[Segnalazione] Il potere della fenice di Ilaria Damiani

Buon Pomeriggio, oggi vi presento l'esordio letterario di una giovane scrittrice, Ilaria Damiani. Il romanzo racconta del viaggio di un'apprendista guaritrice alla ricerca di risposte su di sé e sulla vera natura del nemico che minaccia la pace del suo paese. Soltanto accettare di essere mutata, trasformata da un potere che non può controllare, le consentirà di crescere e salvare la sua gente. 

Il potere della fenice
Titolo: Il potere della fenice
Autore: Ilaria Damiani
Editore: I Doni Delle Muse
Pagine: 222 Prezzo: 12 euro
Giungono implacabili, nel grigiore dell’alba autunnale, accompagnati da canti lugubri. Stormi di corvi, portavoce del misterioso dio Sedach. Un pericolo incombe sulla terra di Araliya, un pericolo portato dall’Ovest di cui tutti negano l’esistenza. Ormai è finito il tempo delle illusioni, il mondo deve conoscere la verità. Un percorso doloroso attende Keitha, una giovane guaritrice, un viaggio in un mondo incendiato dalla guerra e corrotto da forme oscure di magia. Potrà accettare il potere del fuoco che l’ha mutata per sempre senza dimenticare i propri sogni e sacrificare l’amore?
La prima avventura di un ciclo che promette di essere indimenticabile, in un mondo di speranza, oscurità e magia.

Ilaria Damiani è appassionata da sempre di mondi fatati, musica e magia, studentessa di Infermieristica. La fascinazione per ambientazioni immaginarie e l’interesse per le problematiche sociali convergono nelle sue storie, dove desidera mostrare la realtà attuale sotto il velo della narrazione fantastica. Il potere della fenice è il suo romanzo d’esordio, iniziato quando l’autrice aveva solo diciotto anni. Come le migliori storie, nasce da un sogno.

Commenti