Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2019

Il piccolo serpente di A.L. Kennedy

Immagine
Buona giornata cari Lettori e buon inizio settimana! Dopo qualche giorno di pausa torniamo a parlare delle mie ultime letture, in particolare oggi ci dedichiamo ad una delle novità di Edizioni E\O che potete trovare in libreria da oggi. 

Il piccolo serpente è un piccolo romanzo che potremmo definire un mix ben riuscito tra un classico e una favola moderna. Protagonista indiscusso del racconto è Lanmo, un piccolo serpente dorato che riesce a sentire l'anima e i sentimenti più profondi delle persone. Un giorno Lanmo, nei suoi lunghi vagabondaggi intorno al mondo, incontra la piccola Mary, una bambina che immediatamente sente essere speciale rispetto a tutti gli umani che ha incontrato fino a quel momento.

Mary è curiosa, ha una fantasia infinita e vuole diventare una piccola esploratrice; il suo incontro con Lanmo cambierà per sempre la sua vita, portandola a scoprire nuovi luoghi ed emozioni. Ma anche per Lanmo l'incontro con Mary sarà determinante, per la prima volta imparerà ad…

[Rubrica] Songs of the Week #145

Immagine
Buona domenica cari Lettori e benvenuti ad un nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata interamente alla musica! 

Questa settimana vi propongo un brano di Birdy in collaborazione con Rhodes, si tratta di Let it all go. Enjoy!

Alla prossima! 

[Le ricette della Nonna] Ciambella golosa per un Pic-Nic

Immagine
Buongiorno cari Lettori! Oggi cuciniamo. Preparatevi... che mettiamo le mani in pasta!  Qualcosa di semplice e intuitivo, come quei vecchi rustici che preparava la nonna, ricordate?  Ormai ci sono tantissime ricette elaborate in giro, io qui voglio proprio raccontarvi la semplicità, come tutto ciò che mi contraddistingue. 
Ebbene tenete pronto il vostro cestino da pic-nic che fra poco si parte.
✳Piccolo suggerimento:Preferibilmente l'impasto deve essere fatto la mattina presto, in modo tale da riuscire a dargli tutto il tempo di crescita. Quindi un buon compromesso è iniziare dalla 6:30/7:00 la mattina e lasciarlo riposare per qualche ora.   INGREDIENTI:
500 gr di farina 1 cucchiaino di olio 1 bustina di lievito di birra  Sale & Pepe q.b. ❧Ripieno Il ripieno può essere facoltativo, potete mettere di tutto. Formaggio, prosciutto, mortadella oppure tocchetti di zucchine o pomodorini.
Preparazione:  Impastate ben benino tutti gli ingredienti e lasciate riposare per due o tre ore.
D…

La moglie del mercante di zucchero di Erica Brown

Immagine
Buongiorno amici Lettori!Oggi parliamo di un meraviglioso romanzo storico. Sono rimasta completamente affascinata e ammaliata dalla scrittura di Erica Brown che è lo pseudonimo di Lizzie Lane
La storia è affascinante scritta in maniera scorrevole, il tutto contornato da eventi storici molto importanti, qui descritti in maniera leggera e proprio questo mi ha affascinata tantissimo. Il racconto impregnato di eventi storici che hanno cambiato la nostra esistenza e di una storia d'amore passata che va a ricollegarsi a una famiglia potente ha fatto si che io mi innamorassi perdutamente di questo romanzo. 
I personaggi sono eleganti e anche i più infidi sembrano voler usare lo charme che li contraddistingue.

