un susseguirsi di ricordi dolci e amari che la porteranno a comprendere gli errori fatti e a trovare un modo per espiare...

Tra passato e presente il lettore viene catapultato negli anni in cui la Cina assisteva alle prime intrusioni occidentali, alle prime influenze che ruppero la bolla di isolamento in cui sembrava vivere il paese; tempi in cui tra la guerra civile e l'attacco dei giapponesi, la Cina si trovava sull'orlo di un cambiamento dopo il quale nulla sarebbe più stato lo stesso...

Questo romanzo è stato una vera scoperta, una storia affascinante dalle atmosfere esotiche che non si dimentica facilmente! Inutile dire che lo spunto iniziale della storia, il risveglio della protagonista come anima e il viaggio a ritroso nella sua vita, sia estremamente interessante ed originale, inoltre l'autrice ha saputo usarlo piuttosto bene mescolando sapientemente elementi derivanti dal taoismo con elementi prettamente storici e reali.

Nonostante la corposità il libro si legge in un soffio, grazie al meraviglioso stile dell'autrice, uno stile poetico e delicato in perfetta linea con l'atmosfera che pervade tutto il romanzo. La storia è molto accurata, anche dal punto di vista storico, si vede che l'autrice sa perfettamente di cosa sta parlando e devo dire che ho apprezzato moltissimo il modo in cui descrive lo scontro tra tradizionalismo cinese e le nuove tendenze che arrivano dai paesi Occidentali, che inevitabilmente vanno a rompere l'equilibrio già reso piuttosto precario dalla guerra che sconvolge la Cina.

La storia di Leiyin e della sua famiglia è molto bella, offre un quadro reale di quella che poteva essere la vita di una famiglia cinese benestante dell'epoca e di come la guerra e l'apertura verso l'Occidente ne sconvolsero l'esistenza. L'autrice è brava nel dare il giusto spazio ad ogni avvenimento, non tralasciando nè la storia di Leiyin nè gli avvenimenti che le accadevano intorno.

Ho amato questo romanzo, mi sono letteralmente persa nella Cina di quegli anni, leggendo mi sembrava quasi di essere lì con Leiyin a spiare i salotti letterari che si tenevano nella sua casa, mentre un sentimento proibito si faceva spazio nel suo cuore e la portava ad andare contro la sua famiglia e a subire una tra le più dure delle punizioni. Se amate le atmosfere orientali e le storie ricche di pathos che si svolgono sullo sfondo di eventi storici reali, non potete perdervi questo romanzo!


"Non si può fare un conto tra intenzioni buone o cattive. C’è solo una vita, una morte, ciò che è stato evitato, ciò che è stato provocato."

[Segnalazione] (Es)senza di te - Un diamante in cucina - Mora selvatica - Prova a lasciarti andare

Sono felice di annunciarvi altre quattro autrici, quattro e-book per avvicenti e dolci letture.
Riscoprite le nostre scrittrci italiane e non ve ne pentirete...(a noi ispira uno indovinate quale?)

Youfeel
MOOD IRONICO
(ES)SENZA DI TE - CORINNE SAVARESE


Come nella più classica delle favole vissero per sempre profumati e contenti!

Può un profumo scatenare reazioni erotiche incontrollate, rapire il cuore di un uomo e incatenarlo per sempre? La dottoressa Juliette Rocher, delusa dall'amore e in cerca di riscatto, si trasferisce da New York a Grasse dove una prestigiosa casa produttrice di profumi la mette a capo del progetto L'essenza dei sogni, il cui compito è proprio quello di verificare la possibilità che alcune essenze influenzino le relazioni amorose. Ben presto Juliette si accorge che, oltre alle sue abilità di ricercatrice scientifica, il nuovo incarico richiede anche una fase di test sul campo: è l’inizio di una serie di situazioni imbarazzanti e paradossali, assurde e sconvenienti. Che non aiutano a gestire la neonata relazione con Miguel, l’affascinante ragazzo spagnolo che Juliette non vuole proprio lasciarsi sfuggire. Che fare? Cercare di guidare il destino con la chimica o lasciarsi travolgere dall’amore, quello vero, quello scritto nel destino? Un romanzo divertentissimo, un bouquet irresistibile che miscela con sapienza l’ironia più graffiante all’essenza dell’amore più puro.

MOOD ROMANTICO
UN DIAMANTE IN CUCINA - VANESSA MORI


I diamanti sono i migliori amici delle donne... sempre.

April Matthews ha un sogno nel cassetto della sua cucina: diventare una chef stellata. Quando il destino le offre l’opportunità di aprire lo Sky with diamonds, un ristorante di lusso nel centro di Londra, tutto sembra realizzarsi come nelle fiabe. Ma il mondo della ristorazione non è solo inventiva e creatività, è fatto di critici tirannici, fornitori astuti e clienti insoddisfatti. Come sopravvivere a tutto questo? Non le resta che affidarsi allo chef più dispotico e geniale del panorama gastronomico mondiale, Michael Maze, che, dopo un anno di traversie, è a sua volta in cerca del riscatto e della gloria perduta. Tra fuochi e fiamme, stelle e diamanti, un pizzico di travestimenti, inganni e colpi di scena qb., quale sarà la ricetta giusta per non lasciarsi sfuggire l’amore?

MOOD EMOZIONANTE
MORA SELVATICA – ELISABETTA MOTTA


Un’intensa storia d'amore e di sentimenti, dolce e aspra nello stesso tempro, come una mora selvatica.

Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare della Sardegna
Marco Ravelli, affermato ingegnere romano e titolare di un’importante impresa di costruzioni, decide di mettere in vendita la sua villa di Porto Cervo, una casa che racchiude per lui ricordi di un passato doloroso. A rispondere all'annuncio è Giulia Boschi. Bellissima e affascinante, sguardo magnetico e sorriso incantatore, Giulia entra nella vita di Marco con l'intensità di un forte maestrale. L’attrazione immediata che scatta tra di loro fin dal primo istante si trasforma ben presto in una perfetta sintonia. Ma il triste passato di Marco, così come le ferite che hanno recentemente segnato la vita di Giulia, rischiano di compromettere anche il futuro. È vero che il tempo aiuta a lenire il dolore, ma sarà possibile per Marco e Giulia ritrovare la felicità?

MOOD EROTICO
PROVA A LASCIARTI ANDARE - SISSI DRAKE


Dall'autrice di Solo una questione di prezzo un altro romanzo sensuale e seducente, una storia d'amore che vi coinvolgerà fino farvi perdere completamente il controllo.


