Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2017

[Recensione] Consigli pratici per uccidere mia suocera di Giulio Perrone

Immagine
Buona Sabato cari #FeniLettori! Oggi parliamo di un libro di cui avrete visto la nostra intervista all'autore di questo romanzo.

Consigli pratici per uccidere mia suocera è un romanzo ironico e divertente. A tratti irriverente e dinamico proprio come l'autore che è una forza della natura. Nelle sue mille attività ha deciso di scrivere questo libro diverso dalla solita polpa. Si, perchè qualcosa di divertente e che esca dalla solita linea retta ci vuole ogni tanto.

La storia è quella di Leo che ha tradito la moglie con un'altra donna ed ora vive con lei. Ha un lavoro mediocre, quello di traduttore di testi per una grande casa editrice che lo sfrutta (un pò come me) e si barcamena fra le mille personalità che si alternano nella sua vita.

La scrittura leggera, scorrevole e fluida rende il romanzo di facile lettura. Le pagine scorrono tranquille.

La visione di Leo è abbastanza maschilista e si alterna a fasi di smarrimento totale. Lui ha uno spirito libero come il padre ed è ab…

[Recensione] La biblioteca segreta di Timbuctù di Joshua Hammer

Immagine
Salve a tutti cari lettori! Eccomi nuovamente qui a parlarvi delle mie scoperte letterarie. Perdonate la mia assenza ma ho avuto qualche impegno universitario.

Il libro che voglio proporvi quest’oggi è un’opera davvero meravigliosa; si tratta di una storia vera, una storia di uomini che riuscirono a salvare migliaia di manoscritti dalla furia della Jihad.

La vera storia degli uomini che salvarono trecentomila libri dalla furia della Jihad, il sottotitolo del libro. La trama è avvincente: quando nel 1826 l’esploratore Alexander Gordon Laing arrivò a Timbuctù, primo europeo a mettervi piede, scoprì che la capitale del Mali era da secoli il cuore intellettuale dell’Africa subsahariana, un luogo di straordinaria ricchezza culturale nel quale era fiorito un tesoro inestimabile di testi religiosi, di algebra, fisica, medicina, giurisprudenza, botanica, geografia, astronomia, persino di educazione sessuale. Testi preziosi anche perché vergati con varietà di stili calligrafici, di inchiostri …

[Anteprima Bonfirraro] Lo scarabocchio di Cinzia Nazzareno

Immagine
Olmo è un piccolo borgo della Sicilia degli anni ’70. È qui che vive la famiglia, apparentemente felice, di Filippo Aletta. Soltanto l’ultimogenito, lo strano e tormentato Gianni detto “Genny”, desta alcune preoccupazioni. Quando una notte, nel fienile, il padre lo scorge in atteggiamenti equivoci con lo sgorbio del villaggio, prende coscienza con amarezza della sua vera identità sessuale di donna intrappolata nel corpo di un ragazzo e, in preda a una crisi di nervi, lo caccia da casa e gli intima l’immediato trasferimento a Roma. È lì che l’ingenuo Genny spera di incontrare il vero amore…
Con una struttura a cornice che apre, pervade e chiude il racconto e che ne rivelerà il messaggio più profondo, la storia è il crudele affresco di una società cieca e bigotta, pervasa da infiniti pregiudizi nei confronti della “diversità”, e prosegue con travolgenti colpi di scena, fino a giungere a uno struggente finale mozzafiato.
Cinzia Nazzareno è laureata in Scienze Politiche e specializzata in …

[Recensione] Cerchi infiniti di Cees Nooteboom

Immagine
Buona giornata cari Lettori! Come state? Oggi torniamo a parlare dell'Iperborea con uno degli ultimi libri che hanno pubblicato. A proposito, avete visto le nuovissime edizioni della Collana Luci? Sono meravigliose! Comunque, bando alle chiacchiere, e passiamo alla recensione.

