mercoledì 23 aprile 2014

[Segnalazione] Pactum vampiri di Barbara Riboni


Da qualche giorno è disponibile su Amazon l'e-book del romanzo e i racconti, "Zelda - Ad Novam Vitam" e "Carlos - Inopinatum munus", precedentemente pubblicati in forma gratuita su due blog letterari.

Non volevo prenderla. Non volevo essere coinvolto, non era quella la mia battaglia e non volevo essere il possibile responsabile della sua morte. Ma ogni fibra del mio essere spingeva in quella direzione riempiendomi la mente di visioni dei nostri corpi intrecciati, la sua carne tra le mie mani il suo sangue nella mia bocca. Un vampiro nato nella Roma degli imperatori. Un umana che farebbe di tutto per salvare il fratello. Una storia d'amore impossibile che vuole sfidare la morte.

Maximo Caio Domini è un immortale da 18 lunghi secoli Insieme ai suoi fratelli governa in segreto il popolo dei vampiri di Roma da centinaia di anni. Ma il suo mondo ha bisogno di un erede e per poterlo procreare suo fratello Alessandro cerca per se una donna umana davvero speciale: la compagna della carne. Alice, giovane studentessa di biologia intelligente e determinata non sa di essere l'ultima speranza della stirpe di vampiri ma è disposta a tutto per salvare il fratello dalla morte certa che lo attende. Così stringe un patto con la famiglia Domìni e accetta di dare un figlio ad un uomo che non conosce in cambio della salvezza del ragazzo. Quasi 2000 anni d’esistenza hanno reso Maximo ormai cieco ai sentimenti e schivo agli interessi della sua stessa razza ma dopo averla avuta accanto sarà capace di cederla ad un altro senza lottare? Avrà il coraggio di rivelare che quel patto nasconde una verità terribile ed ineluttabile? Combattuto tra un sentimento nuovo ed inatteso ed il dovere verso il suo popolo dovrà affrontare con Alice difficili scelte e insormontabili ostacoli per difendere quello che inaspettatamente diventa per lui irrinunciabile.

Estela sarebbe impazzita per Zafira. La giovane andalusa era una puledra di un paio di anni con il mantello grigio polvere e la criniera nera. Il velluto del muso era sfumato di un meraviglioso color fumo sulle narici e sui garretti, e gli occhi scuri, dallo sguardo fiero, promettevano grande carattere. Per il momento era il mio regalo di Natale per quella piccola peste ribelle.

E’ il quindici dicembre a Madrid e la famiglia De la Fuente si appresta a affrontare i preparativi per la “Noche Buena”: la Vigilia. Il Triumvirato spagnolo festeggia ogni anno, presso la propria tenuta, alle porte della città, la notte che precede il giorno di Natale e ospita un nutrito gruppo di umani e vampiri che partecipano ai festeggiamenti. Carlos, Ricardo e Esteban riuniscono la comunità vampirica e si presentano quali Triumviri di Spagna, raccontando la loro storia e offrendoci un breve ritratto madrileno.Carlos De la Fuente, il primo triumviro, ha in serbo un regalo speciale per la piccola Estela, che ha visto crescere in casa sua per più di quindici anni, e che ora è sbocciata in una giovane donna bella e risoluta. Sta organizzando per la ragazza una sorpresa convinto di renderla felice ma non ha idea che le cose andranno in modo decisamente diverso e alla fine sarà lui a ricevere una inaspettata proposta.

“ Prima di quello. Hai detto di essere innamorata. Di me.” La sua faccia estasiata per quella prospettiva sembrava aver dimenticato ogni altra cosa. Le zanne, il sangue e tutto il resto. - Io sono quello che vedi ora – gli dissi risoluta – ma sono anche quello che hai visto prima. E sarò così ogni volta che tu mi toccherai e mi bacerai, e mi farai bruciare dentro di un fuoco tale per cui io non potrò nasconderlo. [..] –