Vivere per il controllo, morire per il controllo. Solo nell’abbandono si trova il vero piacere, quello che nasce dall’anima, quello che brucia la pelle.
Jason Winkel è un manager abituato ad avere tutto sotto controllo, dai dettagli nei contratti milionari con le holding straniere ai bottoni dorati della divisa degli uscieri.
Il suo è un bisogno, un'ossessione, una malattia che sta mettendo a repentaglio la sua stessa salute. L'unica soluzione è provare a lasciarsi andare... L'occasione arriva attraverso The taste of pleasure, un sito che promette incontri particolari ed esperienze mai vissute.
Così quando si ritrova immobilizzato su una sedia in una stanza chiusa e buia, con una sconosciuta a cui ha lasciato il comando completo, Jason scopre che perdere il controllo è un dolce veleno che lo tenta e lo spaventa allo stesso tempo. E di cui non può più fare a meno.
Ma chi è la sconosciuta che ora Jason vuole nel suo letto e nella sua vita per sempre?

[Segnalazione] Finalmente Mio di Angela D'Angelo

“La gioventù merita di essere celebrata con l’ardore e la spensieratezza, non con l’amarezza dell’esperienza. Lui non poteva offrire nulla a una giovane donna oltre una notte movimentata. E Alessia era degna della più incondizionata devozione, non di un amante con un cratere al posto del cuore.” 

Finalmente Mio
Genere: Erotico
Editore: Delos Digital
Collana: Senza Sfumature
Uscita: 23 Settembre 2014
Lavorare dodici ore per Alessia non è un problema, non fino a quando riesce a tenere a bada l’attrazione per il suo capo. Giorgio Bruni, freddo e geniale ricercatore, sa bene cosa la donna prova per lui. Riuscirà Alessia a conquistare il suo cuore oltre a scatenare la sua passione?

Angela D'Angelo nasce a Napoli il 28 maggio 1992. Fin da bambina scopre la passione per la lettura grazie alla fiabe di Andersen. Studia Biotecnologie Mediche all’Università  Federico II di Napoli e contemporaneamente continua a seguire il suo sogno: diventare una scrittrice. È una delle founder del blog Insaziabili Letture dove condivide le sue passioni per la lettura e la scrittura. Ha vinto il concorso Senza Fiato, indetto dal blog La mia biblioteca romantica, con il racconto Romatic Suspense “Mai più senza di te”, poi pubblicato nell’antologia “Senza Fiato”. Sullo stesso blog ha pubblicato i racconti “Le conseguenze dell’amore” e “Il profumo del Natale”. Suoi racconti sono usciti nelle antologie “Mele avvelenate”, “Merry Christmas with Mr. Death”, “Giù la maschera”, “Angeli vs Demoni” della casa editrice digitale La mela avvelenata. Per lo stesso editore ha pubblicato un racconto storico scritto a quattro mani con Anna Grieco dal titolo “I signori dell’arena”.

[Segnalazione] Magellan Route di Andrea Mori Checcucci

Magellan Route
Editore: Nativi Digitali Edizioni
Data di uscita: 24 settembre 2014
Genere: Noir, Thriller
Collana: RiL (Rizoma in Letteratura)
Prezzo: 3.49€ Formato: ebook (epub, mobi, pdf)
Lunghezza: 500.000 caratteri (circa)
Il capitano di una nave russa viene trovato ucciso a Londra, mentre il suo mercantile è lasciato in balia delle onde presso lo Stretto di Magellano. Una circostanza alquanto singolare, i cui retroscena verranno svelati dall'incontro  fortuito, proprio a bordo della nave, di un velista inglese amante dell'azzardo, Dennis Price, con un ispettore assicurativo sveglio e dalla lingua tagliente, Paolo Benedetti. Ma il cargo russo cela misteri ben più inquietanti di un omicidio, e attirerà interessi ben più pericolosi di quelli di una compagnia assicurativa... Magellan Route, opera d'esordio di Andrea Mori Checcucci, economista e velista, è un noir ricco di intrighi politici e militari di forte attualità, il cui intersecarsi delle trame è impreziosito da un cast di personaggi fuori dal comune e affascinanti, eppure assolutamente umani nei pensieri e negli atteggiamenti. Una storia di scommesse, di scelte giuste o sbagliate, di cui si finisce sempre per pagare le conseguenze, nel bene e nel male.

Andrea Mori Checcucci nasce a Parma durante il centenario dell’Unità d’Italia, nel giorno della presa della Bastiglia. Compiuti gli studi classici, si laurea in Economia e sperimenta diverse professioni: imprenditore, consulente, assicuratore ed infine docente in un istituto tecnico commerciale. Ama l’archeologia, la musica antica e navigare a vela. Sperimentazione, eclettismo e professionalità sono i suoi segni distintivi in ambito artistico, prima come scultore, poi come scrittore. In ciascuna di queste arti ha saputo scavare a fondo fino a proporre opere originali. Le sue storie noir o i suoi romanzi di intrigo internazionale sono sempre avvincenti,accurati, mai banali e tengono il lettore incollato al testo fino all’ultima pagina. I suoi personaggi sono realistici, delineati a tutto tondo, entrano nella narrazione e spesso ne escono cambiati, perché la vita ci plasma.

[Segnalazione] Ti regalo l'Amore di Alessandra Paoloni

“Ti hanno regalato molto di più e ancora non te ne accorgi.” 
Che diamine poteva esserci dentro quella busta di così eclatante, tanto da incendiare gli animi assopiti dalla noia di una serata che sembrava non avere mai fine? «Speravamo da ore che tu la notassi. E invece come al solito contro le cose ci devi sbattere il muso!» 

Secondo il mio modesto parere, dopo aver letto questa autrice, posso dirvi che merita davvero. 
Fateci un salto e vedrete se non ho ragione. Buona Lettura! 

Ti regalo l'Amore
Genere: romance
Data uscita: 20 settembre 2014
Editore: self publishing
Prezzo: 0,99
AMAZON E-BOOK


Single da non molto, disoccupata, Clelia trascorre le sue giornate tra serie tv in streaming e lunghe sedute di relax sul divano. Ma la sua vita monotona cambierà quando, per il suo trentunesimo compleanno, le verrà regalato un viaggio organizzato dalla Doppio di Cuori, un'agenzia italiana di meetings & holidays.  Ad accompagnarla nel suo viaggio ci sarà Dante, un ragazzo bello, gentile e a tratti misterioso. Tra i due scoppierà subito un forte legame, destinato a tramutarsi in qualcosa di più profondo. Nell'assolata campagna umbra, tra i monumenti della città di Perugia, la loro storia si snoda tra scene bizzarre e tenero romanticismo.Clelia crede di vivere la sua favola personale ma la realtà, da sempre in agguato, busserà ben presto alla porta dei suoi sogni.