Altra cosa che mi ha colpita è la potenza delle donne e di come loro riescano sempre a raggiungere i propri obiettivi, a volte fanno un passo indietro ma sanno sempre dove andare, prima o poi la loro strada la trovano.
Meraviglioso, istintivo e potente. Un saga di cui spero di legge…

La felicità è un tè con te di Mamen Sánchez

Immagine
Buongiorno cari Lettori! Come state? Anche Agosto sta per finire e io ancora non vedo il mare! Oggi parliamo di un libro leggero, perfetto da leggere in queste ultime battute d'estate. 
La storia  è molto bella e mi ha affascinata soprattutto la prima parte in cui si parla dell'Inghilterra e di Tè. Viaggiamo fra Inghilterra e Spagna, ci ritroviamo catapultati in un mondo completamente diverso e folkloristico. Molto più caotico e bonario a differenza dei luoghi incantati e algidi dell'Inghilterra e delle meravigliose distese del Kent. 
Mi sono innamorata del protagonista Atticus Craftsman, rampollo di una delle più importanti famiglie dell'industria editoriale inglese, mandato dal padre a Madrid per chiudere una delle loro Riviste. Atticus si trova difronte cinque donne, che lavorano alla rivista, completamente impreparate che cercano di combattere per la loro sopravvivenza, ognuna a loro modo. Diverse nel pensiero e nell'aspetto ma unite da un forte legame di amici…

[Rubrica] Songs of the Week #144

Immagine
Buona domenica cari Lettori e benvenuti ad un nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata interamente alla musica! 

Questa settimana ascoltiamo insieme uno dei miei brani preferiti di Lana Del Rey, si tratta della bellissima Young and Beautiful. Enjoy!

Alla prossima! 

Riveter di Danjel Maraniello

Immagine
Buongiorno miei cari lettori! Come stanno andando le vostre vacanze? Le mie un pò fiacche! Oggi parliamo di un libro super, si perchè si parla proprio di SUPER Eroi. Riveter è un libro forte e intenso, che non lascia spazio a perbenismi ma che si rifugia nella lotta fra crimine e supereroi, a volte anche con scontri violenti. Un mix di adrenalina e suspense. 
La protagonista è Dahlia una ragazzina che si ritrova catapultata in un mondo strano e ambiguo, un mondo di super-eroi veri o presunti. Dopo la morte della mamma viene a conoscenza della sua vera natura e riscopre una donna completamente diversa da ciò che credeva lei fosse. 
Ho adorato dal primo momento la copertina che mi ha affascinato fin da subito. I personaggi nonostante il forte impatto con Riot, ho amato anche la sua verve e per finire la colonna musicale all'inizio del libro che mi ha accompagnata nella lettura. Un romanzo sicuramente diverso dagli standard ma che riesce a farti entrare nel vivo fin da subito.

È ora di riaccendere le stelle di Virginie Grimaldi

Immagine
Buongiorno cari Lettori! Oggi parliamo di un libro meraviglioso che mi ha messo completamente KO!
E' ora di riaccendere le stelle scritto dalla bravissima Virginie Grimaldi. Questo libro ha saputo penetrare nel mio io più nascosto e non vi nego che ho pianto tantissimo. Ho pianto perchè sentivo dentro me la forza di una mamma che cerca di fare di tutto per le loro figlie e anche se loro stanno vivendo una fase delicata della loro vita lei con tutte le sue forze cerca di capire e perdonare. Cerca di vedere in loro sempre le bambine che erano.
Una storia commovente alla ricerca di un armonia familiare ormai perduta. Una storia di donne dove ognuno a suo modo cerca la libertà. 

Introspettivo il viaggio che intraprenderanno attraverso loro stesse. Paesaggi e squarci da togliere il fiato. Aurora boreale che concluderà la loro piccola avventura. La scrittura fluida rende il tutto piacevole e leggero. Meraviglioso!

[Rubrica] Songs of the Week # 143

Immagine
Buona domenica cari Lettori e benvenuti ad un nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata interamente alla musica! 

Questa settimana ascoltiamo insieme un brano di Anne-Marie, nello specifico 2002. Però vi propongo la versione acustica insieme a Ed Sheeran. Enjoy!


Alla prossima! 

