31 gennaio 2012

Anteprima: La spada e la promessa e Death Dance

Dal 9 Febbraio in Libreria...

La spada e la promessa

Autrice: Jacqueline Carey
Editore: Nord
Pagine: 384
Prezzo: € 18,00

Trama:
Dopo aver vendicato la morte della moglie, Imriel è libero di tornare a casa, dove lui e Sidonie rendono finalmente pubblica la loro relazione. La regina Ysandre, però, non può permettere che la delfina di Terre D’Ange si fidanzi col figlio della famigerata Mélisande Shahrizai, la donna che per ben due volte aveva cercato d’impadronirsi del regno e che poi era svanita nel nulla.
Perciò, come segno della propria fedeltà, Imriel dovrà consegnare la traditrice alla giustizia, altrimenti Sidonie sarà diseredata. Grazie ai suoi legami con la Gilda Invisibile – una setta segreta ramificata in tutto il mondo – il giovane riesce a scoprire il nascondiglio della madre però, proprio quando si prepara a partire, giunge a corte Astegal, l’ambizioso principe di Cartagine. Con un subdolo incantesimo, Astegal assoggetta al suo volere tutti gli abitanti di Terre D’Ange, compresa Sidonie, che accetta persino di sposarlo. Essendo l’unico rimasto immune, il principe Imriel si trova quindi costretto a chiedere aiuto al solo uomo che possa spezzare il potentissimo sortilegio: Ptolemy Solon, governatore della remota isola di Cytherea, nonché amante di Mélisande Shahrizai…

Dal 16 Febbraio in Libreria...

Death Dance
Autrice: Laurell K. Hamilton
Editore: Nord
Pagine: 600
Prezzo: € 19,60

Trama:
Dopo mesi di scaramucce e agguati, finalmente Jean-Claude ha riportato l’ordine nella comunità di vampiri di St. Louis e, per dar prova del suo rinnovato potere, invita in città i più antichi Master d’America. Essendo la sua serva umana, Anita Blake dovrebbe aiutarlo a organizzare l’evento; invece è distratta da una minaccia più spaventosa di qualsiasi mostro abbia mai affrontato finora: un test di gravidanza. Positivo. E se – come teme – il padre fosse davvero Richard, lei sarebbe costretta a lasciare il suo pericolosissimo lavoro di Risvegliante, nonché i suoi amanti, per iniziare una relazione stabile con lui. Eppure, per quanto una simile prospettiva sia terrificante,Anita si troverà ben presto a fare i conti con uno degli ospiti di Jean-Claude, Augustine, che sta escogitando un piano per stregarla e convincerla a seguirlo a Chicago. Perché il bambino che lei porta in grembo erediterà sia la forza dei lupi mannari sia la magia dei vampiri e, grazie a lui, Augustine potrebbe realizzare il suo piano: diventare il signore assoluto di tutte le creature della notte…

Anteprime: Fallen in Love & Immortal

Autore: Lauren Kate
Editore: Rizzoli
Pagine: 240
Prezzo: € 15,00
Uscita: 8 Febbraio

Trama:Viaggiando nel tempo e nello spazio, com'è abitudine degli angeli, Shelby e Miles si ritrovano in una cittadina medievale alla vigilia della Fiera di San Valentino: una rustica festa cortese che con danze e doni onore le ragioni del cuore. Ma come tutti sanno non sempre amore e felicità si danno la mano:l'umile cavaliere Roland si strugge d'amore per la nobile Rosaline; Arriane non sa darsi pace da quando la sua Tess è tornata per sempre tra le tenebre di Lucifero. E per Luce e Daniel, destinati a inseguirsi nei secoli, la sorpresa più bella sarebbe potersi liberare almeno per un giorno dalla maledizione che li perseguita.




Autore: Alma Katsu
Editore: Longanesi
Pagine: 444
Prezzo: € 17,60
Uscita: 16 Febbraio

Trama:
E' una freddissima notte invernale nel pronto soccorso dell'ospedale di StAndrew, nel Maine. Luke, giovane medico di turno, si ritrova davanti una ragazza atterrita dall'apparente età di diciannove anni e dalla bellezza eterea. Si chiama Lanny e ha appena ucciso un uomo, abbandonandone il cadavere nel bosco. Ma Lanny sostiene di averlo fatto su richiesta della vittima stessa. E chiede a Luke di aiutarla a scappare. Quando Luke rifiuta, Lanny afferra un bisturi e si squarcia il petto nudo. Sotto lo sguardo atterrito di Luke, la ferita si rimargina da sé all'istante. Lanny è immortale, di anni non ne ha diciannove ma oltre duecento. Inizia così il racconto di Lanny, il racconto di un uomo ossessionato dalla bellezza assoluta di uomini e donne e dal bisogno di possederla e di una donna ossessionata da un amore torbido, appassionato e mai ricambiato abbastanza. Una vicenda che attraversa i secoli, un thriller storico di rara potenza...