Alessandra Paoloni è nata a Tivoli, l'11 marzo del 1983. Coltiva fin da bambina una passione quasi viscerale per la scrittura e la lettura, pubblicando fin da giovanissima poesie e racconti su riviste e giornali locali. Esordisce come scrittrice con la raccolta poetica “Brevi monologhi in una sala da ballo di fine Ottocento” con la casa editrice Il Filo (2008), cui seguono i due romanzi fantasy “Un solo destino” e “Heliaca la pietra di luce” entrambi editi con la 0111 Edizioni. Si ripresenta al pubblico nell'aprile del 2012 con il nuovo romanzo “La Stirpe di Agortos” (pubblicato con lo pseudonimo di Elisabeth Gravestone e ora fuori commercio). Arriva seconda, col racconto “La Prova”, al concorso indetto dal blog “Club Urban Fantasy”, la cui antologia è disponibile sia in edizione cartacea che digitale. Esce nel novembre 2012 per la Butterfly Edizioni il suo primo paranormal fantasy “La discendente di Tiepole”, che sta riscontrando un notevole entusiasmo da parte dei lettori. Il suo racconto "In fuga per ricominciare" è stato selezionato dal Writer Magazine di Franco Forte e comparirà nell'antologia "365 Storie d'Amore". E' tra i vincitori del concorso “On the Road: diari di viaggio” indetto dalla Libro Aperto Edizioni con il racconto “Sulla strada per la fine”. E' tra i finalisti del concorso “Impronte d'amore” indetto dalla Butterfly Edizioni con il racconto “Come il vento su Top Withens”. Pubblica con la Libro Aperto Edizioni il lungo racconto paranormal romance "Oltre l'oscurità" in edizione digitale. Il suo racconto "La cura" viene inserito nella raccolta antologica digitale "La prima volta" edita dalla Triskell Edizioni ed è disponibile gratuitamente sul sito della casa editrice stessa. Dal maggio 2013 è possibile scaricare da amazon la nuova versione dei “Brevi monologhi in una sala da ballo di fine Ottocento” al prezzo irrisorio di 0,89 €. Nel settembre del 2013 pubblica in ebook la prima parte della saga romance/erotica dei Wendell, “L'esilio del Re” a cui seguirà “Il tempo di Luther”, uscito nel dicembre 2013 (disponibili attualmente solo su amazon in versione digitale). Il breve racconto “L'estate del Professore” farà parte della raccolta antologica “365 giorni d'estate” della Delos Books. Nel marzo del 2014 pubblica su amazon il lungo racconto erotico “È te che aspettavo”, opera arrivata seconda al concorso della Sperling Privè, balzato quasi subito in testa alla classifica di letteratura erotica. Il 17 Giugno dello stesso anno, per la collana “Senza Sfumature” della Delos Books, è uscito il breve racconto erotico “L'amante del boia”.

[Anteprima] Assedio di Vincent Spasaro

Se un omicidio può dare origine a una casa infestata, cosa può generare una guerra? 

Assedio
Casa editrice: Edizioni Anordest
Collana: Criminal Brain
Dimensioni: 15 x 21 cm
Pagine: 316 Prezzo: 12.90 €
Data Pubblicazione: 25 settembre 2014
Nella Sarajevo stretta nella morsa dell'assedio più spaventoso che l'Europa abbia visto dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, l'agente Stefan Weiss sta per vivere una notte davvero speciale.
Perché a Sarajevo, di notte, il tiro di un cecchino non è la sorte peggiore cui si può andare incontro. Fra le ombre, tra le macerie, negli oscuri palazzi della città vecchia e nei nuovi quartieri già disintegrati si agitano presenze inquiete e malevole che prosperano nel dolore e nella violenza. Ma, soprattutto, perché stanotte a Sarajevo si apre la porta della stanza 41, il luogo che ingoia le anime e che gli stessi demoni temono più di ogni altra cosa. Il luogo più oscuro che esista e dal quale non si esce vivi. Definito da Alan D. Altieri “un dark thriller che infrange ogni regola”, Assedio è un romanzo cinematografico, cupissimo e visionario che vi farà attraversare la notte a rotta di collo inseguiti da fantasmi, proiettili ed entità arcane in un crescendo di colpi di scena e rivelazioni.
Il romanzo horror che rivoluziona la narrativa di genere e che non ha paura di misurarsi col fantastico, l'hard boiled, il thriller e la fantascienza. Una storia per cuori saldi e amanti delle emozioni forti.
Buio in sala. La notte sta per cominciare.


Vincent Spasaro è nato a Roma nel 1972. Ha pubblicato l'horror paranormale Assedio (Mondadori 2011, ripubblicato nella versione originale da Anordest nel 2014) e il dark fantasy Il demone sterminatore (Anordest 2013). È stato tre volte di seguito finalista al Premio Urania e una al Solaria. Ha curato per anni la collana di letteratura weird Fantastico e Altri Orrori delle Edizioni Il Foglio.

22 settembre 2014

[Recensione] Pandora di Licia Troisi

Buona Sera miei cari Lettori. Quanti bei partecipanti al Giveaway, ne sono felice, stiamo crescendo sempre più. Siamo contente che ci seguiate con ardore e passione, vuol dire che la cultura, in qualche modo, VINCE. Questa sera voglio parlarvi del primo libro di una saga, scritto dalla famosissima Licia Troisi edito Mondadori (che chissà come mai, ci ha fatto l'onore di farci pervenire una copia).


Pandora è davvero un libro pieno di spunti e suggestioni, ritroviamo il classico modo di scrivere dell'autrice e ce ne innamoriamo fin da subito. Licia Troisi, ammirata da molti e odiata da altri per il suo stile inconfondibile, si riconferma ancora una volta, con il suo modo scorrevole, delicato e avventuroso che ha nella penna e nel cuore . Eh si, perchè devi averlo nell'anima questo istinto, devi possederlo incarnato, non tutti possono essere scrittori ma ci sono donne come lei, che eccellono e meritano davvero l'oscar libresco!

Non sto affatto adulando Licia ma lei ha davvero una penna che affascina e colpisce. Adatta a tutte le età. La fantasia con lei vola su castelli di cristallo dorati.

