Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2014

[Outfit Week] Chapeau et Papillons

Immagine
Buongiorno miei cari. Oggi dopo un pò di tempo, un nuovo OUTFIT, con piccoli "gioiellini" che mi sono arrivati da poco. Vi racconto un pò la loro storia. Il Cappello donna mi giunge da un Atelier francese Headict che offre una vasta gamma di scelta fra cappelli di ogni genere. Ho sempre adorato indossarne uno e ho preso questo a falda larga che mi da un pò un aria da Madame. Non lo trovate stupendo?! Naturalmente per un cappello come questo, ci volevano delle decoltè adatte e particolari e ho scelto dei sandali di colore giallo, altissimi, con cinturino e una meravigliosa farfalla dietro, abbinato alla piccola pochette che richiama gli stessi colori. Le ho prese sul sito Tidebuy ed è stata una vera odissea, mi sono arrivate dopo un mesetto e lo scatolo era tutto schiacciato, fortunatamente sono intatte. Per concludere il look, due accessori speciali, gli occhiali con tanti piccoli fiorellini e l'anello a forma di ali di angelo, MERAVIGLIOSI! Maglioncino: Camomilla Leggins:

[Recensione] Un gatto, un cappello e un nastro di Joanne Harris

Immagine
Buona Sera miei cari Lettori. Lo so, stasera un pò in ritardo ma ho avuto una giornata  davvero intensa e solo ora son riuscita a staccarmi da un libro. Ero in fermento e dovevo farvi per forza questa recensione. Eh si, perché è proprio oggi che esce questo delizioso libro.

Joanne Harris ci delizia ancora una volta con le sue storie. Sorprendenti, difficili, saporite e perfettamente delicate nei toni. Questo libro è formato da tante piccole storie che si susseguono e lasciano al lettore un amore incontrollabile. Tre elementi, che vengono descritti, che si confondono e si uniscono, ritrovandosi e attorcigliandosi per fondersi tutti insieme. I racconti sono sedici e ognuno di loro ha l'aspetto fondamentale di un uomo vissuto oltre cento anni, storie raccontate da decenni, ognuno di loro ha il sapore antico della bellezza.

In ogni trafiletto, vi è un piccolo pezzetto della vita dell'autrice, che introduce il racconto e lo espone al suo lettore frastagliandolo come parti di vetro d…

[Segnalazione] l Cavaliere del Tempio di Gianluca Turconi

Immagine
La pubblicazione del romanzo science fantasy "Il Cavaliere del Tempio" dell'autore Gianluca Turconi, secondo capitolo della Saga del Pozzo.
Il Cavaliere del Tempio
Anno 817 dopo Cristo. Sono trascorse tredici estati da quando Loki, il Dio Ingannatore, è tornato nel Tempo, sconvolgendo l'Europa medievale e dando inizio all'Era del Ritorno. Un solo elemento impedisce la sua piena reincarnazione: la ferita infertagli da Rollant di Bretagna durante la Battaglia dei Due Picchi che gli ha spillato sangue e lo obbliga all'incompletezza nel corpo e nel potere. Dal suo rifugio nei pressi dell'apertura del Pozzo, in Dania, l'Ingannatore deve quindi attendere che la Ricerca del Sangue giunga al termine in suo favore, mentre mantiene ben stretto il giogo sui Popoli del Nord vichingo, per mezzo delle mostruose creature evocate tramite la fede di quegli uomini sottomessi. Tuttavia, altre popolazioni ancora resistono. In Hispania, i Cristiani asturiani e i Pagani sa…

[Uscite del Giorno] La ragazza con gli occhiali di legno - Alzheimer non ci avrai - Sei Donna? Dialogo(semiserio)sulle donne della TV

Immagine
Edizioni Anordest
“Sono allergica anche all’aria che respiro. Vivevo segregata in casa. Ora sono rinata. Grazie alle mie battaglie”. Sara
Allergica a tutto, ma nessuno sapeva dirle il perché. Sara Capatti racconta in questo libro gli anni di sofferenza e il peregrinare da un medico all’altro senza trovare una risposta ai dolori e ai malesseri che le stavano distruggendo la vita.
“C’è un mostro in me – racconta – ne conosco la forza, ma non il volto”. Fino a quando, solo per caso, sente parlare di M.C.S., ossia Sensibilità Chimica Multipla. Da allora si batte per difendere la conoscenza di questa patologia in modo da evitare che altri malati rischino la vita perché non curati nel modo giusto.