Autore: Dean Koontz
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Genere: Horror
Prezzo: 12,00 euro
Uscita: 31 Gennaio 2012

Trama: 
Ogni città ha i suoi segreti. Ma nessuno terribile come questo.
Per le strade di New Orleans si aggira un uomo dalla forza sovrannaturale e dall'aspetto terrificante. Un essere dalle origini misteriose, che ha attraversato i secoli portando con sé un segreto peggiore della morte, e un odio ancora più profondo. Si chiama Deucalion e il suo arrivo in città coincide con quello di un pericoloso serial killer che uccide le sue vittime a sangue freddo e riduce i cadaveri in pezzi. I due detective incaricati di indagare sugli omicidi, la coraggiosa Carson O'Connor e il suo protettivo partner Michael Maddison, ben presto si rendono conto che dietro la scia di sangue non si nasconde un solo uomo, ma un'intera legione di assassini.
Intanto, nell'elegante Garden District, un giovane e affascinante miliardario lavora instancabile a un progetto che nessuno conosce. È Victor Helios, leader affermato nel campo delle biotecnologie. Ne ha fatta, di strada, da quando, duecento anni prima, viveva in Europa e si chiamava Victor Frankenstein. Deucalion è stato il suo primo esperimento, un mostro odiato e temuto da tutti.
Ora i ruoli si sono ribaltati. Non c'è più nulla di umano nello scienziato, e sarà proprio il mostro a salvare il mondo dall'avvento della Nuova Razza che Frankenstein sta progettando...

Anteprima: La carezza del buio di Nalini Singh

Buona Giornata! Avete sentito che vento gelido stamattina?!
Vi lascio l'Anteprima del nuovo libro di Nalini Singh...

Dal 2 Febbraio in Libreria...
Autrice: Nalini Singh
Editore: Nord
Pagine: 414
Prezzo: € 18,60

Trama:
Dopo quasi un anno passato in coma, Elena Deveraux si risveglia con un bellissimo paio di ali blu: un miracolo reso possibile dall’amore di Raphael, l’arcangelo di New York, che per salvarle la vita l’ha trasformata in un’immortale. Tuttavia, a causa del lungo periodo d’incoscienza, Elena ha bisogno di tempo per riacquisire le abilità di cacciatrice di vampiri e,soprattutto, per imparare a volare. Ecco perché Raphael l’accompagna al Rifugio, la città segreta in cui vengono addestrati i nuovi angeli. Ben presto,però, anche quel luogo di pace e serenità è sconvolto da un’inquietante ondata di violenza: prima un giovane angelo viene gravemente ferito, quindi il vampiro al servizio di Raphael viene trovato privo di conoscenza, in una pozza di sangue. Ma è il rapimento di un angelo bambino a gettare nel panico l’intera comunità degli immortali. Ormai pronta a tornare al lavoro, Elena si offre subito di aiutare la squadra di ricerca, anche se ciò significa dover collaborare con Michaela, un arcangelo tanto potente quanto pericoloso, che non vede l’ora di eliminare Elena e fare di Raphael il suo nuovo amante…

Dicono del libro:

Nalini Singh ha scritto
la migliore serie Urban Fantasy
degli ultimi anni.»
Romantic Times


Nalini Singh è nata nelle isole Fiji, ma è cresciuta in Nuova Zelanda, dove vive tuttora. Ha viaggiato molto, facendo i lavori più disparati: l’avvocato, la libraia, l’impiegata di banca, l’insegnante d’inglese e persino l’operaia in una fabbrica di caramelle. La sua vera passione, però, è sempre stata la narrativa,cui ora si dedica a tempo pieno. Dopo Il profumo del sangue (Nord, 2011), La carezza del buio è il secondo romanzo della serie con protagonista Elena Deveraux, una serie che ha scalato le classifiche americane ed è stata tradotta con grande successo in tutto il mondo.


Che ne dite?Qualcuno di voi lo aspettava?

Baci...
Ilaria

Il segno dell’untore di Franco Forte

Buona Giornata, mentre leggevo le tante e-mail che ci inviate e per questo vi ringrazio infinitamente, ho trovato un interessante libro da segnalarvi. Credo sia una chicca unica e per chi ancora non avesse letto il libro, lo suggerisco, dalle premesse sembra promettente...