La prima cosa che attira è la copertina, può piacere o non piacere, a me sinceramente non ha dato fastidio anche se avrei messo una ragazzina un pò più carina. L'idea degli angeli della morte è davvero fuori da ogni regola e lascia tanti piccoli punti di sospensione. Ogni personaggio è descritto in maniera precisa. La storia, sia essa antica che moderna viene ribattezzata e trasformata sotto ogni aspetto.

La vivacità che si conforma e la suspence sono davvero alti. La tensione e la morte di alcuni, davvero precipitosa e straziante. Il mondo che si viene a creare intorno alle pagine di questo tomo speciale, è davvero unico e sorprendente. A me è piaciuto parecchio, naturalmente, attenderò il seguito e spero vivamente di leggero. Buona LETTURA!


19 settembre 2014

[Recensione] Aspettami tra i fiori del caffè di Silvia Di Natale

Buon pomeriggio cari Lettori!
Credo di essere entrata ufficialmente nel tunnel di Dumas, ormai mi basta vedere il suo nome sulla copertina di un libro per comprarlo immediatamente senza pensarci!
Questa volta è toccato a "La regina Margot" che ho scovato in libreria, sepolto sotto decine di altri libri, sono solo all'inizio e già lo sto amando!

Bando alle ciance e passiamo alla Recensione di oggi...

Elena è arrivata sulle Ande per il caffè.  E per Fernando, colombiano con sangue indigeno nelle vene, presidente di una cooperativa di piccoli contadini produttori di caffè. 
Ma il caffè implica tante cose, come si accorgerà ben presto.  Le sette notti ,e gli otto giorni ,vissuti a Taramá, sperduta cittadina della cordigliera, saranno però i più drammatici e i più intensi della sua vita.  Sin dal primo giorno, Elena scopre infatti la realtà misteriosa che si nasconde dietro quella natura tropicale: i cafetales, dove crescono le preziose piantine, sono minacciati dall’avidità dei cercatori di petrolio. E lo stesso Fernando – al quale la lega una complicità che presto sboccia nella passione – è in pericolo.  Per amor suo Elena si butta a capofitto in un’avventura che la porta a scoprire un’altra, più oscura dimensione, sommersa in quella realtà a lei sconosciuta. È un’impresa all’apparenza assurda, ma Fernando le ha insegnato la filosofia dei suoi antenati indigeni: di fronte all’avidità e alla follia che dominano il mondo, non c’è altra soluzione che quella di continuare ad agire come se ci fosse un senso.  Come l’ambiguo conquistatore svevo, Mattheus von Holzer, la cui statua domina la piazza di Taramá, salpato per le Americhe in cerca di El Dorado, si trovò ad affrontare ben altre peripezie, così Elena si consegna mani e piedi a un gioco che la coinvolge anche come donna: "Ma non c’era rimedio: una volta contagiati, non si può smettere di cercare El Dorado".

"Aspettami tra i fiori del caffè" è la storia di Elena, figlia di un torrefattore che dopo aver conosciuto Fernando, un giovane cafeteros che arriva dalle Ande, si reca lei stessa sul posto alla ricerca della perfetta qualità di caffè da esportare e proporre nella ditta di famiglia.
Una volta arrivata nella piccola cittadina di Taramà Elena si scontra con la realtà tutt'altro che facile del posto. I terreni dove i cafeteros del paese coltivano le migliori qualità di caffè del mondo sono minacciate dai petrolieri che, spinti dall'avidità, vogliono utilizzarli a loro piacimento e sopratutto per il loro guadagno.
Insieme a Fernando, Elena si butterà a capofitto in un'avventura che durerà sette giorni e che la porterà a lottare, insieme alla gente del posto, per preservare l'oro nero di Taramà...

La storia è raccontata da Elena in una sorta di diario che ripercorre gli avvenimenti che l'hanno portata a partire per questo rocambolesco viaggio attraverso le Ande e l'avventura che poi si è ritrovata a vivere.
La narrazione ha un ritmo serrato e le vicende vengono raccontate dall'autrice con uno stile deciso, descrittivo, ma mai noioso ed estremamente avvincente!
Il romanzo scorre via veloce, raccontando con minuzia di particolari gli avvenimenti di una sola settimana; una delle cose che ho maggiormente apprezzato è stato il fatto che era evidente che alla base del romanzo ci sono ricerche ben ponderate, che hanno dato a tutta la storia un certo realismo!
Il caffè è il grande protagonista di questo libro, stavolta al centro di una vicenda che mescolando elementi gialli e atmosfere da thriller, riesce a tenere il lettore incollato alle pagine, fino ad un finale inaspettato e dal retrogusto amaro!

Baci...

[Anteprime Sperling&Kupfer] La carezza leggera delle primule - La canzone d'amore di Queenie Hennessy - Come aggiustare un cuore innamorato - The Selection Stories - Lo straordinario mondo di Ava Lavender

Sperling e Kupfer
Pagg.  264 Euro  15,90
Uscita: 7 ottobre 2014
L’aria è gelida, a ricordare che l’inverno non è ancora finito. Un cielo plumbeo incornicia i pensieri di Claudia. Il sole sarebbe stato fuori luogo, nel giorno del funerale di sua madre. Lacrime, formalità, pratiche da sbrigare: il triste copione va in scena. Ma qualcosa di insolito accade quel pomeriggio stesso, quando Claudia riceve una strana busta accompagnata dalla lettera di una sconosciuta. La donna le affida un manoscritto inedito, una storia straordinaria di cui la ragazza, aspirante scrittrice, potrà servirsi per arrivare al successo. Clorinda è ricoverata in una casa di riposo. Ormai la sua vita è quasi tutta alle spalle. Ma lei nasconde un segreto che è arrivato il momento di svelare. Una vicenda che ha radici molto lontane, nel giorno in cui Clorinda ha sfidato il proprio destino, scampando alla morte. Per farlo, si è servita di un vecchio quaderno di ricette appartenuto a una donna accusata di stregoneria, e ha attirato su di sé una terribile condanna. Ora, dopo tutti quegli anni, ha finalmente trovato la persona cui consegnare la propria storia. Qualcuno che condivide con lei molto più di quanto possa immaginare. Qualcuno che, come è stato per lei in passato, dovrà fare una scelta pericolosa.

Patrizia Emilitri vive in provincia di Varese. Ha vinto numerosi premi letterari, tra cui il Premio Chiara sezione inediti con il volume Racconti. Collabora con l’associazione culturale 'Le curiose' e organizza corsi di scrittura. Il suo cognome è la distorsione italianizzata di un cognome russo, Dimitrov.


