Tutti i giorni è così. Le Storie di Cala Marina di Roberto Centazzo

Buongiorno Lettori. Oggi parliamo di un libro che mi ha saputo trasmettere tantissime emozioni. Tutti i giorni è così è un libro di narrativa che rimane nel cuore, con i suoi piccoli dettami di felicità. 

Una storia normale, si perchè a  Cala Marina tutto scorre lentamente. Tutti i giorni le stesse cose come in un piccolo modellino in plastica con i suoi personaggi e le loro vite. Fino a quando una donna scende alla stazione di Cala Marina e la vita dei personaggi si sconvolge. Tutti a loro modo sono partecipi di questo avvenimento che scombussola le loro vite. Tutti a loro modo uniti nel dramma. 

Questo libro sembra essere un diario di emozioni, quelle che non può esprimere Adelmo a parole. La scrittura leggera ma allo stesso tempo ricercata ci fa innamorare di questo piccolo paese, che potrebbe essere il nostro, dove ogni mattina si fanno sempre gli stessi gesti e basta un non nulla a sconvolgere le carte in tavola. 

Meraviglioso, nella sua raffinata scrittura Roberto Centazzo riesce a entrare nelle vite dei personaggi e estrapolarne tutte le mille sfaccettature. Le sue frasi e l'ambientazione ormai dispersa nel tempo che crea, riesce in maniera coinvolgente ad attirarci fra le pagine come falene. 

Surreale ma allo stesso tempo attuale. Coinvolgente e penetrante. Narrativa allo stato puro, ormai scomparsa!  

Commenti

  1. Ottimo e grazie del consiglio “diverso” !!! Sperimentiamo.... Whislist!

    RispondiElimina

Posta un commento