Può una donna accettare di essere l’unica ad amare l’altro? Può imparare ad accontentarsi delle briciole di un rapporto? Ma anche fosse, cosa può fare se non scappare lontano quando anche le briciole le vengono negate? Quando l’unica cosa per cui volevi vivere diventa la ragione per la quale vuoi morire non c’è scampo. Per questo Zelda non ha alternativa se non quella di abbandonare la sua città e la sua famiglia per fuggire da chi le ha spezzato il cuore, per cercare un posto lontano dove meditare drammatiche decisioni. Scappa da Roma e dal suo amore morboso per un uomo che non la vuole convinta che non ci sia motivo per continuare a vivere un’esistenza immortale senza di lui. Ma il suo carattere forte e indomito non si piegherà nemmeno al suo cuore infranto. Combatterà e si risolleverà conducendola verso un nuovo modo di vivere e nuovi incontri che cambieranno per sempre il corso degli eventi. Sola nell’incontaminata e selvaggia bellezza della Majella ritroverà se stessa e la gioia di condividere emozioni con impensabili compagni di avventura.
 
Serie "Pactum vampiri" :
1- Pactum vampiri
1.5- Zelda - Ad Novam Vitam
1.7- Carlos - Inopinatum Munus

Barbara Riboni è nata il 18 dicembre 1968 a Milano dove vive insieme al marito Saro e al loro cane Nebbia. Ama cucinare per rilassarsi, adora gli animali e il mare, ma la sua passione più grande sono i libri fantasy, di cui è un’accanita lettrice. Pactum Vampiri, vincitore del Premio Letterario Scrittori con Gusto 2013, è il suo romanzo di esordio ma attualmente sta lavorando alla stesura del seguito. Su richiesta delle lettrici sono stati pubblicati due racconti brevi, spin-off del romanzo "Pactum vampiri", intitolati "Zelda - Ad Novam Vitam" e "Carlos - Inopinatum Munus".

[Anteprima] L'ombra sulla corona di Patricia Bracewell

Una moderna fiction storica al femminile. Emma di Normandia, leggendaria eroina che ha segnato la storia, è innanzitutto una donna che affronta con coraggio le insidie dell'amore e i pericoli della guerra.

«Un capolavoro! Una storia emozionante, affascinante, intensa» Diana Gabaldon

Esce il 24 aprile in libreria e in ebook L’ombra sulla corona di Patricia Bracewell (pp. 464, €18, ed. Sonzogno), il primo volume di una trilogia dedicata a Emma di Normandia.

Siamo attorno all'anno Mille. Emma di Normandia ha quindici anni quando attraversa la Manica per andare in sposa al vecchio re Etelredo d'Inghilterra, che non ha mai incontrato prima. Circondata da cortigiani ostili e intriganti, con un marito che non le dà fiducia, figliastri gonfi di risentimento e un'ammaliante rivale che aspira alla sua corona, Emma deve difendersi contro minacce di ogni genere. Per far ciò, intesserà alleanze con uomini influenti e conquisterà l'affetto del popolo inglese. Ma il crescente amore per un uomo che non è suo marito e il pericolo di un'invasione vichinga metteranno a rischio la sua vita e la sua posizione. Al centro del desiderio di quattro uomini potenti, Emma dovrà saper trovare la via che cambierà il corso della Storia. Ispirato agli eventi reali tramandati dalla celebre Cronaca Anglo-Sassone, questo romanzo trasporta il lettore in un'affascinante e poco conosciuta epoca storica, in cui i fantasmi abitavano i palazzi del potere, la mano di Dio era all'opera ovunque, e la morte accompagnava i cavalieri da vicino. Seduta sul trono d'Inghilterra in anni tormentati, la regina Emma è un'eroina indimenticabile, la cui lotta per affermare il proprio ruolo nel mondo risuona, ancor oggi, di una straordinaria modernità.

Patricia Bracewell è nata in California, dove ha insegnato letteratura prima di dedicarsi alla carriera di scrittrice. Attratta dalla storia inglese, si è imbattuta nella figura, poco studiata, di una delle grandi regine d'Inghilterra, Emma di Normandia, che per quattro decenni ha governato il destino di uno dei più potenti regni d'Europa.

[Books in the world] Plus one di Elizabeth Fama

Torno con la nostra rubrica "Books in the World",che ormai posto a cadenza casuale,in cui vi mostro qualche uscita straniera che mi ha colpito particolarmente...