Pagg.  352 Euro  16,90
Uscita:  7 ottobre 2014
 Quando Harold Fry aveva ricevuto la lettera di Queenie Hennessy che voleva salutarlo per l’ultima volta, i ricordi lo avevano spinto a intraprendere il viaggio che gli avrebbe cambiato la vita. E mentre lui camminava, Queenie aveva scritto un’altra lettera, più lunga: lo straordinario racconto del suo amore. Dal primo incontro lei lo aveva scelto, lo aveva protetto ed era stata protetta da lui contro le cattiverie dei colleghi, lo aveva consolato e poi lasciato andare, per la famiglia. Ma l’esistenza di Queenie era stata ugualmente meravigliosa: perché una donna appassionata e generosa può essere felice comunque.

Rachel Joyce vive in un cottage della campagna inglese con il marito e i figli. Ha esordito nella narrativa con L’imprevedibile viaggio di Harold Fry, bestseller internazionale e candidato al Man Booker Prize. Con Sperling & Kupfer ha pubblicato anche Il bizzarro incidente del tempo rubato e i racconto ebook Un lieve profumo di limone.

Pagg.  336 Euro  16,90
Uscita:  14 ottobre 2014

Sylvain Saury vive alla giornata: a quasi trent’anni, lo spaventa pensare al futuro.  Nato a Parigi, ha collezionato master, stage e contratti precari in giro per il mondo. Ma quando ha bisogno di un consiglio, specie dopo un’ennesima delusione d’amore, torna sempre a casa, a confidarsi da Monsieur Tatin: l’anziano meccanico che nella sua officina ripara a martellate i cuori in panne e prescrive generose dosi di alcol e tabacco contro lo sconforto più cocente. È a lui che Sylvain annuncia di voler partire per Madrid: ad attenderlo c’è un nuovo lavoro mal pagato. E c’è Heike: la sua Ex “storica”, che non è mai riuscito a dimenticare e che ora ha deciso di riconquistare a qualunque costo. Ma a Madrid, una festa dopo l’altra, in una dimensione Erasmus che sembra non voler finire mai, Sylvain si lascerà distrarre da mille tentazioni e altrettante incertezze. Si imbatterà però in un manoscritto, intitolato Aperto per amore, che lo porterà indietro nel tempo, alla scoperta di una pasticceria dove si sono consumati i sogni e i drammi di un’intera famiglia e dove un uomo ha rischiato tutto per un’unica, grande passione. Chissà se tra quelle pagine Sylvain troverà finalmente la propria strada.

Use Lahoz, nato a Barcellona nel 1976, è laureato in Lettere e collabora abitualmente con la stampa e le radio spagnole e sudamericane. Per studio o per lavoro ha vissuto in molti paesi: Portogallo, Germania, Italia, Urugay, Cuba, Francia, Lettonia, Slovenia. Autore di poesie, un libro per ragazzi e quattro romanzi, ha ottenuto numerosi riconoscimenti letterari, tra cui il premio Talento Fnac 2009, il Premio La Galera Jóvenes Lectores 2011, il Premio Ojo Crítico 2012, e il Premio Primavera 2013 conferito a Come aggiustare un cuore innamorato.


Pagg.  216 Euro  10,00
Uscita:  21 ottobre 2014
Già disponibili in ebook, The Prince e The Guard sono ora raccolti in un imperdibile volume. Un’occasione unica per entrare nel mondo di The Selection e scoprire tutti i retroscena del concorso più spietato e romantico che sia mai esistito attraverso gli occhi di Maxon e Aspen, i due affascinanti e irresistibili protagonisti maschili in lotta tra loro per conquistare l’amore di America.

Kiera Cass, autrice della serie The Selection, bestseller n.1 del New York Times, si è laureata alla Radford University e vive a Christiansburg, Virginia, con la famiglia. In tutta la sua vita ha baciato più o meno quattordici ragazzi: sfortunatamente, nessuno di loro era un principe.




Pagg.  288 Euro  15,90
Uscita:  28 ottobre 2014
Ava Lavender è nata con le ali, ma non può volare. Non può nemmeno vivere come le coetanee, perché sua madre la tiene chiusa in casa, al riparo da occhi indiscreti. Ma ha sedici anni e non si rassegna a essere diversa. In cerca di un perché, scava allora nel passato della sua famiglia, e scopre il destino infausto delle sue antenate: ognuna segnata da una peculiare stranezza, ognuna condannata a un amore infelice. E se fosse proprio l’amore la forza in grado di spezzare quella antica maledizione? Un amore vero, capace di vedere oltre le apparenze. Per trovarlo, Ava dovrà affrontare il mondo fuori,
gli sguardi di chi la crede un mostro o un angelo. Fino alla notte del solstizio d’estate, quando sarà lei a scrivere un nuovo capitolo nella storia straordinaria della sua famiglia.

Leslye Walton vive a Seattle, dove insegna in una scuola media. Il suo romanzo d’esordio, Lo straordinario mondo di Ava Lavender, è nato inizialmente come racconto, ispirato dalle note di una canzone.

[Anteprima] London in Love di Melinda Miller

Una commedia romantica a due voci: quella di Lisa e quella di Michele. Anche dietro lo pseudonimo di Melinda Miller ci sono una lei e un lui, una coppia non solo nella scrittura… Per di più, italiana. Che ha molto in comune con la coppia del romanzo. 

DIO SALVI I TACCHI… E L'AMORE!
Cosa c'è di più magico che innamorarsi? Che domanda! Innamorarsi indossando un paio di Louboutin!

London in Love
Pagine: 256 Prezzo: 12,00
In libreria: 25 settembre 2014
London in love è un romanzo a due voci.
Lei è Lisa: trent'anni (o poco più), un fidanzato storico che l'ha appena lasciata e una gran voglia di ricominciare. E forse è possibile: trasferirsi a Londra, per un anno, a casa di un'amica. E poi chissà…
Lui è Michele: trent'anni (o poco più), una fidanzata storica che sta per sposare, una vita da broker e una gran voglia di stabilità. Il suo sogno: lasciare Londra, dove lavora, e rientrare in Italia. E poi chissà…

Le strade di Lisa e di Michele s'incrociano brevemente sul volo Milano-Londra (vicini di posto, si detestano all’istante), per dividersi, con grande sollievo di entrambi, a Heathrow. Ma il destino li farà incontrare di nuovo, a Notting Hill, tra gli scaffali di God Save the Heels, la boutique di scarpe vintage, stilosissime e griffatissime, dove Lisa lavora.

