[Serie TV] Shadow & Bone

Buona giornata cari Lettori! Oggi torniamo a parlare nuovamente di serie Tv, in particolare di una delle novità Netflix più attese e chiacchierate del momento. Ovviamente si tratta di Shadow & Bone.

Shadow & Bone 
è una delle serie che più attendevo quest'anno. Si tratta della trasposizione della saga di Shadow & Bone di Leigh Bardugo. In particolare la serie si concentra sugli avvenimenti del primo libro della trilogia e introduce anche alcuni dei personaggi che si trovano nella duologia di Sei di Corvi. Composta da 8 episodi, la serie è stata ideata da Eric Heisserer in collaborazione con la stessa Bardugo ed ha debuttato sulla piattaforma Netflix il 23 Aprile.

Invece di concentrarsi esclusivamente sul primo volume della trilogia di Shadow & Bone, nella trama sono stati inseriti con largo anticipo parte dei personaggi di Sei di Corvi che hanno una storyline legata in parte a quella principale ma che ha un suo sviluppo. Protagonista del racconto è la giovane cartografa Alina Starkov; Alina è un'orfana ed è cresciuta in un orfanotrofio insieme al suo migliore amico Mal. Il loro paese è stato devastato dalla comparsa della Faglia d'Ombra, una striscia di terra in cui regna perennemente l'oscurità e abitata da mostruose creature che divide il paese a metà. 

Quando per la prima volta viaggia all'interno della Faglia e vede la sua vita e quella di Mal in pericolo, in Alina si risveglia un potere immenso, l'unico potere in grado di distruggere la Faglia e riportare la pace a Ravka. Per aiutarla a controllarlo, Alina viene condotta al Piccolo Palazzo, il luogo dove vivono e si allenano i Grisha del Secondo Esercito, individui dotati di poteri. Qui, aiutata dal Generale Kirigan, dovrà cercare di imparare a controllare i suoi poteri prima che i nemici che già si è fatta la trovino. Contemporaneamente ci spostiamo a Ketterdam, dove troviamo Kaz Brekker, giovane criminale della città, che insieme ai suoi colleghi ladri Jesper e Inej, si imbarca in una missione che  riguarda proprio Alina.

Non starò qui a svelarvi altro sulla trama, posso solo dirvi che, pur avendo poche aspettative, ho trovato la serie ben fatta e all'altezza dei libri da cui è tratta. Quando ho saputo che sarebbero state intrecciate le vicende di Shadow & Bone e di Sei di Corvi ho storto un po' il naso. In realtà il modo in cui le due storie sono state intrecciate è una delle parti meglio riuscite della serie. La sceneggiatura è particolarmente riuscita, in quanto è riuscita a fondere piuttosto bene due parti del mondo creato dalla Bardugo in modo più che soddisfacente. 

Gli attori che sono stati scelti per i vari personaggi sono praticamente perfetti, mi è sembrato davvero di vederli sbucare dalle pagine. Alina e Mal, interpretati da Jessie Mei Li e da Archie Renaux, sono stati particolarmente convincenti e vi parla una persona che non ha mai apprezzato particolarmente Mal e Alina. Invece nella serie li hanno resi più interessanti, meno ripetitivi, insomma mi sono piaciuti davvero molto. Ben Barnes invece interpreta il Generale Kirigan ed è perfetto nel ruolo, ma questo lo sapevamo già. Menzione d'onore per i miei Corvi, Kaz, Inej e Jesper, che sono interpretati da Freddy Carter, Amita Suman e Kit Young. Perfetti anche loro, sopratutto Inej e Jesper che nella serie ho trovato semplicemente fantastico, uno dei personaggi migliori. Insomma il casting è stato fatto benissimo e la sceneggiatura, anche se tiene parecchio da parte i personaggi secondari, riesce però a dare luce molto bene a tutti i protagonisti principali. Per chi ha letto i libri si, ci sono anche Nina e Matthias, ma il loro è un ruolo molto marginale.

Altro aspetto che mi è piaciuto è la realizzazione dell'ambientazione e di parte dei costumi, che ho trovato perfettamente in linea con quelle che sono le atmosfere della Bardugo. Ovviamente non parliamo di una serie che ha un budget come le serie Marvel o HBO, e bisogna dire che questo si nota particolarmente in alcuni dettagli e nella realizzazione di alcuni degli effetti speciali. Nonostante ciò la serie è fatta bene, è molto piacevole da guardare, gli 8 episodi scorrono via che è un piacere e alla fine ne vorrete ancora. Mi ha piacevolmente sorpresa per diversi motivi, sopratutto perchè è stata in grado di dare giustizia al Grishaverse, il meraviglioso e ricco mondo creato da Leigh Bardugo.

A questo punto attendo con ansia l'annuncio del rinnovo. Netflix deve rinnovarla, anche considerando tutte le altre schifezze che vengono rinnovate per 3/4 stagioni. Quindi vi consiglio assolutamente la visione di Shadow & Bone, sia che abbiate letto i libri sia che non sappiate nulla del Grishaverse. Guardatela e magari fate anche un rewatch, così Netflix la rinnova, noi siamo tutti felici e vedremo finalmente Nikolai prendere vita sullo schermo!


 Buona visione e alla prossima!




Commenti

Post più popolari