Alta Marea per un delitto di Philippa Pearce

Immagine
Buongiorno Lettori! Oggi parliamo di un libro per ragazzi. La serie è quella che vi ho caldamente consigliato nel mio video YOUTUBE, Giallo e Nero, del Battello a Vapore. 
Alta marea per un delitto è una storia in se affascinante che purtroppo però non ha saputo entusiasmarmi più di tanto, mancava di quel patos naturale che un libro per ragazzi dovrebbe avere. Oscuro forse troppo enigmatico e malinconico. A volte ho detestato la nonna e alcuni personaggi che comparivano, come la madre fin troppo remissiva. 
Una storia sicuramente altalenante, la protagonista è una ragazzina che viene bistrattata da tutti ma cerca di fare chiarezza nella sua vita. La madre e la nonna ne nasconderanno delle belle. Scorre veloce anche se avrei preferito più intrecci con i nomi e qualcosa di ancor più misterioso. Carino.

La leggenda del girasole

Immagine
Senza dubbio è il fiore simbolo dell'estate. I suoi colori vivaci richiamano gli occhi che si perdono il più delle volte in uno splendido mare che ondeggia tra il giallo e l'arancione.

Chi di noi non ha mai ammirato i girasoli, splendidi fiori il cui "sguardo" segue perennemente il sole? L'arte stessa li ha celebrati. Come non ricordare i girasoli protagonisti delle opere di Van Gogh e Monet?

Simbolo di gioia e vita, nel linguaggio dei fiori e delle piante, il girasole simboleggia la solarità, la vivacità e l’allegria.  Il fascino del girasole si completa nelle leggende nate intorno a questa pianta annuale appartenente alle Asteraceae.  Quello che incontriamo più spesso, la specie più diffusa e più coltivata, è l’Helianthus annuus. Il nome scientifico “Helianthus” deriva da “helios” (in greco significa sole)  e “anthos” (fiore). Il nome comune con cui invece lo conosciamo noi deriva da una sua particolarità, quella di muoversi seguendo gli spostamenti del sole, …

[C'è la memoria e c'è la verità...non si sa dove finisca l'una e cominci l'altra, mai.] Gli scomparsi di Daniel Mendelsohn

Immagine
Buona giornata cari Lettori e buon inizio settimana! Come va, siete andati o andrete in vacanza? Io quest'anno le vacanze le vedrò solo col binocolo! Comunque sto compensando la mancanza di ferie con l'acquisto spasmodico di nuovi libri. Ho approfittato dell'ultima promozione Einaudi che, con l'acquisto di 2 libri, offriva in omaggio il borsone. E che fai, da buona vittima del marketing altri due libri non li compri? Ma certo che li compri! E infatti oggi parliamo proprio di uno dei due volumi che ho scelto.

Gli scomparsi è un saggio di Daniel Mendelsohn, scrittore e critico letterario statunitense molto conosciuto per le sue opere in bilico tra saggio e memoir. E' il mio approccio con questo autore di cui ho sentito parlare benissimo e che mi ha sempre attirato per i temi che tratta. Ho scelto di iniziare con questo volume perchè parla di Shoah, di memoria e di famiglia. Temi che come sapete, se seguite almeno da un po' il blog, mi interessano molto. Volendo ri…

Tutti i giorni è così. Le Storie di Cala Marina di Roberto Centazzo

Immagine
Buongiorno Lettori. Oggi parliamo di un libro che mi ha saputo trasmettere tantissime emozioni. Tutti i giorni è così è un libro di narrativa che rimane nel cuore, con i suoi piccoli dettami di felicità. 
Una storia normale, si perchè a  Cala Marina tutto scorre lentamente. Tutti i giorni le stesse cose come in un piccolo modellino in plastica con i suoi personaggi e le loro vite. Fino a quando una donna scende alla stazione di Cala Marina e la vita dei personaggi si sconvolge. Tutti a loro modo sono partecipi di questo avvenimento che scombussola le loro vite. Tutti a loro modo uniti nel dramma. 
Questo libro sembra essere un diario di emozioni, quelle che non può esprimere Adelmo a parole. La scrittura leggera ma allo stesso tempo ricercata ci fa innamorare di questo piccolo paese, che potrebbe essere il nostro, dove ogni mattina si fanno sempre gli stessi gesti e basta un non nulla a sconvolgere le carte in tavola. 
Meraviglioso, nella sua raffinata scrittura Roberto Centazzo riesce…

[Rubrica] Songs of the Week #142

Immagine
Buona domenica cari Lettori e benvenuti ad un nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata interamente alla musica! 