Con “La Ragazza con gli Occhiali di Legno” Sara Capatti, coadiuvata da Patrizia Piolatto, mostra cosa significhi lottare per superare le difficoltà, battagliando, con altrettanta forza, per portare alla luce del sole i problemi legati a una malattia rarissima ma temibile.Un modo speciale per cercar…

[Segnalazione] Un cuore in tempesta di Françoise Bourdin

Immagine
FRANÇOISE BOURDIN è un'autrice di Best Seller di livello internazionale, i suoi romanzi hanno venduto più di 8 milioni di copie nel mondo, tradotti in 12 paesi. In Francia ha pubblicato oltre trenta romanzi amatissimi dai lettori . Negli ultimi due anni, il prestigioso quotidiano "LE FIGARO" l’ha inserita nella Top Five degli autori francesi più venduti, accanto a grandi nomi come Giollaume Musso, Marc Levy e Grégoire DelaCourt.
Un cuore in tempesta
Scozia, nel cuore delle Highlands. In un maniero vittoriano, vivono da sempre i Gillespie, proprietari di una prestigiosa distilleria di whisky. È lì che, al termine degli studi, fa ritorno il giovane Scott Gillespie, ma solo per scoprire che il padre, Angus, si è appena risposato con Amélie, un’avvenente parigina di vent’anni più giovane. Una donna calcolatrice e senza scrupoli che, dopo essersi trasferita nella casa insieme con i quattro figli avuti nel precedente matrimonio, fa di tutto per screditare Scott agli occhi del …

[Segnalazione] Kikka di Sara D'Amario

Immagine
La penna divertente ma affilata di Sara D’Amario firma un nuovo romanzo: una breccia nel mondo degli adolescenti di oggi. Tornano Zucchero e la Serpentessa, protagonisti di Un Cuore XXL, vincitore del Premio Sirmione per la letteratura per ragazzi. Sara D'Amario, in veste di attrice, sarà nelle sale cinematografiche con: Il ricco, il povero e il maggiordomo l’ultimo film di Aldo, Giovanni e Giacomo, in uscita nazionale l’11 dicembre. 
Kikka
Zucchero e la Serpentessa si sono dati il loro primo bacio un anno, tre mesi e due giorni fa... Ma oggi la Serpentessa sembra terribilmente insoddisfatta e Zucchero molto preoccupato. Lei cerca qualcosa, lui non la capisce. Come due raggi di sole accecanti arrivano Achille e Kikka, bellissimi gemelli. Achille, fisico perfetto e sorriso da infarto, gioca a calcio negli Allievi della Juventus. Kikka, splendida e irresistibile, nasconde dietro gli occhi azzurri un terribile segreto... Il fascino dei gemelli travolgerà come un uragano le vite di Zu…

[Uscita del giorno] L’ordine del cardinale di Gianni Baleani

Immagine
L’ordine del cardinale
Da oggi è disponibile in tutti i principali store online “L’ordine del cardinale” di Gianni Baleani, vincitore di IoScrittore. L’ebook è il nono dei dieci premiati dalla edizione 2013 del torneo letterario del gruppo Gruppo editoriale Mauri Spagnol.

Roma, primi anni del Seicento. Nei vicoli ammantati dal buio della città eterna si muove un uomo che è genio e sregolatezza, tensione artistica e rabbia sanguigna: Michelangelo Merisi, artista complesso e tormentato. Un romanzo storico potente, che vibra dell’ingegno del suo protagonista, scritto con un linguaggio erudito ed elegante, che immerge nell’epoca il lettore in “presa diretta”.

