[Anteprime] Fated - I segreti di Cavendon Hall

Sperling e Kupfer
Pagg. 360 Euro 17,90
Uscita: 11 novembre 2014
Sisters' Fate
(The Cahill Witch Chronicles #3)
New England, fine Ottocento. Una terribile febbre sta decimando la popolazione, ma le sorelle Cahill - Cate, Maura e la piccola Tess - non possono fare nulla per arginare la malattia. Con la Confraternita pronta a mandare tutte le donne sospettate di stregoneria direttamente al patibolo, sarebbe troppo pericoloso usare i loro poteri e rischiare di essere scoperte. Ma per Cate questa non è la sola preoccupazione. Un incantesimo l’ha infatti cancellata dalla memoria di Finn, il ragazzo che ama. Combattuta tra proteggerlo o farlo nuovamente innamorare di lei, di una cosa è certa: non potrà mai perdonare sua sorella Maura, così assetata di potere da essere disposta a tutto, anche a tradirla. E mentre le visioni di Tess portano presagi di morte, il compimento della profezia sembra sempre più vicino: una sorella ne ucciderà un’altra prima che arrivi il nuovo secolo…

JESSICA SPOTSWOOD vive a Washington con il marito e il gatto. Adora leggere, soprattutto quando può dimenticare il resto del mondo immergendosi in qualche scena straordinariamente romantica. Con Sperling & Kupfer ha pubblicato Wicked e Cursed.


Pagg. 408Euro 18,90
Uscita: 11 novembre 2014
INGHILTERRA 1913. ANTICA DIMORA CON NOBILI PROPRIETARI E COLLAUDATI SERVITORI. LA BRADFORD AL SUO MEGLIO


Cavendon Hall: A Novel
Cavendon Hall è un’antica dimora, elegante e aristocratica, incorniciata dalle valli dello Yorkshire, i proprietari sono i conti Ingham che da generazioni convivono con la famiglia dei loro servitori e maggiordomi, gli Swann. La loro comune esistenza si svolge in un gaio e rutilante seguito di feste, fino al giorno in cui la più bella delle giovani contessine, Lady Daphne, alla vigilia della sua presentazione a Corte, viene travolta da uno scandalo inimmaginabile. Niente sarà più come prima e le scosse e i turbamenti portati dai prodromi della guerra sembreranno riflettersi all’interno delle mura avite nello sconvolgimento ormai irreversibile del passato equilibrio familiare e sociale.


BARBARA TAYLOR BRADFORD ha una storia professionale avvincente che ciascuna delle sue numerosissime lettrici nel mondo dovrebbe ricordare: a soli quindici anni ha cominciato a lavorare in un quotidiano dello Yorkshire, la contea inglese dove è nata. Dopo sei mesi di scarso rendimento come dattilografa ha saputo dimostrare invece un grande talento giornalistico. Ancora giovanissima era già nota come reporter e autrice di rubriche. Con il primo romanzo, Una vera donna,  ha ottenuto subito il successo planetario e da quel giorno non ha fatto che conquistare un pubblico sempre più vasto. Tutti i suoi libri sono pubblicati in Italia da Sperling & Kupfer.

Commenti

Posta un commento