Collana: Omnibus Mondadori
Pagine: 358 Prezzo: 15,00€
Trama: Milano, anno del Signore 1576. Sono giorni oscuri quelli che sommergono la capitale del Ducato. La peste bubbonica è al suo culmine, il Lazzaretto Maggiore rigurgita di ammalati, i monatti stentano a raccogliere i morti. L’aria è un miasma opaco per il fumo dei roghi accesi ovunque. In questo scenario spettrale il notaio criminale Niccolò Taverna viene chiamato a risolvere due casi: un furto sacrilego in Duomo e un brutale omicidio. Chi ha assassinato il Commissario Inquisitoriale Bernardino da Savona? E perché? E chi ha rubato il candelabro di Benvenuto Cellini dal Duomo? La figura del notaio criminale che si muove nel suggestivo scenario della Milano del 1500, dominata dalla Corona di Spagna e minacciata dalle continue epidemie di peste, è alla base del romanzo “Il segno dell’untore” di Franco Forte (Mondadori, in libreria dal 17 gennaio 2012), che ha per protagonista il giovane magistrato Niccolò Taverna nella capitale del Ducato nel 1576. Investigatore astuto, intelligente, grande osservatore di particolari che sfuggono a inquirenti e criminali, Niccolò Taverna si trova a dover risolvere difficili casi di omicidio in un clima di tensione tra il Governatore della città, il potere clericale, rappresentato dalla figura dell’arcivescovo Carlo Borromeo, e la Santa Inquisizione spagnola, che vede nell’arcigna figura di Guaraldo Giussani il suo nume tutelare. Nel primo romanzo delle indagini di Niccolò Taverna, questo straordinario personaggio che sfrutta tecniche investigative a volte sorprendentemente moderne, per quanto perfettamente calate nel contesto storico in cui si muove (e ben documentate dall’autore) si muove in un mondo ricostruito alla perfezione, facendo compiere al lettore un vero e proprio salto all’indietro nel tempo di quasi 500 anni, in una Milano in cui, sullo sfondo del Duomo ancora in costruzione, delle colonne di fumo che si sollevavano dai fopponi, le fosse comuni in cui si bruciavano i morti di peste, dei conflitti di potere tra Stato e Chiesa, la criminalità dilaga incontrastata e stupri, furti e omicidi sono pratiche all’ordine del giorno. Quella che Niccolò deve seguire è un’indagine incalzante, con lo spettro incombente della Santa Inquisizione che incombe ovunque, per risolvere un caso di omicidio che potrebbe dimostrarsi molto pericoloso. Lo stesso arcivescovo Carlo Borromeo pare implicato, così come le più alte cariche della Corona di Spagna e della Santa Sede. Per non parlare dell’ordine degli Umiliati, che il Borromeo ha cancellato e che già una volta ha cercato di uccidere l’arcivescovo di Milano. Sfruttando le sue straordinarie capacità investigative e le tecniche d’indagine dell’epoca, il Notaio Criminale Niccolò Taverna cerca di venire a capo di questi due intricati casi, che rischiano di compromettere la sua carriera e la sua stessa incolumità. Pur sostenuto da un intuito eccezionale, è costretto a combattere contro troppi nemici, tutti troppo potenti: pericolosi assassini, la Santa Inquisizione, la peste, i cui artigli ghermiscono proprio chi Niccolò ha di più caro.
Per il più abile Notaio Criminale di Milano la sfida è aperta e la posta in gioco è alta: la propria carriera e la propria incolumità. Oltre all’amore per una fanciulla nei cui occhi ha l’impressione di annegare.


Autore: Franco Forte nasce a Milano nel 1962. Giornalista, traduttore, sceneggiatore, editor delle collane edicola Mondadori (Il Giallo Mondadori, Urania e Segretissimo), ha pubblicato i romanzi Roma in fiamme, I bastioni del coraggio, Carthago, La Compagnia della Morte, Operazione Copernico, Il figlio del cielo, L’orda d’oro – da cui ha tratto per Mediaset uno sceneggiato tv su Gengis Khan –, tutti editi da Mondadori, e La stretta del Pitone e China killer (Mursia e Tropea). Per Mediaset ha scritto la sceneggiatura di un film tv su Giulio Cesare e ha collaborato alle serie “RIS – Delitti imperfetti” e “Distretto di polizia”. Direttore delle riviste Romance Magazine (www.romancemagazine.it) e Writers Magazine Italia (www.writersmagazine.it), ha pubblicato con Delos Books Il prontuario dello scrittore, un manuale di scrittura creativa per esordienti giunto alla settima edizione. Il suo sito è www.franco-forte.it.

"Un thriller straordinario, che non concede soste al lettore, sostenuto da una rigorosa ricostruzione storica."

NATURALMENTE è già nella nsotrra LIBRERIA!!
Che ne dite? PRESTO la nostra RECENSIONE!!


30 gennaio 2012

Recensione: "Damned" di Claudia Palumbo

...e per finire non poteva non mancare la nostra Recensione completamente neutra e senza preferenze  per ....

Uscita: 2012
CATEGORIA: romanzo gotico
EDITORE: Sperling & Kupfer
Costo: 15.90€ Pagine: 401
Trama: Quando Cathy, diciassette anni e qualche ciocca viola nei capelli, è costretta a trasferirsi da Napoli a Madenburg, in Germania, dove vive sua madre, le sembra la fine del mondo. Deve lasciare la band, il papà che adora, il mare della sua città e la sua migliore nonché unica amica, Sara. Quello che Cathy non sa è che nella cittadina alle soglie della Foresta Nera l’aspetta qualcosa che cambierà per sempre la sua vita…
Perché i due ragazzi che Cathy incontra nella sua nuova scuola, i gemelli Konstantin e Tristan, non sono solo due giovani e fascinosi cantanti rock emergenti; insieme con la loro eterea amica Engel, con cui formano un trio inseparabile, nascondono un segreto antichissimo e terribile, celato da sempre al mondo. Ma anche Cathy, senza saperlo, nasconde un segreto: è una delle cinque Prescelte, destinata a eliminare quelli che, come Konstantin, Tristan e Engel, vivono tra noi ma sono esseri senza tempo. Immortali. Vampiri che hanno smesso di cibarsi di sangue umano ma non per questo sono meno pericolosi. Perché sanno rubarti l’anima.
Sarà l’amore a cambiare il destino di Cathy. Un duplice amore, contrastato e maledetto. Un amore impossibile, come tutti gli amori più belli.

