Post

Visualizzazione dei post da 2013

Meme 2013

Immagine
Come ogni fine anno che si rispetti, è tempo di bilanci libreschi!  
Iniziamo con il riepilogo delle mie letture... 
1. Quanti libri hai letto nel 2013? Calcolando che sicuramente avrò dimenticato qualche ebook, direi all'incirca 130!
2. Quanti erano fiction e quanti no? Quasi tutti fiction a parte qualche saggio, e qualche libro di viaggi...
3. Quanti scrittori e quante scrittrici? Domanda troppo difficile, ma mi azzardo a dire che siano di più le scrittrici!
4. Il miglior libro letto? Come si fa a scegliere un solo libro!? Mah se proprio devo decidere direi che si contendono il primo posto Nord e Sud & Novemila giorni e una sola notte...
5. E il più brutto? Mmm direi Il bosco dei cuori addormentati di Esther Sanz, che ho trovato davvero banale e noioso...
6. Il libro più vecchio che hai letto? Probabilmente Il Principe di Machiavelli
7. E il più recente? Volevo solo averti accanto di Ronald H. Balson, letto in anteprima.
8. Qual è il libro con il titolo più lungo? I sogni perduti delle sorel…

Recensione: La musica segreta dei ricordi di Alyson Richman

Immagine
Buon Pomeriggio cari Lettori! Sono riuscita a finire il libro che avevo in lettura e quindi concludiamo il 2013 con un'ultima recensione...
Tra Cile, Svezia e Finlandia si intrecciano i destini di quattro personaggi travolti dalla Storia, tra la seconda guerra mondiale e il colpo di stato di Pinochet. Ognuno con un passato doloroso con cui fare i conti e la speranza di un futuro migliore da costruire. Per Salomé la felicità ha il colore delle arance. Quelle che raccoglieva da ragazzina nel giardino del collegio, e in cui Octavio, per conquistarla, le nascondeva versi d'amore. Il dolore, invece, ha il suono di un grammofono, sepolto da tempo in fondo a una scatola. Salomé ha dovuto smettere di ascoltarlo nel tentativo di soffocare un ricordo: quello degli aguzzini di Pinochet e delle loro torture, accompagnate dalle arie di Mozart.
Da allora, ha chiuso dentro di sé anche la verità, credendo di proteggere la sua famiglia, ma finendo per allontanarsi da chi più amava.
Solo un incontro…

[Awards Fenix] Classifica dei libri più belli (letti) nel 2013

Immagine
In questa carrellata che vi presenteremo, per questi ultimi giorni dell'anno, abbiamo voluto ricordare i libri più belli ( per noi) di questo 2013. E' stato difficilissimo scegliere e non vi nego che c'abbiamo messo una vita, molti bei libri sono stati letti da noi ma dovevamo pur scegliere e tutto quello che è uscito dai nostri cuori e le nostre menti è questo... Spero gradiate e vi consigliamo vivamente di passare un fine anno meraviglioso e un inizio splendido che sia prospero, sereno per tutti ...fra libri e parole. Vi adoriamo per ogni singolo istante che passate con noi e vi ringraziamo. La nostra classifica comprende 10 libri ( se premete sul titolo sotto la copertina potrete scoprire le nostre recensioni) i nostri premi sono due: UNO SPECIALE ( il romazo che ci ha stupite) e uno CLASSICO( un libro che non riusciremo a dimenticare). Un abbraccio da Me e Ilaria. Continuate a seguirci ...noi continueremo a dare il meglio di noi stesse, in un mondo che amiamo alla fol…

[Recensione] L'arte di cucinare desideri di Erica Bauermeister

Immagine
Oggi voglio parlarvi di un libro che mi ha affascinato fin da subito. Molte volte ho messo gli occhi su questo tomo e molte volte non l'ho preso ma proprio l'altro dì, prima di Natale, l'ho intravisto e l'ho dovuto prendere (era come se mi chiamasse) .

La copertina è favolosa, sprigiona dentro l'anima una sorta di sapore e essenza che ti trascina già a pregustare il libro. La storia non è semplice ma allo stesso tempo favolosa e accattivante. Rende gli occhi e il cuore partecipe lasciando un pizzico di malinconia.

L'autrice è abile nel descrivere i sapori della cucina e le storie dei personaggi che si intersecano perfettamente senza mai fermarsi, lasciando un sapore agrodolce nell'aria. Ognuno di loro ha una storia ed ella in parti uguali sa misurare degnamente ognuna di essa . Rendendo merito a tutti e a nessuno. Ogni riga, rende noto l'essenza che gli odori e i sapori sprigionano nell'animo umano, creando la magia che la cucina "in un certo sen…

