[Recensione] Luna di Eva Polanski


Buon pomeriggio cari Lettori! Tra un impegno e l'altro di questa domenica piovosa, voglio parlarvi di una delle mie ultime letture targate Piemme.

Luna racconta la storia di Eva e Jeremy e dei loro gatti Luna e Chopin. La vita di Eva prosegue secondo i suoi piani, il lavoro nel ristorante ch gestisce insieme all'amica va a gonfie vele e la neonata relazione con Jeremy sembra essere destinata a diventare qualcosa di sempre più stabile. Ma una gravidanza inaspettata rimette scompiglio nella sua vita, secondo Eva è troppo presto e inizia ad aver paura di cosa potrebbe succedere alla sua relazione con l'arrivo di un bambino. Al contrario invece i suoi gatti, Chopin e Luna, vivono la stessa situazione con la naturalezza e tranquillità tipica dei felini, Eva e Jeremy impareranno molto da loro sul prendere la vita con leggerezza senza complicarsela da soli.
Risultati immagini per gatti e padroni
La storia di Eva e Jeremy è una storia romantica, familiare, che saprà avvolgervi nel suo calore.
Eva e Jeremy sono innamorati, ma per Eva la scoperta di essere incinta la porta a pensare fin troppo alle conseguenze di quella che lei pensa sia una situazione nata troppo presto. Ad osservare i mille problemi, le preoccupazioni e i dubbi che in realtà stanno solo nella testa di Eva, ci sono i suoi gattini, Luna e Chopin, che potranno insegnarle a lasciare che la vita segua il suo corso naturale senza ingarbugliarla troppo.

L'autrice racconta una storia molto dolce e lo fa con uno stile leggero, delicato e molto scorrevole. La storia mi è piaciuta, l'ho trovata divertente e romantica al punto giusto. I personaggi sono molto realistici, i problemi che affrontano riflettono un po' quelli che potrebbero essere i problemi quotidiani che tutti prima o poi ci troviamo ad affrontare.

La cosa che ho preferito è sicuramente il posto che hanno i felini in questa storia, vengono utilizzati per far passare un bel messaggio: prendere la vita con leggerezza, che non significa essere superficiali, ed evitare di affliggerci con preoccupazioni e dubbi poco realistici che ci fanno perdere di vista le cose più importanti!

Buona lettura!


Commenti

  1. Ho ancora i due volumi precedenti da leggere - avevo letto un pezzo di Chopin a caso appena me l'avevano regalato e mi ero sciolta in lacrime - ma ovviamente ho anche questo in wishlist.

    RispondiElimina

Posta un commento