L'opinione di MariaGrazia:
Claudia Palumbo ha, quella che si dice, una bella penna, e Damned, nonostante sia condannato alla continua comparazione con Twilight, a cui peraltro si ispira, fin dalle prime pagine ha una sua identità, il germe di una creatività letteraria in crescita. E’ piacevole, scorrevole e la storia è di quelle che cattura, con un bello stile e una movenza proprie. Che si ispiri a Twilight, lo ha detto l’autrice stessa, è vero. Dai protagonisti vampiri e teenager, alla storia d’amore impossibile tra un’umana (che poi tanto umana non è!!!) e un non-morto, anzi due … ma già dai primi capitoli, pur riaffacciandosi per brevi tratti, l’influsso Twilight svanisce, e Damned prende una strada diversa, la sua strada. Quell’entrare in ogni singolo personaggio, attraverso l’uso costante della prima persona, è un’altra caratteristica del romanzo, che ben gli si addice, insieme ad alcune trovate mitologiche intriganti … 
Le atmosfere cupe e malinconiche al punto giusto accompagnano un racconto dove si intrecciano sentimenti forti, amori impossibili e contrastati, scelte difficili e commoventi risvolti … Sullo sfondo lei, la bella Cathy, che lotta tra e per due amori, e poi loro, i gemelli vampiri, i mezzosangue Tristan e Konstantin … Engel, in un corollario di personaggi affascinati e accattivanti …L’amicizia, quella vera, e l’amore, quello dannato, ma vero! Quello per cui si è pronti a morire …
Insomma c’è tutto: emozioni violente e autentiche, risoluzioni estreme e … la lotta tra bene e male!!! Sorprende l’abilità con cui, con poche pennellate, Claudia descrive il male e la profondità del bene …
Ci ha poi colpiti il finale; aperto, ma anche velato di una sottile tristezza che lo rende più reale … un happy end diverso, inaspettato …  IMPERDIBILE!!!

 La mia opinione:
Damned mi è capitato fra capo e collo non m'aspettavo minimanete che il romanzo fosse così. Non mi dilungherò molto su ciò che penso ma ho trovato il romanzo stesso deciso, leggero, fragile, pieno d'amore e di lotta interiore. Qualcuno che finalmente sa reclamare la sua anima e sa dividerla fra bene e male. Un intreccio perfetto che ci porterà fino alla fine sulle ali dell'amore e della vera amicizia. La copertina è "speciale" perchè togliendola si scopre una meravigliosa novità. Ho trovato il tutto amalgamato perfettamente, non è pesante ma lascia un leggero alone di inquetudine e malinconia, affronta se vogliamo anche temi importanti ma in chiave giovanile. Tranquillo e rilassante consigliato non solo per le Teenager ma anche per persone adulte. Lo "slang" giovanile mi ha fiondato dentro un nuovo mondo (perchè io amo la scrittura arcaica) ma è quello che rende diverso e semplice il racconto anche nella sua complessità. Ho apprezzato i tre punti di vista, in tre ottiche differenti... Tristan(dolce) Cathy(combattuta) Konstantin(il ribelle).  Una nuova razza forse che potrebbe distruggere i vampiri...Da leggere sicuramente!!


Diario di una Libraia #1

Certo è che iniziare un nuovo diario è sempre un impresa e io voglio farlo con un enfasi maggiore questa volta, voglio portare a termine i miei pensieri, le mie passioni e sfogare il mio spirito perchè avere delle pagine bianche su cui scrivere è sempre un dono del cielo e io oggi voglio iniziare . La mia vita è stata molto travagliata e grazie a dio oggi sono riuscita a trovare un mio equilibrio . Le avventure che hanno attraversato il mio spirito e la mia anima sono state svariate, catastrofiche, incisive e decisamente distruttive ma come si dice...una Fenice come me rinasce sempre dalle sue ceneri e in questo diario voglio racchiudere il mio nuovo lavoro, ciò che amo fare e ogni giorno mi mette alla prova per sopravvivere con i suoi alti e bassi.
 