Oggi ho deciso di mostravi un libro dalla Cover magnifica e con un'ambientazione incredibilmente originale!


Plus One
Autrice: Elizabeth Fama
Editore: Farrar, Straus and Giroux
Pagine: 373
Data di Uscita USA: 8/4/14

Plot
Divided by day and night and on the run from authorities, star-crossed young lovers unearth a sinister conspiracy in this compelling romantic thriller.
Seventeen-year-old Soleil Le Coeur is a Smudge, a night dweller prohibited by law from going out during the day. When she fakes an injury in order to get access to and kidnap her newborn niece, a day dweller, or Ray, she sets in motion a fast-paced adventure that will bring her into conflict with the powerful lawmakers who order her world, and draw her together with the boy she was destined to fall in love with, but who is also a Ray. 
Set in a vivid alternate reality and peopled with complex, deeply human characters on both sides of the day-night divide, Plus One is a brilliantly imagined drama of individual liberty and civil rights, and a fast-paced romantic adventure story.

Trama
Divisi tra giorno e notte e in fuga dalle autorità, una coppia di giovani e sfortunati amanti, porteranno alla luce una cospirazione in questo avvincente e romantico thriller.
La diciassettenne Soleil Le Cour è una "Macchia",un'abitante della Notte a cui è proibito uscire durante il giorno. Quando finge un infortunio al fine di ottenere l'accesso per rapire la nipote neonata, nonchè abitante del Giorno, o "Raggio", si metterà in moto un'avventura che la porterà in conflitto con i potenti legislatori che governano il suo mondo, e che le farà incontrare il ragazzo di cui si innamorerà perdutamente, un "Raggio".
Ambientato in una vivace realtà alternativa e popolato di personaggi complessi e profondamente umani,in bilico tra la divisione Giorno/Notte, Plus One è un dramma brillante incentrato sulla libertà individuale, e una romantica e frenetica avventura.

Che ne dite?
Io voglio assolutamente leggerlo,tanto che credo che lo prenderò direttamente in lingua originale senza aspettare!

Baci

[Recensione] Il fiume del non ritorno di Bee Ridgway

Buona Giornata cari Lettori!
Avete passato bene questi giorni di festa?

Finalmente trovo il tempo per parlarvi dell'interessante debutto di questa autrice, che approda nelle nostre librerie con una storia originale e che sfida le leggi del tempo...

Il giovane duca inglese Nick Falcott, un attimo prima di essere ucciso in battaglia durante le guerre napoleoniche, perde conoscenza e… si risveglia in un letto di ospedale della Londra di oggi. A spiegazione dello straordinario accadimento, gli viene rivelato che è stato preso sotto l’ala protettiva della Gilda, misteriosa organizzazione che ha il potere di andare e venire attraverso i secoli. Inizia così per lui una nuova vita, in cui può disporre di tutto quanto desideri: denaro, gloria, successo con le donne. In cambio, alcune regole da rispettare: segretezza assoluta e divieto di tornare all’epoca da dove è venuto. Eppure, nei momenti di malinconia, il suo cuore non può dimenticare gli occhi bruni della bella Julia, rimasta all’inizio dell’Ottocento. Il destino, però, riserva a Lord Falcott un’altra sorpresa. La Gilda è pronta a concedergli il raro e dubbio privilegio di risalire a ritroso il fiume del tempo, fino agli anni della sua presunta morte, per realizzare una delicata missione: trovare un misterioso talismano prima che cada in mani nemiche e il corso del mondo venga sconvolto. Perché la chiave per viaggiare nel tempo esiste. Possederla significa controllare il passato, e quindi anche il futuro.

Il fiume del non ritorno è un bellissimo esempio di romanzo sui viaggi nel tempo,che evita di cadere nella ripetitività ma che piuttosto riesce ad essere originale!

