[Segnalazione] Kikka di Sara D'Amario

La penna divertente ma affilata di Sara D’Amario firma un nuovo romanzo: una breccia nel mondo degli adolescenti di oggi. Tornano Zucchero e la Serpentessa, protagonisti di Un Cuore XXL, vincitore del Premio Sirmione per la letteratura per ragazzi. Sara D'Amario, in veste di attrice, sarà nelle sale cinematografiche con: Il ricco, il povero e il maggiordomo l’ultimo film di Aldo, Giovanni e Giacomo, in uscita nazionale l’11 dicembre. 

Kikka
Collana: Teens - Pag. 255
In libreria 17.00€
In ebook 4.99€
Zucchero e la Serpentessa si sono dati il loro primo bacio un anno, tre mesi e due giorni fa... Ma oggi la Serpentessa sembra terribilmente insoddisfatta e Zucchero molto preoccupato. Lei cerca qualcosa, lui non la capisce. Come due raggi di sole accecanti arrivano Achille e Kikka, bellissimi gemelli. Achille, fisico perfetto e sorriso da infarto, gioca a calcio negli Allievi della Juventus. Kikka, splendida e irresistibile, nasconde dietro gli occhi azzurri un terribile segreto... Il fascino dei gemelli travolgerà come un uragano le vite di Zucchero, della Serpentessa e di tutti i loro amici. Alla fine di questo terzo anno di liceo nessuno sarà più come prima.

Sara D'Amario (Moncalieri, 4 febbraio 1972) è un'attrice e scrittrice italiana. Attrice di teatro, cinema e televisione, nel 2002 prende parte al film Casomai, diretto da Alessandro D'Alatri; nel 2004 recita nella fiction Le stagioni del cuore di Antonello Grimaldi. Diventa nota al grande pubblico per la partecipazione alla soap opera Vivere, dove dal 2005 fino all'estate del 2007 interpreta il ruolo dell'affascinante ma alquanto instabile Claudia Pisani. Nel 2008 ritorna sul grande schermo con i film Colpo d'occhio di Sergio Rubini, Caos calmo di Antonello Grimaldi e Il cosmo sul comò di Marcello Cesena, e sul piccolo schermo con Io ti assolvo, film tv per la regia di Monica Vullo, e Distretto di Polizia 8. Nel 2009 esordisce nelle vesti di scrittrice con il romanzo Nitro, edito da Baldini Castoldi Dalai.Dal 2010 torna sul piccolo schermo nella soap opera CentoVetrine, dove interpreterà il personaggio di Viviana Guerra. Nello stesso anno recita nel film La banda dei Babbi Natale, al fianco di Aldo, Giovanni e Giacomo, con i quali aveva già lavorato. Nel 2012 prende parte alla serie televisiva Il commissario Nardone interpretando il ruolo dell'assassina Rina Fort. Ha una sorella maggiore, Carla D'Amario, insegnante, e una figlia di nome Venice, nata dalla relazione con il suo attuale compagno.

Commenti