"Anche l'amore può essere dannato"                      30 Gennaio 2012

Sono sfinita , stanca ma felice. Sabato nella Libreria è venuta l'autrice di un libro "Damned" (perchè anche l'amore può essere dannato ) una frase verissima . L'ansia è cresciuta in me il giorno prima quando non riuscivo ad articolare nemmeno una vocale e stavo cercando di smistare i pacchi per la Resa mensile. Ero seduta sul mio trespolo, nella mia postazione abituale e la gente scorreva dinanzi i miei occhi come foglie di settembre; le osservavo e cercavo di sorridere ma i miei pensieri erano altrove. La mia cara amica Grace è giunta con largo anticipo e me la sono svignata insieme a lei per cocludere gli ultimi preparativi che ci attendevano. E' sempre stato il mio sogno avere una Libreria e ora ce l'ho; con i suoi alti e bassi, con i suoi pagamenti e con le sue incombenze. So che è una meraviglia essere in un mondo pieno di libri ma non è una meraviglia essere qui, in questo mondo dove ci troviamo...ma la passione è più forte di qualsiasi altra cosa e quindi ricevere l'autrice di un libro nella mia LIBRERIA " LA FENICE" è stato un vero onore e un emozione unica. Il cuore mi batteva come un tamburo e io stessa ero piena di adrenalina, le mie più care amiche che mi seguono in questo percorso fin dall'inizio erano più agitate di me. Gli occhi di Grace mi osservarono e mi dissero "stai tranquilla... andrà tutto bene" annuii e con aria solenne sferzai uno dei miei sorrisi da copertina...perchè i miei 350denti bianchi possono avere un effetto ristrutturante anche per l'animo più nero. Venerdì è trascorso tranquillo con parole dolci e sostegni da parte di tutti. Il Sabato mattina mi son svegliata all'alba ho rimesso a posto la mia camera e sono corsa ad ordinare rustici e dolci per assaporare un piccolo spntino a fine presentazione. Sono giunta alle 8:30 spaccate al Negozio, non sono mai stata così "puntuale" un termine che non mi si addice, l'ho ribaltato dalla testa ai piedi e l'ho rimesso a nuovo. Dopo quattro ore dodici sedie di colore nero spiccavano nel bianco accecante delle pareti, due tavolini di colore bianco, bassi ove erano appogiati i libri, tre sedie dietro essi, tutto era pronto. All'improvviso mi voltai verso mia madre che mi guardò con un cipiglio acuto "Un proiettore ecco cosa ci vuole!!". Mia madre già spazientita mi lasciò fare mentre prendevo il cellulare e digitavo il numero di mio padre "Papà chiama Benni e chiedi se per favore può prestarci il proiettore" mio padre alterato"ma ti ricordi ora?!" respirai a fondo "Si tanto ci vogliono due minuti" chiusi il telefono.  D'improvviso si formò una piccola fila, quattro persone in contemporanea dinanzi a me...che volevano cose differenti, sospirai e rischiarai uno dei miei sorrisi "BuonGiorno...prego?" La Libreria traboccava di scatole e scatoloni era tutto un caos, un tornado minore era passato anche qui. Due, tre telefonate del mio ragazzo mi fecero tornare alla realtà, sorrisi e saltellai poi gli chiesi "Dove Sei?" "Non sono in zona mi dispiace!!" mi aveva abbandonato prorprio oggi? tutta imbronciata riattaccai e sospirai rientrando all'interno. Cinque minuti dopo me lo ritrovarai con una bella tazza di Tè fumante nelle mani , era venuto in mio sostegno e aveva fatto la cosa migliore che si potesse fare! L'orologio rintoccò l'una e lasciando tutto pronto me ne andai a casa . Sfregai le manine e e annuii soddisfatta, tutto era al suo posto!!
Le ore 15:30 arrivarono in un baleno e io aprii la porta della libreria ansiosa, con un misto di adrenalina nel sangue. I miei pensieri si affollavano ..."E se non ci sarà nessuno? "Cosa avrei dovuto dire per ringraziare tutti?" Non avrei parlato sicuramente...perchè parlare per me sarebbe stato un colpo al cuore . ODIO farlo, la vergogna e il rossore mi si infilano dapertutto anche nella punta dei capelli!! Grace già era giunta, le sorrisi raggiante, era il mio braccio destro e secondo pilastro di questa iniziativa "Pronta?!"scosse la testa. "Bhè nessuno mai lo è."...se non ti emozioni, come dice lei, cosa ci sarebbe di bello??!
Attendemmo e due...tre persone giunsero  la mia amica fidata, IlarY amante dei libri e divoratrice come Me era già arrivata e io saltai dalla gioia ...almeno c'era un sostegno fondamentale. Respirai e giunsero anche i dolci e i rustici con il mio Amore che mi rincuorò ancor di più, averlo vicino mi faceva sentire tranquilla!! Mia madre, mio padre mi seguivano attentamente orgogliosi di me e di ciò che avevo creato e che stavo sviluppando. Era tutto meraviglioso!! Dopo tanto dolore qualcosa si stata avverando, qualcosa di magico e speciale... tutti erano al mio fianco a darmi forza o almneno le persone che contavano. Mio fratello arrivò al momento giusto, avevo bisogno di un fotografo e gli buttai la digitale fra le mani. Anche lui cercava di resistere e esserci a un evento così importante per me.

Claudia Palumbo l'autrice del libro è stata una ragazza meravigliosa, appena è giunta l'ho salutata con enfasi e lei stessa mi ha eloggiato in mille maniere, mi ha ringraziato per l'ospitalità e per la pubblicità, non credo che questa modestia sia di tutti gli scrittori, anzi ci sono alcuni che si montano letteralmente la testa. Con lei c'erano i suoi genitori, persone squisite e gentilissime, che al giorno d'oggi è difficile trovare. Il pomeriggio è trascorso piacevolmente, la gente e le ragazze iniziavano ad arrivare e questo mi rese felice. Tutto andò per il verso giusto anche quando dovetti ringraziare e salutare tutti. La serata si concluse in bellezza con la nostra Claudia che firmò i libri e conclusi quasi tutte le copie che avevo preso. Che onore per me...vari scatti e tutto era bellissimo, da ripetere sicuramente con la professionalità della mia cara amica Grace il tempo trascorse velocemente e tutti soddisfatti si appasionarono come non mai a questo meraviglioso LIBRO...diverso da TWILIGHT, scorrevole e leggero che si legge in solo 4 ore come ha detto una delle nostre "amiche lettrici" . L'ansia andò scemando e un ultima foto comparve su tutti i muri...