Cerchi infiniti è un romanzo che mi ha attirato sin dal primo momento in cui l'ho visto. Si tratta di una raccolta di racconti di viaggio dedicati al Giappone. L'autore nel corso degli anni ha più volte visitato il Giappone, questo paese tanto lontano da noi, sia letteralmente che culturalmente parlando. Oltre ad illustrare luoghi e vicende legate al viaggio vero e proprio, Nooteboom si concentra spesso anche sulle differenze abissali tra la cultura europea e quella giapponese, sul sentirsi costantemente un estraneo nel paese del Sol levante. Con occhio attento, l'autore ci trascina in un viaggio lungo 40 anni che, oltre ad avvicinarci ad una cultura che fino in fondo forse non capiremo mai, ci fa…

[Anteprime Youfeel] Pacchetto completo (amore incluso) di Stefania Fiorin - Il filo che ci unisce di Elisabetta Barbara De Sanctis - Perfetto blu di Roberta Andres - Silver Rose di Laura Fioretti

Immagine
...
Quando il cuore palpita e la mente è confusa, l’angelo dell’amore appare dalla duna

Arrivata alla soglia dei venticinque anni Barbara decide che è giunta l’ora di dare una svolta alla sua vita. E cosa c’è di meglio di una vacanza a Rimini per dare il via alla riscossa? Una vacanza memorabile che includa la possibilità d’incontrare l’uomo giusto che la seduca e magari la faccia innamorare. Facile da dire…Meglio andare sul sicuro, non perdere tempo e affidarsi a seri professionisti del settore. L’agenzia “Ci pensiamo noi” le propone un pacchetto felicità sotto l’ombrellone con tanto di modello brasiliano dai muscoli scolpiti e gli occhi di velluto. A sua completa disposizione. O quasi… perché una volta arrivata sul posto Barbara scopre che Gregorius non è la persona che si aspettava. È solo il primo di una serie d’imprevisti e peripezie, apparizioni notturne di sante e materializzazione diurne di cafoni – ma alla fine anche per Barbara il destino si compie e l’uomo della sua vita com…

[Anteprima Mondadori] Nel profondo della foresta di Holly Black

Immagine
Nel profondo della foresta c'era una bara di vetro che giaceva sulla nuda terra. Dentro vi riposava un ragazzo con le corna in testa e orecchie affilate come coltelli... 

Hazel e il fratello Ben sono cresciuti a Fairfold, una piccola città dove, da tempo, gli umani hanno imparato a convivere pacificamente con le creature fatate della vicina foresta. Un posto diventato meta di tanti turisti curiosi, attratti dalle magie che qui hanno luogo ma in particolare dal ragazzo con le corna che riposa dentro una bara di vetro, la meraviglia più grande di tutte. Affascinati fin da bambini da questa presenza misteriosa, Hazel e Ben hanno provato più e più volte a immaginarne la storia. Nelle loro fantasie il giovane era a volte un principe dal cuore nobile e dalla natura buona e generosa, e altre un essere crudele e spietato. Ora che è cresciuta, però, Hazel pensa che sia arrivato il momento di accantonare tutte quelle fantasie infantili accettando il fatto che, per quanto lo abbia desiderato…

[IV° Tappa BlogTour] Consigli pratici per uccidere mia suocera di Giulio Perrone

Immagine
Buon Pomeriggio cari #FeniLettori e benvenuti alla IV° tappa del BlogTour dedicato all'ultimo libro di Giulio Perrone edito Rizzoli. Oggi intervistiamo l'autore. Leo era sposato con Marta - seducente, comprensiva, i piedi ben piantati per terra - e con lei aveva un sogno, aprire una libreria. Poi ha conosciuto Annalisa - tenerissima, vitale, lo sguardo sempre rivolto al futuro - e ha mandato all'aria il suo matrimonio, iniziando con lei una nuova vita che sembrava finalmente appagarlo. Ma mettere radici non è il suo forte, tantomeno fare scelte definitive e impegnarsi troppo a lungo in qualcosa. Lo sa chiaramente, eppure non riesce a essere diverso. Così ha sentito Marta al telefono, si sono rivisti, hanno fatto l'amore, e adesso Leo si ritrova nella paradossale situazione di avere come amante... la propria ex moglie. Dividersi tra due donne che ti vogliono per sé e che si odiano può essere eccitante, all'inizio, ma alla lunga diventa una discesa infernale tra bug…

[Recensione] Il logista di Federica Fantozzi

Immagine
Buon pomeriggio cari #FeniLettori! Oggi parliamo di un libro che ho letto la settimana scorsa. Tra una recensione e un impegno non sono riuscita a inserire prima la mia opinione.

Il logista
è un libro mozzafiato, pieno di colpi di scena e azione. La protagonista del romanzo è una giovane donna Amalia Pinter una giornalista che incontra una sua vecchia amicizia dei tempi dell'università. Un bellissimo uomo, magnetico e ammaliante che ha qualche segreto con sè. Amalia ancora attratta dal suo bell'aspetto lo porta con se per indagare su un caso di morte di due coniugi e così il legame che sembrava perso si rinsalda. Tancredi l'invita a cena una sera ma Amalia lo troverà morto nel suo appartamento e dovrà scoprire cosa si nasconde dietro tutta questa storia.