La storia si snoda in due epoche diverse: nel passato,il giovane duca Falcott sta per essere ucciso in battaglia,quando improvvisamente scompare senza lasciare alcuna traccia; inaspettatamente si ritrova nel 2013 e scopre,grazie ad un'organizzazione segreta conosciuta come la Gilda,di essere un viaggiatore del tempo e che per salvarsi la vita su quel campo di battaglia ha compiuto un salto temporale avanti nel tempo di molti anni,trovandosi nel futuro...
Nick rientra nel mondo moderno, diventandone parte integrante, fino a quando la Gilda non lo convoca nuovamente per farlo partecipare ad una missione; una missione che lo riporterà nei luoghi della sua infanzia,pochi anni dopo la sua scomparsa e che servirà ad eliminare una minaccia che non solo rischia di compromettere la Gilda stessa ma anche il mondo per come ha imparato a conoscerlo...

Nonostante la mole, il romanzo si legge bene e piuttosto velocemente, grazie anche allo stile fluido dell'autrice, che pur arricchendo il testo di descrizioni ben fatte non lo rende mai pesante nè noioso!
La storia è ben scritta e si snoda molto bene tra passato e futuro, mantenendo quell'alone di mistero che permea un po' tutta la lettura,rendendola intrigante;
i personaggi sono ben caratterizzati e descritti in tutte le loro sfumature, ma devo dire che la cosa che ho apprezzato maggiormente è tutto il mondo che l'autrice ha creato riguardo ai viaggi nel tempo!

Il modo in cui ne parla, la descrizione stessa dei viaggi nel tempo con tutte le regole che ne derivano e la creazione di una Gilda,messa a capo di tutto ciò sono molto originali e devo dire che l'autrice ha saputo sfruttare al meglio tutte le idee di base del romanzo!
Fino alla fine, tra passato e presente, restiamo con il fiato sospeso per scoprire quale sarà la conclusione della storia e una volta terminata, vi assicuro che non vi deluderà!

Baci

martedì 22 aprile 2014

[Blog Tour] Profumo di Zagara di Sara Purpura

Buongiorno belle anime. 
Seconda tappa del blog tour di -Profumo di zagara- e non possiamo che parlare d'amore. 
Vi regalo l'estratto in cui Marco & Sofia, fanno de l'Arenella di Palermo,un luogo che non dimenticherete a lettura conclusa. Ditemi di voi. Ne avete uno? Un posto che ancora ricordate per le emozioni che avete provato. In cui lui/lei si è dichiarato/a? Un luogo magico in cui ancora oggi, riuscite a tremare d'amore? 
Se si – e so che ce l'avete- trovatemi una bella immagine e postatela sotto nei commenti, motivandone la scelta.

Editore: Genesis Publishing
Genere: Romance Contemporaneo
Pagine: 230 pp
Data: 5 Maggio 2014
Prezzo: 3.90€
-Il mattino seguente decisi di andare in spiaggia. Correre sgombrava la mia mente per un po’ ed era quello di cui avevo bisogno. Sentivo però la necessità di un posto tranquillo, per questo presi la macchina di mia madre e mi diressi verso l’Arenella. Era una splendida spiaggetta di sabbia dorata, nella quale tranquillità e pace facevano da padrone. L’antica tonnara rendeva il posto bello e suggestivo ed io, in quel momento, avevo bisogno di evadere. Peccato che, anche lì, i ricordi si affollassero come uccelli che si gettano sul cibo. Ispirai la prima boccata d’aria e chiusi gli occhi. Era il ferragosto di cinque anni prima e ci eravamo riuniti per il classico falò del quindici. Ovviamente presto, fiumi d’alcool avevano animato quella serata tra amici. Avevamo cantato euforici, mentre Marco ci aveva accompagnato con la sua chitarra. Qualcuno si era appartato, altri avevano giocato a carte. Tutto come sempre. Tranne per quella smania insistente al cuore, ogni volta che ero con lui.-


Ricordo la 1° Tappa sul blog "Angolo delle topiiii" se parteciperete a tutte e tre le tappe potrete essere sorteggiate per la vincita del libro. Buona Fortuna!

sabato 19 aprile 2014

[Segnalazione] Vite in fumo di Luca Ducceschi - De Motu Sanguinis - I burattini di Mastr'Aligi - Croatoan Sound

Nuove uscite Nero Press (digital)

La collana Innesti dedicata al digitale ha visto la recente uscita di Vite in fumo di Luca DucceschiEnrica Aragona, De Motu Sanguinis di Paolo Di Pierdomenico, I burattini di Mastr'Aligi di Nicola Lombardi e Croatoan Sound di Danilo Arona.