Questa settimana torniamo un po' indietro nel tempo e ascoltiamo insieme una meravigliosa versione di Fields of Gold cantata da Eva Cassidy. Enjoy!

Alla prossima! 

A scuola, Mamma! di Jo Hoestlandt, Claude e Denise Millet

Immagine
Buongiorno cari Lettori! Oggi parliamo di un libro per bambini che può sembrare strano ma è molto istruttivo e interessante soprattutto per noi genitori. Il rientro a scuola si avvicina quindi è bene leggerlo insieme...
A volte può sembrare banale e allontanarci dai nostri bambini è un vero dramma ma in questo libro in pochi e semplici passi l'autore ci racconta come molte volte i bambini possano essere molto più intelligenti di noi adulti. Per loro è tutto un gioco e siamo noi adulti che gli trasmettiamo le emozioni negative o positive che siano. Loro ci imitano e ci seguono. Noi ci impegniamo a non sembrare o a non esternare le emozioni molte volte ma loro ci leggono fin nel profondo e comprendono ogni nostro stato d'animo. Così la storia di Pauline e la sua mamma. E' lei Pauline, la bambina, a trascinare la madre a scuola. 
Il distacco per tutte noi è davvero difficile ma i bambini alla fin fine vogliono solo giocare e stare con i loro compagni. Un albo illustrato dolc…

La dieta di Maria Antonietta di Francia

Immagine
E ancora su Maria Antonietta. Sapete che la regina di Francia era golosissima di dolci? Partiamo dal presupposto che abbiamo una particolare simpatia per il personaggio storico, vituperato dai più, ma da noi amato grazie anche a "Lady Oscar", famosissimo manga che ha insegnato un po' a tutti, più di qualcosa sulla rivoluzione francese [...] Ebbene, se da un lato la regina di Francia era considerata icona di stile, e per questo la abbiamo annoverata tra le prime influencer, dall'altro aveva un'altra grande passione, per la quale è ricordata. Quella appunto per i dolci.
Prima di tutto. Cestinate definitivamente la frase passata alla storia e attribuita, a torto, all'arciduchessa austriaca (essa è riportata da Rosseau nelle Confessioni, pronunciata molto prima della nascita di Maria Antonietta e relativa a una circostanza del tutto estranea alla sua persona) secondo cui avrebbe liquidato i francesi affamati con delle brioches. Soffermiamoci invece sulla sua gol…

[Non trovi esecrabile come l'intero universo a volte sembra volerti contrastare?] Jalna di Mazo de la Roche

Immagine
Buona giornata cari Lettori! Oggi parliamo di una delle uscite più attese del catalogo Fazi di quest'anno, una famosissima saga che negli anni 20' ha spopolato diventando un vero e proprio fenomeno internazionale.

Jalna è il primo romanzo dell'omonima saga familiare di Mazo de la Roche, una delle più famose scrittrice canadesi che ottenne grande fama e successo con la pubblicazione di questa saga. Il primo volume di questo racconto ci introduce nel mondo dei Whiteoak, famiglia di origini inglesi che vive in Canada, nella meravigliosa tenuta chiamata Jalna, da ormai quasi 100 anni. Philip Whiteoak e sua moglie Adeline si stabilirono a Jalna per garantire ai figli una vita tranquilla. Negli anni in cui ha inizio il racconto la matriarca della famiglia Adeline sta quasi per compiere cent'anni.

A dirigere la famiglia e le finanze della tenuta c'è Renny, primogenito di uno dei figli deceduti di Adeline e Philip. Insieme a lui troviamo una moltitudine di personaggi: oltre…