[Anteprime Fanucci] Dominant di Irene Grazzini & Il tormento degli altri di Val McDermid


Claire ha trascorso i suoi primi sedici anni sotto la Cupola, l’enorme barriera alimentata a energia geotermica che protegge la City dall’esterno, il Mondo di Fuori, una landa inospitale e pericolosa sconvolta dalla più violenta glaciazione di cui si abbia memoria. Claire è una Dominante, appartiene cioè a quella razza eletta cui spetta il merito di aver liberato la città dalla minaccia dei Recessivi. Ora il destino ha deciso di sconvolgerle l’esistenza, presentando alla porta del suo Loculo una ragazza sconosciuta, ferita, che ha bisogno di aiuto. Da quel giorno, la vita di Claire si trasforma in una fuga disperata e rocambolesca dai Vigilanti e dai loro terribili robot, i Mastini, perché quella ragazza misteriosa è una Recessiva, e aiutarla significa commettere il più grave dei reati, quello di alto tradimento. Attraverso un mondo inospitale, reso sterile dal ghiaccio e dall’odio, tra bufere di neve che sferzano enormi città e maestose rovine, Claire scoprirà che il confine tra giusto e sbagliato è più labile di quanto abbia mai creduto.

Una trama avvincente, un viaggio sorprendente in un futuro forse non così lontano.
Irene Grazzini, nata ad Arezzo nel 1985, si è diplomata presso il Liceo Classico F. Petrarca e laureata in Medicina e Chirurgia.  Attualmente di giorno lavora in ospedale come radiologa, di notte inventa altri mondi e altre storie. Da sempre è appassionata di letteratura ed è una vorace quanto onnivora lettrice.  Ama la musica, l’equitazione, i giochi di ruolo e tutto ciò che fa sognare.  Ha un cavallo di nome Emiltom. Collabora con la rivista online Fantasy Magazine, occupandosi principalmente del settore videogiochi e romanzi.
In una piccola e cupa stanza è stato ritrovato il corpo di una donna con il panico e il dolore ancora impressi sul volto. La scena ricalca in ogni dettaglio una serie di omicidi avvenuti due anni prima, che portarono alla condanna di un giovane profondamente disturbato di nome Derek Tyler, sulla base di prove allora ritenute inconfutabili. Chi ha commesso questi nuovi, efferati delitti? Si tratta dunque di un emulatore? Anni di esperienza e indagini serrate hanno insegnato al dottor Tony Hill che nei casi di omicidio, specialmente quelli più violenti, non c’è nulla che possa essere ritenuto impossibile. Mettere sotto torchio Derek Tyler non basta, per trovare l’assassino c’è bisogno di un’operazione di polizia complicata e pericolosa, sotto copertura, affidata all’ispettore capo Carol Jordan e alla sua squadra. Le maglie della rete della giustizia finiranno inesorabili per stringersi attorno al killer e al mondo in cui si nasconde, ma consegneranno al dottor Hill e agli investigatori una verità che non avrebbero mai voluto scoprire.

Una nuova indagine per Tony Hill e Carol Jordan, un viaggio scioccante nella mente di un killer.
Val McDermid è una scrittrice britannica di gialli. È nata in Scozia e si è laureata presso il St Hilda's College di Oxford. Attualmente vive tra Manchester e il Northumberland.

Commenti