Il piccolo Tobia ha atteso a lungo di assistere allo spettacolo del prodigioso Mastr’Aligi e dei suoi burattini. Quando gli viene offerta la possibilità di salire sul camper del burattinaio e toccare con mano quei favolosi personaggi, il bambino non ci pensa due volte, soprattutto perché a proporglielo è Katia, una ragazzina verso cui si sente attratto in maniera incomprensibile. L’ingresso in quel mondo sarà preludio a un incubo senza fine.
Genova, 1528. La peste dilaga nella città. Ignazio, guardia cittadina di stanza alle carceri, viene coinvolto in un misterioso scambio di missive tra un medico italiano e un medico francese rinchiuso in prigione, che nasconde un terribile segreto.  Per salvare la moglie gravemente malata, Ignazio è disposto a tutto, ma le sue azioni lo porteranno a incontrare una creatura antica, assetata di sangue.

Il commissario Moretti, durante l’indagine su un omicidio, si imbatte in una serie di indizi che porta, inesorabilmente, a persone che fanno parte della sua vita privata. Ma non tutti i pezzi del mosaico sono disposti nel giusto ordine e quella che, a un certo punto, si presenta come una terribile consapevolezza, sarà solo preludio a una più amara e sconvolgente verità.
 Il ritrovamento, durante una spedizione archeologica nella misteriosa isola di Croatoan (vicina a quella di Roanoke), di una selvaggia bambina cresciuta tra i felini, innesca una serie di sanguinolente tragedie che coinvolgeranno i protagonisti di questa storia. Tra un passato fin troppo remoto che affiora nella azioni e un futuro inaspettato, Danilo Arona ci regala un altro dei suoi intrecci memorabili, con una ambientazione inedita e affascinante e un “sound” in sottofondo che fa venire i brividi.

venerdì 18 aprile 2014

[Recensione] Resta anche domani di Gayle Forman

Buona Giornata carissimi Lettori!
Scusate la mia latitanza,ma questo periodo è stato pieno di impegni...

Ieri ho visto per la prima volta questo Trailer


E dal vedere il trailer al comprare il libro il passo è stato velocissimo!
Comprato e letto in una serata, Resta anche domani è un libro che mi ha rubato il cuore!

Non ti aspetteresti di sentire anche dopo. Eppure la musica continua a uscire dall'autoradio,attraverso le lamiere fumanti. E Mia continua a sentirla, mentre vede se stessa sul ciglio della strada e i genitori poco più in là, uccisi dall'impatto con il camion. Mia è in coma, ma la sua mente vede,soffre,ragiona e, sopratutto ricorda. La passione per il violoncello e il sogno di diventare una grande musicista, l'ironia implacabile di Kim e la scazzottata che ha inaugurato la loro amicizia, l'amore do un ragazzo che sta per diventare una rockstar e la prima volta che, tra le sue mani, si è sentita vibrare come un delicato strumento. Ma ricorda anche quello che non troverà al suo risveglio: la tenerezza arruffata di suo padre, la grinta di sua madre, la vivacità del piccolo Teddy, l'emozione di vivere ogni giorno in una famiglia di ex batteristi punk e indomabili femministe. A tanta vita non si può rinunciare. Ma cosa rimane di lei, adesso, per cui valga la pena restare anche domani?

Resta anche domani è il primo romanzo di una Duologia appartenente al genere Romance e drammatico,di cui purtroppo non è stato ancora pubblicato il secondo volume,ne si hanno notizie relative alla pubblicazione...Per questo alcune Blogger hanno lanciato una Petizione, che vi invito a firmare,se non l'avete ancora fatto, sperando che la CE ci dia retta e lo pubblichi!