Sullo sfondo di una Londra travolgentemente romantica, animata da personaggi indimenticabili ‒ da Palmer, l'eccentrico vicino di casa gay, a Marta, la fidanzata di Michele, perfettina e isterica, a Lady J, la celeb icona di stile, che mette all’asta la sua preziosissima collezione di scarpe ‒, Lisa e Michele si troveranno coinvolti in un inebriante girotondo in cui sarà molto difficile non cadere (dall’alto di un tacco 12) nelle braccia dell’amore.


Melinda Miller, in realtà, non esiste: dietro a questo pseudonimo si cela una coppia italianissima, unita non soltanto nella vita ma anche da una grande passione per la scrittura. London in love è ispirato alla loro storia: si sono sposati dopo essersi conosciuti in aeroporto, proprio come Lisa e Michele, e ora vivono e lavorano a Londra.

17 settembre 2014

[Uscite Ottobre Piemme] Le cose che ti ho nascosto - La bottega dei sogni smarriti

Piemme
Costo: 17,50€ Pagine: 350
È il 1953 quando la piccola Ruth, sei anni, spia eccitata l’arrivo del postino: ha qualcosa per lei. Lei che non ha mai ricevuto neanche una lettera, e che ha appena imparato a leggere il suo nome. R-U-T-H K-R-A-M-E-R, sillaba. Il pacco è proprio per lei. Quello che Ruth non sa è che l’oggetto contenuto in quel pacco sarà l’inizio di un lungo viaggio. Un viaggio a ritroso nel tempo fino a un giorno lontano, molto prima che lei nascesse. Canada, 1946. Lily Azerov Kramer non è quella che ha raccontato di essere. Non lo è quando, con il cuore svuotato di sogni e una ferita che nessuno sospetta, arriva a Montréal per sposare un uomo che crede di conoscerla. Anche lui, come tutti gli altri, si sbaglia. Qualche tempo dopo, sposata e con una bambina appena nata, Lily sparisce. Senza una parola, senza una traccia. Senza che nessuno abbia potuto scoprire, o indovinare, il suo segreto. Sarà Ruth, sua figlia, molti anni dopo, a tornare indietro sui passi di quella madre perduta e misteriosa. A seguire le sue tracce, alla ricerca di un passato che comincia con un nome rubato, negli anni più bui della storia recente. Una Storia che non ha dato tregua a sua madre Lily. Che le ha impedito di vivere i suoi amori, che l’ha costretta a rubare la vita di un’altra. Finché il peso di quel segreto non è diventato insopportabile.

Un grande romanzo che intreccia storia, dramma, passione, che racconta di identità rubate e di quelle bugie che a volte, nelle condizioni più estreme e disperate, sono un’illusione a cui aggrapparsi, e aiutano a sopravvivere. Ma a quale prezzo?

Nancy Richler è nata e vive a Montréal, e ha pubblicato racconti per diverse riviste di prestigio americane e canadesi, e due romanzi, prima di ottenere un grande successo di pubblico e critica con Le cose che ti ho nascosto. Il romanzo è entrato nella shortlist del Giller Prize, il premio letterario più importante in Canada, ed è tradotto in molti Paesi. Il suo sito è www.nancyrichler.com


Prezzo: 17,50€ Pagine: 406
Ogni mattina Theodora Overman detta Teddi apre i battenti del suo negozio di antichità nel cuore di Charleston –una deliziosa bottega dove raccoglie oggetti appartenuti ad altri tempi e altre vite, tazzine di porcellana magari un po’ sbreccate, sedie impero con una gamba più corta delle altre e tanti altri pezzi più unici che rari. Oggetti bizzarri e buffi almeno quanto la clientela che frequenta la sua bottega. E ogni sera,  lasciando il negozio, Teddi torna a casa con la sensazione che la sua vita sia quasi compiuta, e che di tutti i suoi sogni diventati realtà ne manca sempre uno all’appello. Ed è il sogno di ritrovare suo fratello Josh, il ragazzino che amava vivere e lasciarsi incantare da tutto, e che un giorno d’estate scomparve senza lasciare tracce. Un’assenza, quella di Josh, che Teddi si porta dentro come uno spazio vuoto, che forse non sarà mai più riempito. È per questo che, dopo una gita nella vecchia fattoria di famiglia nel Kentucky,Teddi decide di compiere un viaggio nel passato, per rimettere insieme i pezzi della sua famiglia e scoprire finalmente cosa successe al piccolo Josh…

Beth Hoffman a lungo presidente e comproprietaria di un importante studio di design ha lasciato tutto per dedicarsi alla scrittura. Il suo romanzo d’esordio, pubblicato in Italia da Piemme con il titolo Lezioni di volo per principianti, è diventato un best-seller, rimanendo per settimane in classifica sul «New York Times», ed è stato pubblicato in moltissimi Paesi.Lo stesso vale per La bottega dei sogni smarriti, il suo secondo romanzo. Beth Hoffman vive in Kentucky con il marito e tre gatti.

[Segnalazione] Red Carpet - Asphodel di Giorgia Penzo

Saga Red Carpet
Editore: GDS Collana: Aktoris
Data di pubblicazione: 2013
Serie: Red Carpet #1
Genere: urban fantasy
€1.99(AMAZON), €16.90(brossura)
Pagine: 307
In un presente alternativo, il vampirismo non è più un morbo da debellare ma una risorsa sulla quale investire. Lo sa bene Elizabeth “Lise” Scott, giovane e arrivista responsabile delle negoziazioni alla Immortality Awaits Corporation, l’unica società al mondo in grado di rendere reale il più grande sogno dell’uomo: vivere per sempre. Elizabeth è un brillante avvocato specializzato nella difesa dei vampiri e il legale personale del presidente dell’Immortality Awaits, Ryan J. Constant, uno dei pochissimi pluricentenari in grado di trasmettere il virus dell’immortalità attraverso il proprio sangue. L’arrivo di Adam Reese, arrogante immortale del Vecchio Mondo con un conto in sospeso con il passato, costringerà Elizabeth ad affrontare la sfida più importante della sua carriera. Obbligata dalle circostanze e dal suo orgoglio, si ritroverà al cospetto di un misterioso tribunale segreto – la Corte di Erebo – in un processo che affonda le sue radici ai tempi della Rivoluzione francese.