Recensione: Volevo solo averti accanto di Ronald H. Balson

Immagine
Buona Giornata cari Lettori! Oggi vi parlo di un libro che ho letto in anteprima e che mi ha completamente conquistata!
È la sera della prima al grande teatro dell’Opera di Chicago. Morbide stole e sete fruscianti si scostano per far largo al vecchio Elliot Rosenzweig, il più ricco e importante mecenate della città. All’improvviso tra la folla appare un uomo anziano in uno smoking fuori moda. Tra le mani stringe convulsamente una pistola che punta alla testa di Rosenzweig. La voce trema per la rabbia, ma lo sguardo è risoluto quando lo accusa di essere in realtà Otto Piatek, il Macellaio di Zamość, feroce criminale nazista. Ma nessuno sparo riecheggia tra i cristalli e gli specchi del sontuoso atrio. E Ben Solomon, un ebreo scampato ai campi di sterminio, viene atterrato dalla sicurezza e trascinato in prigione. Nessuno crede alle sue accuse, nessuno vuole ascoltarlo. Tranne Catherine Lockhart, una giovane avvocatessa alle prese con una scelta difficile della sua vita. Catherine conosce…

[Anteprima] Soufflé di Asli Perker

Immagine
La storia di tre cuori infranti che ritrovano il sorriso in una ricetta e si rendono conto che accettare la sfidadi un perfetto soufflé può bastare per sentirsi vivi.
Da New York a Parigi a Istanbul, un meraviglioso libro di cucina unisce tre persone alla ricerca della ricetta magica per ottenere
un soufflé quantomeno presentabile. Prigioniera di un matrimonio senza amore, Lilia è costretta all'improvviso a prendersi cura del marito colpito da un ictus e ritrova inaspettatamente leggerezza e allegria nel preparare elaborati e gustosi piatti esotici ai suoi
inquilini. Dall'altra parte dell'Oceano, intanto, Marc ha appena perso la moglie ed è incapace di sostenere la vista di una cucina vuota. Eppure, quasi senza rendersene conto, si ritrova a imparare l'inafferrabile arte di cui sua moglie era regina. E Ferda, madre e moglie affettuosa, nonché cuoca appassionata, dedicandosi alle mille ricette della sua città alle porte dell'Oriente cerca di distrarsi da una madre i…

Recensione: L'amore ai tempi della neve di Simon Montefiore

Immagine
Buon Pomeriggio cari Lettori!
Oggi per voi la Recensione di un libro che ci trasporta nella lontana e freddissima Russia...
Mosca 1945:mentre Stalin si appresta a festeggiare la vittoria sui nazisti insieme ai suoi più stretti collaboratori, poco distante risuonano due spari. Un ragazzo e una ragazza vengono trovati morti su un ponte. Ma i giovani non sono persone qualsiasi, bensì appartengono a due delle famiglie più influenti e più vicine a Stalin e frequentano entrambi il collegio più esclusivo, dove studia tutta la nuova élite politica e intellettuale dell’Unione Sovietica. Si tratta di un omicidio? Di un doppio suicidio? Di una cospirazione contro lo Stato? Le indagini si svolgono sotto il diretto controllo di Stalin, che fa interrogare i compagni di scuola costringendoli a testimoniare contro i loro amici, i loro fratelli e i loro stessi genitori, in una terribile caccia alle streghe che porta alla luce amori illeciti e segreti famigliari e in cui il più piccolo sbaglio può signif…

[Recensione] The Help di Kathryn Stockett

Immagine
Buona Giornata cari lettori! Dopo un breve periodo di assenza sono tornata e ripartiamo subito con una nuova recensione...

Lunedì sera, stranamente, in tv danno un film degno di questo nome: The Help! Probabilmente era da un'eternità che non passavo una serata davanti al televisore, ma non avendolo ancora visto mi sono gustata questo meraviglioso film...

Martedì mattina, presa dalla solita sindrome da lettrice compulsiva senza speranza di guarigione, la prima cosa che faccio è andare in libreria a comprarmi The Help! Solitamente leggo prima il libro e poi magari guardo il film che ne è stato tratto, in questo caso però già sapevo che un film così bello doveva per forza essere tratto da un romanzo indimenticabile...

The Help è ambientato a Jackson, in Mississippi, negli anni 60, anni in cui già si sentiva aria di cambiamento, in cui iniziano ad esserci le prime marce in cui bianchi e neri protestavano fianco a fianco per porre fine alla segregazione razziale; tutto questo sembra inv…

[Recensione] Lo specchio di Laverna di Claudio Foti

Immagine
Altra piccola recensione per voi questa sera, altro libro davvero molto carino che consiglio per una lettura veloce e dal sapore orientale è "Lo specchio di Laverna".

La Mela Avvelenataha pubblicato un piccolo gioiellino in questo caso. Qualcosa di diverso dai soliti romanzi, intricato e interessante.

La storia narra diAzizun grosso cacciatore di taglie o qualcosa del genere che per raccimolare qualche spicciolo accetta lavoretti improbabili tra cui uccidere un uomo (per una matrona) dai lineamenti e le fattezze abbastanza ambigue. Uno, cento,mille...quanti ce ne saranno?!

Una favola orientale davvero molto carina, piena di quesiti e dai toni singolari. La descrizione dei luoghi è stata molto leggera e intrigante. Ho trovato il personaggio dai mille volti davvero curioso. Anche se, io avrei  prolungato la storia a mio parere un pò troppo corta ma ben bilanciata e strutturata.BUONA LETTURA!!