Dopo questa piccola parentesi, torniamo a questo meraviglioso romanzo che ci racconta di Mia, giovane e promettente violoncellista diciassettenne, il cui sogno è quello di andare alla Juilliard e vivere di musica!
Mia ha una famiglia fantastica: i suoi genitori, ex-musicisti, le hanno trasmesso tutta la loro passione per la musica e l'hanno sempre sostenuta in tutte le sue decisioni e poi c'è Adam, il suo fidanzato nonchè musicista di successo,che le ha cambiato la vita e per la prima volta l'ha fatta sentire davvero viva!
Ma la vita di Mia viene improvvisamente spezzata da un brutto incidente, che coinvolgerà tutta la sua famiglia e spazzerà via tutti i suoi sogni per il futuro...
Mia è in coma, ma continua a vedere quello che le accade intorno, vede se stessa in un letto d'ospedale nel reparto di terapia intensiva, vede la sua famiglia e i suoi amici soffrire e starle vicino e Adam, distrutto dal dolore che le chiede solo di restare con lui e di non abbandonarlo!
Ma la scelta ora è di Mia, che non sa se vale la pena di restare e di affrontare le perdite che ha subito con tutto il dolore che inevitabilmente porteranno con se oppure se forse sarebbe meglio smettere di lottare, smettere di soffrire e lasciarsi andare...

Questo libro è molto particolare, lo stile dell'autrice è delicato, quasi impalpabile, molto poetico e carico di emozioni!
La storia che racconta è molto bella, è una di quelle storie che nella loro semplicità riescono ad entrarti dentro e a rubarti il cuore, pur trattando di un argomento abbastanza delicato e drammatico...
La storia di Mia, che a prima vista potrebbe sembrarci una storia triste data la sua situazione, è in realtà un vero e proprio inno alla vita, alla vita e sopratutto alla speranza che non ci abbandona mai!
Questo romanzo è imperniato di tante emozioni: dell'amore principalmente, l'amore viscerale per la propria famiglia, l'amore per una persona, che pur essendo così diversa da noi, ci completa e ci rende migliori e l'amore per la musica, che occupa un posto importantissimo in questo libro, diventando una dei protagonisti della storia!

Resta anche domani è stata una lettura breve, che è durata un battito di ciglia ma che mi ha davvero emozionato, mi sono ritrovata molto nella protagonista, nel suo carattere e nelle sue incertezze, leggendo mi sono emozionata con Mia, ho sorriso dei suoi ricordi e credo di aver capito che cosa l'ha spinta davvero a fare la sua scelta alla fine!
Se non l'avete ancora fatto, leggete questo meraviglioso romanzo usando come sottofondo questa canzone...

You have a choice, 
you’ve made it now...



Baci...



[Anteprima] Il marchio di Atena di Rick Riordan

Dal 22 Aprile in Libreria

Il marchio di Atena
Autore: Rick Riordan
Editore: Mondadori
Pagine: 528
Prezzo: € 17,00

Trama
Percy Jackson si è risvegliato alla Casa del Lupo, nel Campo dei semidei Romani, senza alcun ricordo a parte il nome di Annabeth. Proprio mentre sta andando a salvarlo, la ragazza scopre che tra Greci e Romani si sta scatenando la guerra, e a bordo della Argo II, la nave volante creata da Leo, cerca di raggiungere il Campo Giove insieme a Jason e Piper. Certo il natante, che ospita a bordo un drago di bronzo sputafiamme, non ha un'aria amichevole: i Romani capiranno che la loro è una missione di pace? E la pace, quanto durerà? Atena, infatti, ha affidato ad Annabeth, sua figlia, una terribile missione: «Segui il marchio di Atena. Vendicami.» Percy si ricorderà dei suoi vecchi amici, o sarà passato dalla parte dei Romani? Il gruppo di semidei dovrà scoprirlo in un viaggio per terra e per mare alla volta della splendida e terribile Roma.

Rick Riordan. Autore di successo per ragazzi e adulti, è stato premiato con i riconoscimenti più importanti del genere mystery. Dopo aver insegnato inglese per quindici anni, ora si dedica a tempo pieno alla scrittura e vive a Boston, con la moglie e i due figli. I suoi libri con protagonista Percy Jackson sono un autentico caso editoriale. Ne sono stati venduti oltre trentacinque milioni di copie nel mondo e più di ottocentomila in Italia.


Che ne dite?
Avete letto questa serie?
Baci...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...