Anteprima: Il giardino dei raggi di luna di Sarah Addison Allen

Buongiorno! Oggi vi lascio l'Anteprima del nuovo libro di Sarah Addison Allen che uscirà a inizio Marzo...

Dal 7 Marzo in Libreria

Il giardino dei raggi di luna
Autrice: Sarah Addison Allen
Editore: Sonzogno
Pagine: 256
Prezzo: € 18,00

Trama:
La diciassettenne Emily arriva nel paesino di Mullaby con la speranza di risolvere alcuni misteri che circondano la vita della madre, appena scomparsa. Ma quando entra nella casa del nonno si rende conto che a Mullaby i misteri fanno parte della vita quotidiana: ecco camere dove la carta da parati cambia a seconda dell'umore di chi la guarda, ecco strani fasci di luce attraversano i cortili a mezzanotte. E una vicina, Julia, sforna sogni a forma di biscotti, sperando di far tornare l'amato. Può la torta Colibrì restituire l'amore? C'è davvero un fantasma che danza nel cortile di Emily? Le risposte non sono mai quelle che ci si aspetta. Perché in questa città di curiose stramberie, la felicità sorride a chi sa assaporare il magico della vita...

Alla prossima! Baci...
Ilaria

Stralci..."W i BLOG Letterari"

BuonGiorno...
quest'oggi voglio riportarvi alcuni stralci di un autore Massimo Cortese, una persona gentile e squisita. Stamane leggendo l'e-mail mi ha mandato un suo scritto e io lo ringrazio infinitamente, come non potrei condividerlo con voi e con tutte le ragazze/i che hanno un Blog Letterario?! GRAZIE  Massimo le tue meravigliose parole arrivano al cuore!!

Stralci :
....i Blog Letterari. Ebbene, le persone che gestiscono questi spazi gratuiti ed ospitali, dove la Cultura con la C  maiuscola è veramente tale....

...con tanto entusiasmo dimostrano come sia possibile, anche nel nostro bizzarro Paese,  che un’idea povera possa farsi strada senza avere chissà quali risorse al proprio servizio. I Blog letterari sono sparsi in tutte le località della nostra cara Italia...

Sono gli ambasciatori della Cultura Italiana nel mondo, e nel sostenere questo non intendo fare degli sproloqui o roba del genere, in quanto ritengo che il loro impegno produca dei risultati concreti, primo fra tutti il fatto di non abbandonare gli scrittori poco conosciuti, lasciati soli a lottare contro i mulini a vento dell’indifferenza e dalla mancanza di attenzione. 

i Blog Letterari sono collegati tra loro, non si fanno concorrenza, anzi si ha l’impressione che le giovani donne collaborino: mi è capitato che un’ intervista che ho rilasciato è rimbalzata subito dall’altra parte della penisola, al punto da ricevere i complimenti dai centri più lontani. Sembra di vivere in un altro mondo, in un posto dove si legge molto, come accade negli altri Paesi dove, quando vai in vacanza, in valigia metti sempre qualche libro. "..." voi non passerete inosservate nella mia vita: non credo di conseguire chissà quale risultato, ma se un solo rigo di quel che ho scritto dovesse servire a far crescere il nostro Paese, a fargli ritrovare colore e voglia di fare, sono consapevole che un tale risultato sarà soprattutto merito vostro, e pensare che non vi ho mai considerato per molto tempo. Ma certi comportamenti capitano anche nelle migliori famiglie, ed allora vi chiedo scusa per tutte quelle volte in cui ho dubitato della vostra professionalità. Se non ci foste voi....dei Blog Letterari, saremmo tutti più poveri: allora, anche se incontrerete delle difficoltà, continuate nel vostro lavoro, nel vostro impegno, nelle vostre passioni, nel vostro amore per i libri e per la Cultura in genere. Sappiate che l’Italia migliore è con voi.  

29 gennaio 2012

Candidato al consiglio d'istituto - Non dobbiamo perderci d’animo - Un’opera dalle molte pretese

BuonaSera, come state?
La presentazione è andata non bene, benissimo. Domani vi farò un resoconto dettagliato, foto e naturalmente recensione di DAMNED (anche l'amore può essere dannato). Claudia è uan ragazza speciale, gentile e dolce si è messa a disposizione, ci ha regalato dei momenti meravigliosi. Prima di andare a nanna voglio regalarvi una piccola chicca, in questi giorni mi son arrivate molte e-mail...iniziamo a smistare qualcuna in attesa di Recensire questi libri . Parliamo della
"Trilogia della speranza" dell’autore Massimo Cortese.
  