Un romanzo davvero affascinante dai mille volti, un pò come un diamante che ha mille sfaccettature. Non avevo letto nulla di Federica Fantozzi ma devo dire che il suo modo di scrivere è davvero unico e ammaliante.
Con un to…

[Anteprime Iperborea] Collana Luci: Gli uccelli di Tarjei Vesaas - Niels Lyhne di Jens Peter Jacobsen - Il nano di Pär Lagerkvist - Il pomeriggio di un piastrellista di Lars Gustafsson

Immagine
Nel 2017 Iperborea festeggia 30 anni con una nuova collana, Luci, un viaggio a ritroso nel tempo per riscoprire i grandi classici pubblicati agli albori della casa editrice e introvabili da anni.

Dieci titoli che rappresentano anche un viaggio ideale attraverso 150 anni di letteratura scandinava sulle sue vette più luminose. Una nostra scelta personale e arbitraria, come lo può essere una compilation, tra gli autori che meglio hanno espresso con i loro libri ciò che più amiamo della letteratura venuta dal freddo: i grandi orizzonti, il piacere del racconto, i dilemmi etici ed esistenziali, l’eterno interrogarsi sull’epica, farsesca, tragicomica vicenda umana. E l’attitudine molto nordica di non prendersi mai troppo sul serio.

Un viaggio dedicato ai lettori che ci hanno accompagnato libro per libro fino a questo bel traguardo. In particolare a quelli che alle fiere, via email, via lettera, sui social network reclamano «quando ristampate quel…?». Questi dieci titoli sono tra i libri che…

[Recensione] L'astuzia della volpe di Maura Maffei e Rónán Ú. Ó Lorcáin

Immagine
Buona giornata cari Lettori! Per la recensione di oggi parleremo dell'ultimo volume della trilogia storica ambientata in Irlanda edita Parallelo45.

L'astuzia della volpe riprende il racconto esattamente dove si era spezzato nel secondo capitolo della trilogia. Il capostipite della famiglia Uí Bhrolcháin è in fin di vita, prima di morire nomina il suo successore che contro ogni pronostico è Hugony, l'uomo che Bran disprezza più di tutti. Mentre un grave pericolo sta per abbattersi sui sacerdoti cattolici che clandestinamente celebrano messe per i fedeli, la lealtà di Hugony verso i cattolici sarà messa definitivamente ala prova, così come l'amore di Bran per Labhaoise.

Questa trilogia storica ambientata nell'Irlanda del 1700 ha saputo appassionarmi trasportandomi in un'epoca lontana ma estremamente affascinante. Protagonista indiscusso della storia stavolta è Hugony, il pastore anglicano legato da un legame familiare ai cattolici irlandesi. E' proprio questo l…

[Rubrica: Italian Writers Wanted #91] La Guardiana degli Spiriti. Le Cronache dei cavalieri della notte di Federica D'Avola - Tenaci Terapie D'Amore di Natasha Genovese - Il sentiero delle luci di Giampiero Calabrò - Le bugie dei bravi ragazzi di Barbara Raymondi - Il profumo della buccia d'arancia di Veronica Consolo

Immagine
Buongiorno miei cari #FeniLettori, novantunesimo appuntamento con la rubrica "Italian Writers Wanted". Ogni giorno, riceviamo tantissime e-mail , molte di autori emergenti e non, in self o di piccole case ed. Abbiamo sempre dato il giusto spazio a tutti ma da oggi abbiamo deciso di creare una rubrica che racchiuda tutte le segnalazioni (di libri già usciti o che ancora dovranno uscire) che ci mandate. Di volta in volta, ogni settimana, presenteremo un massimo di cinque autori...sperando di farvi cosa gradita. Buona Lettura!
Laila è una tranquilla e un po’ annoiata quindicenne che trascorre le sue giornate in cerca di novità per fuggire dalla routine, fino a quando una musica, proveniente da una casa abbandonata, non la trasporta in un avventura incredibile che la cambierà per sempre. L’impossibile smette di essere tale e si intreccia alla sua vita. Una storia di amicizia e passioni, di avventure e combattimenti, in cui un gruppo di adolescenti è costretto ad affrontare delle…

[Recensione] I sette peccati di Hollywood di Oriana Fallaci

Immagine
Buon pomeriggio cari Lettori! Oggi torniamo a parlare di Oriana Fallaci con uno dei suoi primi libri che racconta la sua esperienza nel patinato mondo del cinema di Hollywood.