ditore: GDS Collana: Aktoris
Data di pubblicazione: 2013
Serie: Red Carpet #2
Genere: urban fantasy
€2.49(AMAZON), €13.90(brossura)
Pagine: 230
È trascorso poco più di un anno dal processo davanti alla Corte di Erebo e, questa volta, i problemi per l’avvocato Scott piovono dall’alto: la Santa Sede vuole che l’Immortality Awaits Corporation chiuda i battenti, pena la scomunica per tutti coloro che entreranno in contatto con gli immortali. Come se non bastasse, dopo una cena con Elizabeth, Ryan allontana violentemente la ragazza senza una ragione apparente. Il suo oscuro passato tornerà a tormentarlo nelle vesti di una donna, antica quanto crudele, che stravolgerà le carte in tavola esigendo la vita di Lise. L’unica speranza di salvezza è ritrovare l’oggetto da cui la vampira è ossessionata, andato perduto da ormai seimila anni. Per Ryan ed Elizabeth inizia una frenetica corsa contro il tempo, guidati dall’enigmatica profezia dell’Oracolo di Delfi: una ricerca che li porterà a far luce sui propri sentimenti e a scoprire quanto cedervi possa essere pericoloso.
Giorgia


Giorgia Penzo è nata a Reggio Emilia nel 1987. Dopo aver conseguito la maturità magistrale, s’iscrive alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Parma dove si laurea a pieni voti. Le discipline a cui resta particolarmente legata sono Filosofia e Storia del diritto. Essendo da sempre interessata al passato e ai suoi protagonisti, la storia e la ricerca sono parte integrante della sua passione per la scrittura. I suoi interessi spaziano dalla mitologia classica, fino all’arte e il cinema. È autrice di diversi racconti, e di una duologia urban fantasy composta dai romanzi “Red Carpet” e “Asphodel“ (Editrice GDS). A Marzo 2014, con il racconto “La Stella di Seshat”, si classifica al terzo posto nel concorso letterario #SEMantica 22 indetto dalla casa editrice SEM Edizioni. Con la casa editrice digitale Genesis Publishing ha pubblicato il saggio storico giuridico “I processi a Luigi XVI e Maria Antonietta – Dal trono al patibolo”.

[Anteprima] La promessa di Jeanne di Marta Savarino

Cosa si è disposti a fare pur di mantenere una promessa fatta a un’amica? Fino a che punto un uomo e una donna possono riuscire a tener fede a un giuramento quando le loro vite e quelle dei loro cari sono messe in pericolo? 
«Prometti, Jeanne… Prometti che non rivelerai mai il nostro segreto a nessuno». «Lo prometto, Isabelle. Fidati di me». La giovane donna dai lunghi capelli corvini annuì udendo la risposta dell’amica e la abbracciò stretta ancora qualche istante. Jeanne trattenne a stento le lacrime, non voleva farsi vedere tanto vulnerabile in un momento come quello. Un ultimo abbraccio, sorrisi e lacrime che alla fine nessuna delle due giovani riuscì a trattenere nonostante la volontà di apparire forti. «Addio, Isabelle… Buona fortuna, abbi cura di te» mormorò la donna bionda stringendo le mani dell’altra…

Deserto di Sangue
 E-Book Amazon
Uscita: 21 settembre 2014
Sono passati tre anni dalla notte in cui Isabelle Morens e Jacques,Conte di Portchartain e figlio illegittimo di Luigi XIV, hanno abbandonato Versailles e la Francia con l’aiuto di Jeanne Arnaud e del Maresciallo Nicolas de Catinat. Da quel momento  il sovrano non ha mai smesso di cercare il figlio con il preciso intento di riportarlo a Corte per punirlo per aver mandato all’aria i piani politici che lo vedevano coinvolto.

Per le sue ricerche, il Re si avvale dell’aiuto di Philippe, Marchese de la Roche, nobile bello quanto privo di scrupoli e perverso. L’uomo ha l’ordine di riportare a Corte Nicolas con l’intento di fargli confessare quanto sa della fuga del figlio del Re e lo farà sfruttando la sua unica debolezza: l’amore per la moglie e per la famiglia. Rapisce quindi Jeanne insieme al figlio di pochi mesi e Nicolas si lancia quindi in una disperata ricerca che dalla Scozia lo porta proprio a Versailles davanti al Re, pronto ad affrontare le conseguenze delle sue azioni e del tradimento nei confronti della corona francese. Amore, passione, intrighi e avventura tra la Scozia e la Francia del XVII secolo…

Marta Savarino nasce a Torino nel 1981, è sposata e ha due bambine.  Da sempre ha la passione per la lettura, in particolare per i romanzi storici. Ama viaggiare e la storia francese, i romanzi che ha scritto testimoniano il suo amore per la Francia e la Scozia, Paesi che ha avuto la fortuna di visitare. La Promessa di Jeanne è il seguito di La Vendetta di Isabelle, romanzo edito nel 2013 con la Mela Avvelenata Bookpress. Altri progetti a cui ha partecipato con lo stesso editore: le antologie Giù la Maschera, le Mele Avvelenate, Halloween Tales, Marry Christmas with Mr Death e Angeli VS Demoni. Ha pubblicato su Amazon La Strega di Skye, novella di cui esiste anche una versione in inglese, The Witch of Skye.

[Uscita del giorno] Shotgun Lovesongs di Nickolas Butler

Struggente e profondo, Shotgun Lovesongs è un vibrante inno alle cose che contano davvero nella vita, l'amore e la lealtà, il potere della musica e la bellezza della natura. Uno dei protagonisti di Shotgun Lovesongs è ispirato a Justin Vernon, fondatore del gruppo folk Bon Iver e amico d'infanzia dell'autore.

traduzione di Claudia Durastanti
In libreria dal 17 settembre 2014
Henry, Lee, Kip e Ronny sono cresciuti insieme a Little Wing, una cittadina rurale del Wisconsin. Amici fin dall'infanzia, hanno poi preso strade diverse. Henry è rimasto nella fattoria di famiglia e ha sposato il suo primo amore, mentre gli altri se ne sono andati in cerca di qualcosa di più. Ronnie è diventato una star del rodeo, Kip ha fatto fortuna in città, e il musicista Lee ha trovato la fama ma ha avuto il cuore spezzato. Ora tutti e quattro sono tornati in paese per un matrimonio. Ma vecchie rivalità si insinuano nel clima di festa e nella felicità del ritrovarsi, e il segreto di una moglie minaccia di distruggere sia un matrimonio che un'amicizia.

"Quando non ho nessun posto dove andare, torno qui. Torno qui e ritrovo la mia voce come qualcosa che mi è scivolato dalle tasche. E ogni volta che ritorno sono circondato da persone che mi amano, che si occupano di me. Qui riesco a sentire le cose, il mondo pulsa in maniera diversa, il silenzio vibra come una corda pizzicata milioni di anni fa; c’è musica tra i pioppi tremuli e gli abeti e le querce e persino tra i campi di mais essiccato. Come fai a spiegarlo a qualcuno? Come fai a spiegarlo a qualcuno che ami?Cosa succede, se poi non capisce?"
Nickolas Butler è nato a Allentown, in Pennsylvania, e cresciuto a Eau Claire, Wisconsin. Suoi racconti sono apparsi in diverse riviste. Attualmente vive nel Wisconsin con la moglie e i due figli. Questo è il suo primo romanzo, già opzionato per il cinema da Fox Searchlight.