Ci ha fatto sorridere con "Candidato al consiglio d'istituto". Ci ha fatto piangere con "Non dobbiamo perderci d'animo". Ma "Un'opera dalle molte pretese" richiede una riflessione personale. Con questa terza opera si conclude la "Trilogia della speranza". Poi si vedrà.  

Che ne dite? Attendiamo con ansia i suoi libri!! Perchè un buon libro può valere molto!!
BuonaNotte miei CARI.


Anteprima: Se fossi Dio di Meg Rosoff

Buongiorno a tutti! Come va? Io stamattina non connetto, ho un mal di testa impossibile...Vi lascio una piccola Anteprima, che poi tanto anteprima non è, perchè il libro è già in libreria


Se fossi Dio di Meg Rosoff
Pagine: 256
Prezzo: € 9,90
Editore: Fanucci

Trama:
Bob ha diciannove anni, è pigro, arrogante e capriccioso, e quando non si tratta di sesso la sua capacità di concentrarsi tende al nulla. Bob è Dio e vive in un appartamento con il signor B, il suo segretario personale, depresso ed efficiente. Bob ha una madre alcolizzata e giocatrice d’azzardo che durante una partita di poker perde Eck, lo strano animale da compagnia della giovane divinità, che viene condannato all’estinzione a causa della paventata prelibatezza delle sue carni. Poi Bob incontra Lucy, una ragazza meravigliosa che fa la guardiana allo zoo, e tutto cambia. Scende sulla Terra per farle la corte e inizialmente lei è entusiasta di ricevere le attenzioni di un tipo davvero affascinante, che sembra poterle offrire tutto ciò di cui ha bisogno, finché non si stufa delle sue improvvise sparizioni... Tanto più che un dio innamorato è un dio che non svolge bene il proprio lavoro, e il mondo ne paga le conseguenze con terribili carestie e inondazioni...

Baci...
Ilaria

27 gennaio 2012

Recensione Firelight di Sophie Jordan

Buona Giornata! Oggi qui c'è un freddo terribile...Vi lascio la mia opinione su Firelight...

Trama:

Discendono dai draghi. Sono dei mutaforma che hanno sviluppato la capacità di apparire umani per sfuggire ai cacciatori. Vivono nascosti nelle foreste remote, volando solo di notte, dispiegando le ali quando nessuno può vederli. Sono i draki. Jacinda è il tesoro del suo branco, l’unica capace di soffi are ancora fuoco. Ma dopo aver infranto per l’ennesima volta le regole che proteggono la vita della sua comunità, Jacinda viene esiliata con la madre e la sorella.
Sepolta in una anonima cittadina, costretta a mantenere l’aspetto umano con il rischio di dimenticare la sua vera natura, la bellissima draki si ritroverà proprio nella stessa scuola del suo giovane e affascinante cacciatore. È possibile una simile coincidenza? Oppure il cacciatore non è quello che la sua famiglia vorrebbe far credere?

La mia opinione:

Mi ero ripromessa di aspettare e di leggere qualche parere in più su Firelight prima di acquistarlo...Ma puntualmente durante la mia ultima visita in libreria, attirata in parte dalla bellissima copertina, non ho resistito e l'ho comprato! Firelight è il primo libro di una nuova trilogia Young Adult che ha per protagonosti i Draki... Finalmente qualcosa di diverso rispetto ai soliti vampiri, che almeno per quanto mi riguarda mi hanno annoiato un pò...Il libro è scorrevole, infatti l'ho letto in poco tempo, e la storia è interessante, anche se a tratti mi è sembrato un incrocio tra Romeo e Giulietta e Twilight. I personaggi mi sono piaciuti quasi tutti, specialmente Jacinda e Will, i due protagonisti fra i quali nascerà una bella storia d'amore... In realtà mi aspettavo qualche informazione in più sulla mitologia dei Draki, ma in fondo questo è solo il primo libro della trilogia...Il finale è molto aperto, ma con tutte le trilogie, qudrilogie e così via che ci sono in giro, ormai ci siamo abituati...Nonostante qualche aspetto che avrei preferito fosse trattato diversamente, Firelight è stato comunque una lettura interessante e coinvolgente...Quindi a questo punto non mi resta che aspettare il seguito!

Baci...
Ilaria

Dentro…. l’Inferno. Il destino di una vita negata di Giuseppe Benvestito

BuonGiorno,
 state riposando le vostre bembra con una buona lettura??! Ecco uno dei nostri consigli...che esce al di fuori delle righe.Oggi voglio presentarvi Giuseppe Benvestito con il suo primo romanzo...


  • Editore: Wip Edizioni
  • Data di Pubblicazione: Novembre 2011
  • Pagine: 330 Prezzo: 13,00€
  • Reparto: Narrativa-> Narrativa contemporanea
TRAMA:
Definitivamente abbandonata dalla madre milanese all'età di soli dodici anni, Floriana viene violentemente proiettata nella realtà ostile di un piccolo paese della Puglia, dove si trova a combattere con le proprie sensazioni, attraverso un'analisi introspettiva delle ragioni di tale abbandono. L'amnesia totale sui primi anni di vita la spinge a ripercorrere un viaggio introspettivo alla ricerca del rapporto con il padre, la madre e il suo amante. Floriana riscoprirà quella parte di vita pregressa che aveva dimenticato, in un vortice di emozioni e colpi di scena, caratterizzati da un morboso intreccio di sesso, tradimenti, inganni e violenza. Incalzata da una serie di situazioni psicologicamente molto forti e in lotta con se stessa, aveva solo diciotto anni quando, la voglia di morire che l'aveva angosciata sin da piccina, stava cominciando a riemergere, prepotente e implacabile. Forse la morte sarebbe stato il vero, unico rimedio contro tutte le sofferenze che le erano state imposte dalla vita. Ma quello era il suo destino: il destino di una vita negata.