I sette peccati di Hollywood fu uno dei primi libri pubblicati dalla Fallaci, un romanzo che raccoglieva le impressioni sulla sua esperienza da giornalista a Hollywood, dove ebbe l'opportunità di toccare con mano quel mondo che sembrava tanto magico. Oriana si imbarcò in una vera e propria avventura americana, più volte viaggiò in America dove incontrò vari personaggi come registi, attori o semplicemente divi del cinema. Col suo stile ironico e spesso pungente, la Fallaci descrive senza peli sulla lingua quella che era la realtà di quel mondo e di chi lo abitava, svelando segreti e retroscena di un luogo che simboleggiava i sogni stessi.

Il mio amore per la Fallaci ormai è cosa risaputa, sto cercando di leggere almeno uno dei suoi libri ogni mese, entro quest'anno vorrei leggere tutti i suoi libri pubblica…

gourmet-gold Tortini deliziosi!

Immagine
Oggi voglio parlarvi di qualcosa di particolare. Si... Adoro gli animali come ben sapete.Pallino il gattone gigante di mio Zio, meraviglioso, aveva voglia di tanta bontà! Riflettendo e passeggiando per il supermercato, mentre facevo la spesa, mi sono comparsi dinanzi agli occhi questi Tortini dalla forma compatta, una gamma di deliziose ricette preparate con ingredienti di alta qualità. Sono tornata a casa e subito il gattone è saltato sulla sedia per annusare cosa gli avevo portato di buono. Aprendo la scatoletta si sentiva un profumo gustoso e raffinato. Subito ha iniziato a fare le fusa e a strofinarsi contro la mia gamba. Appena ho versato il Tortino nella ciotola si è avvicinato per annusare e poi mangiare con voglia la prelibatezza che gli proponevo. Un vero tocco di goduria, l'ha conclusa in pochi attimi, leccandosi i baffi.  
I Tortini Gourmet Gold sono disponibili nei gusti: Manzo, Pollo, Salmone, Tonno, delicatamente accompagnati da un tocco di salsa. E nei formati 4x85…

[Anteprime Sperling & Kupfer] Storia della piccola volpe che mi insegnò il perdono di Sergio Bambarèn - Seeker 3 di Arwen Elys Dalton - Ti vedo per la prima volta di Diego Galdino - Tutti i nostri oggi sbagliati di Elan Mastai - Traveller di Alexandra Bracken - Il piccolo museo dei cuori infranti di Meg Leder

Immagine
Tra spiritualità e racconto, Bambarén offre una storia di vita nella natura denunciando la fragilità del pianeta. Protagonista la piccola volpe selvatica che l’autore ha chiamato Chiqui, da Chiquita ovvero piccolina, e con la quale instaura un dialogo silenzioso e toccante. Intorno a loro vivono altri piccoli animali, dal granchio al delfino, dal formichiere all’usignolo, che finiscono per costituire una piccola famiglia. Una storia vera, un inno all’amore e al rispetto per l’altro, in qualsiasi forma.  Sergio Bambarén, australiano, è nato in Perù e ha vissuto molti anni negli Stati Uniti. Esperto surfista, sensibile alle battaglie ecologiste per la salvaguardia dei mari, ha scritto libri di grande successo, il primo dei quali, Il Delfino, è un vero e proprio cult.

[Anteprime Frassinelli] Il mio nemico di Michele Vaccari & Morire il 25 Aprile di Federico Bertoni

Immagine
Genova, 2008. Gregorio è un ragazzo prodigio, un genio dell’informatica, e il bersaglio preferito dei bulli della scuola. Quando la professoressa di Economia gli comunica l'intenzione di sostenere la sua candidatura al MIT di Boston, Gregorio vorrebbe gioire per la notizia ma non può: c'è un ostacolo, e sono i suoi genitori. Il padre, un genetista fallito afflitto dal peso di una colpa che da trent'anni lo soverchia, e la madre, una personalità ambigua, educata alla sottomissione e alla vendetta: una coppia borghese alla deriva che sembra vivere per mantenere lo status quo acquisito e frustrare le speranze del figlio. Mentre la crisi incomincia a diventare una peste letale per chiunque, tra combattere contro un orizzonte di odio e ricatto o arrendersi e soccombere, Gregorio sceglie l'esilio, diventando un “NEET”. Nel frattempo, dall’altra parte della città, una sua coetanea, Gaia, è stata arrestata per aver hackerato il sito di un noto esponente politico, sperando di …