16 settembre 2014

[Giveaway Tris di Libri] Trent'anni e li dimostro - Niente è come te - Se ho paura prendimi per mano

Buongiorno miei cari amici. Oggi ho una bellissima sorpresa. Dopo le vacanze riprendiamo i nostri pensieri per voi , per ringraziarvi sempre del vostro sostegno. Siete magici. Ogni momento vi sentiamo vicini . Su Twitter ormai abbiamo preso il volo (siamo quasi 1.500) ma per la pagina e qui abbiamo bisogno di qualche lettore in più e di sentire che ci siete vicini. 

Il Giveaway che partirà oggi toccherà tre bravissime autrici italine, che stimiamo tantissimo per il loro modo di scrivere. Adoriamo per la loro scrittura fluida e diretta, che ci fa innamorare dei personaggi . Ogni loro libro è ben ponderato e preciso. Spero che loro possano essere felici di essere sul nostro blog. Il vincitore potrà scegliere fra uno dei tre libri messi in palio. Dopo aver compilato il form dovrete lasciarmi un messaggio e scegliere quale desiderate. Mi raccomando scrivetemi anche perchè leggereste proprio quel libro. In bocca al lupo...


Per partecipare basta poco..seguite le regole del form sottostante e sarete in lista per essere uno dei vincitori. BUONA FORTUNA!! P.s. Mi raccomando tenete d'occhio questo post che il giorno 6 Ottobre 2014 sarà proclamato il vincitore proprio qui. 

a Rafflecopter giveaway


15 settembre 2014

[Recensione in Anteprima] Amore e altri effetti collaterali di Julie Murphy

Buona Giornata cari Lettori!
Grazie alla DeA, che ci ha gentilmente inviato una copia digitale del romanzo, ho potuto leggere in Anteprima "Amore e altri effetti collaterali", che da domani potrete trovare in tutte le Librerie...

A sedici anni Alice pensa di avere tutta la vita davanti  a sé. Tutta la vita per dimenticare Luke, il suo ex ragazzo, e farla pagare a  Celeste, la sua nemica giurata. Ma all'improvviso scopre di avere  una forma gravissima e rarissima di leucemia. Dopo un anno di  chemioterapia senza alcun risultato, si convince di essere ormai al  capolinea e decide di sfruttare il poco tempo che le rimane togliendosi qualche sassolino dalle scarpe. Compila così una lista di  “Cose Da Fare Prima Di Morire” e con la complicità del suo  migliore amico Harvey, da sempre innamorato di lei, organizza un  piano crudele e ingegnoso per vendicarsi di Luke e Celeste prima  che sia troppo tardi. Ma, proprio quando Alice ha portato a termine  una vendetta a dir poco plateale e ha guadagnato il disprezzo di tutto il liceo, le cose prendono una piega inaspettata: la malattia entra in remissione. E così, dopo essersi tanto preparata a morire, Alice si trova ad affrontare le conseguenze delle proprie orribili azioni. Ma c’è di peggio. Ora anche Harvey ce l’ha con lei.  Alice però si è  finalmente resa conto di provare qualcosa per lui ed è disposta a  tutto pur di non perderlo. Perché la vita le sta offrendo una seconda occasione, e un’occasione come  quella non può certo essere  sprecata. 

Avevo già adocchiato questo romanzo in lingua originale, ma sapendo che presto sarebbe stato pubblicato in italiano ho atteso. Leggendo alcune recensioni d'oltreoceano mi ero fatta una certa idea del romanzo, che è stato paragonato sia per il tema che per lo stile dell'autrice a Colpa delle stelle di John Green e con queste premesse ero davvero molto curiosa di leggerlo!
La protagonista è Alice, 16 anni, malata di una forma piuttosto rara e grave di leucemia, a cui dopo un lungo anno di terapie viene detto che ormai non c'è più speranza.
Allora Alice compila una lista delle cose da fare prima di morire e, aiutata da Harvey, spunta man mano le voci di questa lista.
Ma Alice non si limita a fare solo cose che desiderava fare da sempre, lei vuole vendicarsi dei torti subiti da Luke, il suo ex ragazzo, e da Celeste, così organizza un piano crudele per vendicarsi. Una volta fatto tutto questo e fattasi odiare praticamente da tutti, cosa di cui non potrebbe importarle di meno visto che sta morendo, ad Alice viene comunicato che il cancro è in remissione e che quello che pensava essere il suo ultimo anno di vita, è invece l'anno in cui potrà ricominciare ad avere una vita normale...

Prima di tutto devo premettere che il paragone con Green non tiene, primo per lo stile completamente diverso e secondo per la storia raccontata, che io ho trovato quasi del tutto priva di punti in comune con "Colpa delle stelle".
Detto ciò la storia che l'autrice racconta è abbastanza semplice, lineare, senza grossi colpi di scena, è una storia che punta ai sentimenti, a toccare il cuore del lettore, ma che non riesce a farlo appieno e questo per un motivo fondamentale: la protagonista. Adesso io capisco che ha il cancro, che le restano pochi mesi di vita eccetera eccetera, ma Alice è davvero odiosa, è una manipolatrice e si comporta malissimo, non solo contro i suoi "nemici" ma anche con Harvey, l'unico amico che le resta.
Harvey è un personaggio fantastico, è innamorato di Alice e continua ad amarla e a starle vicino nonostante la malattia e il suo caratteraccio. Invece Alice che fa? Lo tratta come un oggetto, lo manipola facendogli fare sempre quello che vuole e poi puntualmente lo ferisce, calpestando i suoi sentimenti!
Questa ragazza ha seri problemi e se ne rende conto solo all'ultimo capitolo, dove cerca di fare ammenda per tutto quello che ha combinato!

Tutto il contesto della storia, alcuni personaggi e le situazioni che si presentano mi hanno ricordato altri romanzi, quindi mi è sembrato di leggere qualcosa di già letto e non particolarmente originale.
Mi aspettavo qualcosa di più da questo romanzo, e invece la storia non mi ha emozionato, non ha saputo catturarmi e travolgermi completamente come mi era capitato con altri romanzi di questo genere!
Baci...