Weekend Napoletano!

Si dice solitamente : "VEDI NAPOLI E POI MUORI''.

Molti turisti infatti rimangono colpiti dalla bellezza  naturale della città, senza nulla togliere alle altre e si domandano spesso "Cosa posso fare in un weekend?" La soluzione più semplice sarebbe cliccare sul sito napolike e vedere i vari eventi che propongono, come ad esempio: ammirare la famosa Piazza del Plebiscito illuminata di sera, dove si svolgono i concerti di artisti famosi anche per beneficenza o il giorno della festa della mamma partecipare alla maratona contro il cancro al seno.

Ritornando a noi vi posso suggerire qualche semplice posto dove poter restare "illuminati e incantati" dalla città. Io personalmente adoro il Centro storico di Napoli, in quanto scendendo dal Vomero con la funicolare di Piazza Amedeo si arriva a Parco Margherita, dove subito sulla sinistra, si arriva a Via de Mille (zona chic con tantissimi negozi di alta moda) e facendo questa bellissima passeggiata tra i negozi, si arriva sul lungomare, dove ci sono tantissimi bei localini ideali per mangiare e ammirare il mare.
Ieri sera ho provato per voi, il Ristornate Fresco , il quale ha un vasto Menù. C'è una vastità di scelta a prezzi abbordabili ma visto che l'unico vero impasto della pizza è quello napoletano, se avete intenzione di venire a visitare la città, prendete la pizza!

Per chi non può mangiare carboidrati per qualsiasi motivo ci sono anche le pizze integrali. Se poi invece volete proprio la pizza tipica: margherita (olio pomodoro e mozzarella) o altrimenti ripieno, che può essere sia al forno che fritto (ricotta , mozzarella, salame,pepe).

Una volta usciti dal ristorante, potete tranquillamente farvi una bellissima passeggiata, ammirando il mare e scattando qualche foto per arrivare a Castel dell'Ovo e continuare fino a Piazza Plebiscito, dove non potete non provare anche voi a fare il gioco tipico. Camminare tra i due leoni con la testa all'indietro ed essere ovviamente bendati.

Fatemi sapere poi i vostri risultati e Vi auguro una Serena Giornata.

Commenti