Gianni Baleani, nato nel 1958, laureato nel 1983 in Storia dell’Arte presso l’Università di Macerata, vive e lavora a Civitanova Marche. Nel 2009 ha pubblicato il suo primo romanzo, Rondini (Roma, Universitalia); nel 2011 ha vinto il Primo Premio Nazionale Bastione Sangallo e ha pubblicato Le metamorfosi dello sguardo (Loreto, Controven…

[Segnalazione] Non avrai il mio shampoo di Barbara Solinas - Le regole degli amori imperfetti di Mara Roberti

Immagine
Emma Books
Non è la forza d’animo che ti fa reagire alle situazioni negative, ma la forza dirompente della normalità.

Provate a immaginare: una mattina vi svegliate e sentite qualcosa di “peloso” sul cuscino. Pensate sia il gatto, ma non è così. Vi alzate dal letto, vi guardate allo specchio: siete quasi calve. Vi toccate la testa e i pochi capelli che avete ancora vi rimangono in mano come ciuffi d’erba.
È quello che accade a Gio in Non avrai il mio shampoo, colpita all’improvviso da una forma di alopecia areata.
“Noi portatori di testa nuda abbiamo piccole convinzioni: l’alopecia capita alle persone sensibili; non è mai per caso; ti rende, tuo malgrado, migliore. Credo sia vero, ma non per meriti, piuttosto per la fattispecie della malattia stessa: l’alopecia ti lascia sano, non hai dolori, non ti ricoverano da nessuna parte, non devi occuparti di tamponare ferite, di fare riabilitazione. Niente. Non fa altro che portare via la tua immagine, te la strappa di dosso come l’imbianchino …

[Anteprima] One Day di Monique Scisci

Immagine
One Day
Una storia d'amore senza fine.
Un incubo da cui non si può uscire.
Una goccia di sangue per spezzare un legame
e un'antica maledizione che ha il colore di un fiore.

Non sapevano che quel giorno la loro vita sarebbe cambiata per sempre. Una storia d'amore senza fine, un incubo da cui non si può più uscire, una goccia di sangue per spezzare un legame e un'antica maledizione che ha il colore di un fiore. Dall'autrice de L'Ampolla Scarlatta Saga, quattro storie dedicate al mondo del fantasy per scoprire come tutto può cambiare nell'arco di un solo giorno. Monique Scisci vive a Milano dove è nata e cresciuta. Da sempre coltiva la passione per i viaggi, la musica rock, l’arte e soprattutto la scrittura. Ha collaborato per un settimanale locale, come articolista. Nel 2012 ha pubblicato il romanzo urban fantasy L’Ampolla Scarlatta, il cui seguito, Il segreto dell’Ordine, è in corso di pubblicazione.

[Recensione] Ritorno a Kiward Station di Sarah Lark

Immagine
Buonasera cari Lettori! L'ora solare mi uccide,avete notato quanto presto diventa buio? E non siamo ancora in pieno inverno! Oggi è una giornata prolifica per le recensioni e, dopo averne scritta una positiva questa mattina, ora ne arriva una meno entusiasta...


Il terzo e ultimo capitolo della saga della Lark ambientata nelle terre selvagge delle Nuova Zelanda ci narra la storia di Gloria, nipote di Gwyneira, una ragazzina ribelle e dallo spirito libero simile a quello della nonna, che dopo aver passato gran parte della sua vita insieme ai nonni e al caro amico Jack nella sua amata Kiward Station, viene costretta dai genitori a trasferirsi in Inghilterra, dove studierà in un Collegio che le insegnerà a comportarsi come conviene a una giovane donna di buona società. Gloria tenta di opporsi, ma purtroppo deve accondiscendere ad una decisione che altri hanno preso per lei e abbandonare la sua adorata casa e famiglia per andare in un posto che istintivamente già odia...
Una volta arriva…

[Recensione] Claude Glass di Marco Saverio Loperfido

Immagine
Buona giornata cari Lettori! Oggi parliamo di un bell'esordio di un autore italiano...

Il Claude Glass era uno di quegli specchietti che gli artisti si portavano dietro e usavano nell'accingersi a disegnare e dipingere paesaggi. Da questo oggetto deriva il titolo di questo romanzo epistolare, che narra lo scambio di lettere tra Sebastiano, che vive nel 2012 e Robert, giovane aristocratico del 1792, in viaggio attraverso l'italia durante il suo Gran Tour.

