30 marzo 2017

[Anteprime Youfeel] Pacchetto completo (amore incluso) di Stefania Fiorin - Il filo che ci unisce di Elisabetta Barbara De Sanctis - Perfetto blu di Roberta Andres - Silver Rose di Laura Fioretti

...
Quando il cuore palpita e la mente è confusa, l’angelo dell’amore appare dalla duna

Arrivata alla soglia dei venticinque anni Barbara decide che è giunta l’ora di dare una svolta alla sua vita. E cosa c’è di meglio di una vacanza a Rimini per dare il via alla riscossa? Una vacanza memorabile che includa la possibilità d’incontrare l’uomo giusto che la seduca e magari la faccia innamorare. Facile da dire…Meglio andare sul sicuro, non perdere tempo e affidarsi a seri professionisti del settore. L’agenzia “Ci pensiamo noi” le propone un pacchetto felicità sotto l’ombrellone con tanto di modello brasiliano dai muscoli scolpiti e gli occhi di velluto. A sua completa disposizione. O quasi… perché una volta arrivata sul posto Barbara scopre che Gregorius non è la persona che si aspettava. È solo il primo di una serie d’imprevisti e peripezie, apparizioni notturne di sante e materializzazione diurne di cafoni – ma alla fine anche per Barbara il destino si compie e l’uomo della sua vita compare all’orizzonte!

Divertente, fresco e spumeggiante, un romanzo che vi metterà subito di buonumore.  
Stefania Fiorin vive alle porte di Varese. Ama la poesia e trasforma i pensieri in versi. Ha vinto diversi premi e ha già pubblicato romanzi per la casa editrice digitale Delos Book. È amministratrice su Facebook del gruppo letterario “Tovagliolo racconta” ed è al suo debutto in YouFeel.
La vita di Laura è perfetta: una laurea in tasca, un lavoro in un prestigioso studio di consulenza, un'amicizia, quella con Paola, che dura dai tempi dell'università, e un grande amore, Luca. Ma la vita è tutt'altro che perfetta. Così una mattina basta una piccola discussione, una scelta dettata dalla paura, una parola sbagliata e dopo poche ore Laura si ritrova a vivere lo strazio di una vita senza il suo compagno, che giace in coma a seguito di un incidente. È l’inizio di una lotta, contro la morte che assedia Luca e contro i sensi di colpa che divorano Laura. Un'unica certezza a cui aggrapparsi: la notte, la presenza di Luca nel loro letto, il suo respiro. Ovunque sia, infatti, Luca ogni notte la cerca, e i due si trovano, si amano, oltre ogni dubbio, al di là di ogni logica…
“Il filo che ci unisce” è il racconto tormentato ma ricco di speranza, del legame indissolubile e indistruttibile di due anime destinate ad appartenersi.
Elisabetta Barbara De Sanctis vive in provincia di Pescara e studia Psicologia. Nella scrittura le piace sperimentare fra vari generi e raccontare principalmente le infinite sfumature del mondo femminile, anche attraverso la poesia. È sposata, ha una gatta che adora viziare, ama i libri, è disordinata, si annoia facilmente e vive sempre divisa tra la realtà e un mondo di fantasia che pullula di storie e personaggi da raccontare.
Qual è il colore dell’amore?

La morte della sorella rappresenta per Mara una frattura violenta con la sua infanzia, ma la costringe anche a guardare dentro se stessa, a lottare per superare il dolore profondo della perdita, a trovare un nuovo scopo di vita che ridoni un senso alle sue giornate.  L’incontro con Giulio, pittore e fotografo la cui unica passione sono i quadri, i colori e le sfumature, è per lei la chiave attraverso cui riappropriarsi delle proprie emozioni. Nasce un amore appassionato e intenso ma basato su equilibri fragili, in balìa di un’emotività altalenante. Un rapporto messo a dura prova dagli eventi della vita, fatto di lunghe pause e di forzate lontananze, ma che alla fine supera ogni paura. Perché ciò che si cerca, nella vita e nell’arte, ci appare lontano irraggiungibile, ma spesso si trova proprio vicino a noi.

Un romanzo forte e coinvolgente, un viaggio nella psiche umana e nei meandri del cuore.
Roberta Andres vive a Pescara. Laureata in Lettere, insegna italiano nella scuola secondaria. Negli anni Novanta ha iniziato a scrivere racconti per alunni stranieri, poi ha continuato per passione, pubblicando in varie antologie e vincendo alcuni concorsi. Ancora oggi appena può scrive. Il suo primo romanzo “Le foto di Tiffany” è stato pubblicato nel 2015.
La sensualità non porta la maschera

Il giorno delle nozze si avvicina, ma Valentina non è affatto convinta di voler sposare Gian Guido Guidobaldi, rampante avvocato brianzolo. Il ricordo di due occhi magnetici incrociati in una fredda domenica di pioggia la tormenta e le fa tremare le gambe e il cuore, riempiendo le sue notti di sogni erotici. Fabio Cortesi è l’uomo che la sconvolge e che lei vuole con tutta se stessa. Quel desiderio le fa prendere decisioni inaspettate, che la condurranno in un atelier molto particolare, dove Madame Simona insegna l’arte della seduzione.
Nel mondo del burlesque Valentina diventerà Silver Rose, la donna che fa impazzire chi la guarda. E se Fabio facesse parte di questo gioco? Anche lui è rimasto incatenato dal fascino di una donna che pensava proibita, ma con cui è destinato a vivere una storia sensuale, eccitante, travolgente.

Un romanzo dal gusto piccante e proibito, un viaggio nello scintillante mondo del burlesque dove la regola è sedurre con eleganza.

Laura Fioretti è lo pseudonimo di un'autrice che vive e lavora in Abruzzo. Laureata in Giurisprudenza, scrive da sempre e ha vinto numerosi concorsi, anche con importanti case editrici. Ama leggere e viaggiare ed è una persona molto riservata.

Nessun commento:

Posta un commento