[Serie TV] Friends - Mare of Easttown - The Nevers - Jupiter's Legacy

Buona giornata cari Lettori! Oggi torniamo a parlare di serie tv ma, invece di dedicarci ad una serie in particolare, facciamo un breve riassunto delle serie che ho guardato nelle ultime settimane.

Iniziamo con quello che è il mio rewatch dell'anno: Friends. Non credo ci sia bisogno di presentazioni, si tratta di una serie storica, una delle sit-com americane più popolari degli anni 90. Ho deciso di fare un rewatch serio e in lingua originale ovviamente, anche perchè il doppiaggio italiano secondo me è orribile, e ho appena finito l'ultima stagione. Friends si conferma la serie della vita, tratta tantissimi temi in modo leggero, è divertentissima, ambientata a New York negli anni 90 e ha 6 personaggi incredibili. Personaggio preferito Chandler sempre e comunque, episodi preferiti tantissimi, potrei stare qui ore a parlarvi delle mie scene preferite ma non lo farò perchè altrimenti non ne usciamo. Io ho sempre voluto essere Phoebe perchè se ne frega di tutto e di tutti  e vive in un mondo tutto suo, ma in realtà mi sono resa conto di essere un mix tra Rachel e Monica. Insomma Friends è una serie imperdibile che, se non avete mai guardato dall'inizio alla fine, dovete assolutamente vedere! 

Passiamo adesso ad una delle due novità HBO che ho iniziato: Mare of Easttown. Si tratta di una mini serie crime composta da 7 episodi e ambientata nella piccola cittadina di Easttown, in Pennsylvania. Protagonista la detective Mare Sheehan, interpretata da Kate Winslet, che deve indagare sul brutale omicidio di una giovane ragazza della comunità. Una piccola comunità, tanti segreti nascosti, tinte scure e una protagonista indimenticabile. Kate Winslet è fenomenale come sempre e regge quasi tutto il peso della serie con la sua Mare, una donna che vive in simbiosi con Easttown. I primi tre episodi mi sono piaciuti tantissimo, l'ambientazione, l'atmosfera che si respira, l'ordinario che nasconde qualcosa di terribile. Davvero bella, drammatica e molto dark, ma con qualche intermezzo ironico che spezza il ritmo del racconto. 

Altra serie HBO è invece The Nevers, completamente diversa da Mare of Easttown. Stavolta parliamo infatti di un fantasy dalle atmosfere un po' steampunk ambientata nella Londra vittoriana. La serie segue le avventure di alcune donne, definite Toccate, che inspiegabilmente hanno sviluppato dei poteri. L'ambientazione è in parte ucronica, in quanto a seguito di un evento misterioso una buona parte della popolazione, principalmente femminile, ha sviluppato dei poteri che potremmo definire da mutanti. Protagonista del racconto è la vedova Amalia True che dirige un rifugio per Toccati. Amalia è in grado di vedere sprazzi del futuro e gli è stata affidata una missione. Anche se bellissima dal punto di vista visivo, la serie è un po' confusa per quanto riguarda lo sviluppo della trama. Ovviamente parlo dei primi 4 episodi rilasciati. Non è particolarmente originale in quanto prende chiaramente spunto dalla narrazione degli X-Men e da altre produzioni degli ultimi anni. Interessanti i personaggi, stupende le ambientazioni, i costumi e la chiave steampunk data alla serie, ma presenta sicuramente più di una pecca narrativa. Insomma è una serie di qualità, parliamo sempre di HBO, e godibilissima, in particolare se amate il genere e il periodo storico in cui è ambientata, ma non brilla per originalità. 

Concludiamo questa carrellata con l'ultima serie che ho visto. Stavolta si tratta di un prodotto Netflix: Jupiter's Legacy. Parliamo di supereroi, o meglio di una famiglia di supereroi in cui la nuova generazione si scontra con la vecchia. La serie è ambientata tra il presente, in cui seguiamo le vicende legate ai due supereroi Utopian e Lady Liberty e ai loro figli, e il passato, in cui invece ci viene narrata la nascita di questi eroi. Questa serie Netflix non mi è piaciuta particolarmente, credo che soffra eccessivamente il confronto con le ultime serie Marvel. Anche in questo caso parliamo di un racconto che non brilla per originalità e che non si discosta molto dai prodotti dedicati ai supereroi. E' sicuramente interessante il confronto e i contrasti tra le due generazioni di eroi che nella serie sono protagonisti, ma non è abbastanza per renderla così interessante. La trama ha uno sviluppo abbastanza prevedibile, anche se ci sono alcune idee che invece sono state sviluppate molto bene. Rispetto ad altri prodotti Netflix abbiamo anche dei buoni effetti speciali e un cast che dà una buona prova. Diciamo che quando si parla di supereroi guardiamo sempre alla Marvel e quindi è difficile trovare la stessa qualità. Jupiter's Legacy si lascia guardare ma non lascia moltissimo, principalmente perchè mette in scena qualcosa di già visto e risulta in generale un po' acerba. 


 Buona visione e alla prossima!




Commenti

Post più popolari