Lo scambio di lettere tra i due nasce con qualche diffidenza, nessuno dei due riesce a credere di parlare ad un rappresentante del passato/futuro. Ma pian piano i due diventano amici e tra confidenze e consigli discutono sugli inevitabili cambiamenti  apportati al mondo, e all'Italia in particolare, nel futuro...

Lo spunto narrativo è davvero interessante ed originale, uno scambio di lettere che attraversa i secoli e permette a Sebastiano e Robert di dialogare!

Ho apprezzato molto questo breve romanzo, perché nella sua …

[Anteprima] L’estate del bene e del male di Miranda Beverly-Whittemore

Immagine
Esce il 29 ottobre 2014 in libreria e in ebook "L’estate del bene e del male" dell’americana Miranda Beverly-Whittemore. Il romanzo ha ottenuto un enorme successo negli Stati Uniti, conquistando i primi posti della classifica dei bestseller del New York Times ed è stato scelto da Vogue come “libro del mese”. Narrato con uno stile elegante, vivace e fluido, L'estate del bene e del male è un avvincente suspense psicologico, un gotico contemporaneo che affascina, mentre accompagna il lettore dalla luce di un'estate perfetta alle oscure profondità dell'animo umano. 
L’estate del bene e del male
Dopo aver vinto una borsa di studio per un college prestigioso dell'East Coast, l'intelligente ma ordinaria Mabel Dagmar si trova a essere compagna di stanza della ricca e capricciosa Genevra Winslow. Mabel viene subito stregata dal mondo aristocratico di Ev e, contro ogni previsione, tra le due ragazze nasce una forte amicizia. Così quando Ev invita Mabel a passare l…

[Recensione] Un amore al mirtillo di Mary Simses

Immagine
Buongiorno miei cari lettori. Come state? Io piena di dolori vari. Oggi la recensione di un libro davvero molto carino. Una scrittrice straniera Mary Simses. Un amore al mirtillo è stato un libro che mi ha attirato fin da subito, vuoi per la copertina, vuoi per la splendida immagine del barattolo con mirtilli che vi è sopra, ha spinto la mia golosità intellettuale a prenderlo; ed  è proprio questo frutto, il filo conduttore del romanzo. 
Andiamo a ritroso nel tempo, una storia nella storia. Una nonna e una nipote alla ricerca della verità , di una vita vissuta intensamente e di un segreto nascosto che la riporterà indietro nel tempo. Un romanzo davvero molto dolce, proprio come un Muffin al Mirtillo. Una nota di sapore agrodolce e stuzzicante che resterà come essenza delicata nella vostra mente.
Le note che scorrono veloci lungo le parole, sono fragili, romantiche e suggestive. La lettera che Ruth la nonna lascia alla nipote Ellen è davvero stimolante e la porta a vivere una storia s…

[Recensione] Cose che fanno battere più forte il cuore di Mia Kankimaki

Immagine
Buon pomeriggio miei cari Lettori!

Sembra proprio che l'inverno sia arrivato ma a dirla tutta,io non mi lamento: ho i miei libri,sono ricominciate le millemila serie tv che seguo,quindi direi che va più che bene così!

A trentotto anni Mia si sente sopraffatta dalla routine della sua esistenza, come se il tempo passasse insensatamente. Finché un giorno decide di lasciare il suo lavoro presso una casa editrice per partire sulle orme di Sei Shonagon, dama di corte e scrittrice giapponese vissuta nel decimo secolo. Mia non parla giapponese e a Kyoto non conosce nessuno, ma ha letto l’opera di Sei, Note del guanciale, e sente di aver trovato in lei una sorella spirituale: una donna moderna e disinibita le cui osservazioni sulla vita potrebbero provenire dalla penna di Virginia Woolf. 
Le liste che arricchiscono il suo diario e in cui elenca le cose gradevoli, sgradevoli, odiose e quelle che fanno battere più forte il cuore, sono di estrema attualità. Presto la nuova vita trascina Mia: si …