"Il libro è tratto da una storia vera e  denuncia una situazione di abbandono, degrado e violenza non solo familiare ma anche su minori, con aspetti di estremo rilievo sociale. "

GRAZIE a Giuseppe che ci ha segnalato il suo libro se siete interessati a una copia potete contattarci come sempre. Un abbraccio vostra FENIX(R).!!

26 gennaio 2012

"Sul comodino: sesta puntata"


Se ci troviamo davanti alla vetrina di una libreria o passiamo accanto allo scaffale dei libri in un centro commerciale,secondo voi le nostre teste da lettrici accanite,cosa ci suggeriscono?
Entrate,accomodatevi...e anche se la voce della nostra coscienza ci dice il contrario,noi ci fermiamo e usciamo trionfanti con in mano un nuovo libro: una nuova avventura sognante che si aggiungerà alla pila di libri sul comodino (che implora pietà ).
Da qui nasce "Sul comodino": rubrica settimanale che vi farà conoscere i libri in attesa sul nostro comodino.
Chi di noi Fenici vorrà,potrà aggiungere una presentazione ai suoi libri.
Questa settimana conoscerete i libri di: Rosa,Ilaria e Maria Grazia

Rosa ha sul comodino:
 

"LA DISCESA DEI LUMINOSI"
- Autrici: Ilenia Provenzi e Francesca Loiacono
- Casa editrice: Giunti Y
- Pagine: 448
- Prezzo: 14.50
TRAMA:
2012 L’Apocalisse è vicina e tra le calli di una romantica Venezia si aggira un ragazzo biondo, così bello da non sembrare umano. Jude è un abitante di Aurora, un mondo popolato dai Luminosi, creature perfette simili agli dèi, ed è venuto sulla Terra in missione per conto del padre. Il potente Damon gli ha ordinato di trovare un antico codice Maya, l’unico strumento in grado di salvare l’umanità dalla catastrofe che è stata profetizzata. Durante le sue ricerche Jude si imbatte in Viola, una studentessa ostinata e razionale il cui passato è legato drammaticamente al codice misterioso.
Sullo sfondo della laguna di Venezia, delle colline toscane e delle rovine del Messico, i destini dei protagonisti si intrecciano vorticosamente coinvolgendo non solo altri che come loro sono sulle tracce del codice, ma l’intera umanità. 

"I LUOGHI DELLA MEMORIA"
- Autrice: Adriana Pedicini
- Casa editrice: Sacco
- Pagine: 114
- Prezzo: 12.00
TRAMA:
Il presente si avvale sempre del supporto della memoria, intesa sia come laboratorio atto a catalogare i dati dell'esperienza, sia come fucina capace di ricreare, evocandone il senso, i momenti della vita trascorsa, significanti l'esperienza personale o aventi valore universale, realmente vissuti o semplicemente immaginati, elaborati dalla fantasia o appresi dai racconti dei vecchi. Essa ci aiuta a recuperare antiche emozioni, addolcite dal fluire del tempo e arricchite di più mature consapevolezze, permettendoci di riviverle con nuove sensazioni. Anche i racconti più attuali sono in qualche modo depositari di pregresse universali esperienze, laddove il vero protagonista è da una parte il dolore del distacco, la lacerazione degli affetti interrotti, le difficoltà proprie dell'esistenza umana, dall'altra la forte volontà di appassionarsi alla vita, superando tutti gli ostacoli in una potente e tenace voglia di determinare almeno in parte il proprio destino. 

Ilaria ha sul comodino:
  

"PRIMAVERA IN BORGOGNA" 
- Autore: Luca Terenzoni
- Casa editrice: Albatros
- Pagine: 155
- Prezzo: 14.50
TRAMA: 
Francesco è un quarantenne che si è appena lasciato, a un passo dalle nozze. Una mattina di primavera, mentre passeggiando a San Gimignano cerca di riafferrare il senso della sua vita, incontra un signore francese con il quale entra subito in sintonia e che gli propone di lavorare per lui, presso la sua azienda vinicola in Borgogna. Quella per la Francia è una passione che Francesco ha sempre coltivato. Si trova quindi di fronte alla possibilità di realizzare veramente il sogno di una vita. Così lascia il suo lavoro e si trasferisce pieno di entusiasmo. Le sue aspettative sono subito appagate: il posto è splendido, la collega Ludivine affascinante, il lavoro interessante. Fino a quando, oltre i colori pastello di quel paesaggio così tipicamente francese, non cominceranno a emergere i segni di un passato inquietante che riguarda sia il suo datore di lavoro, sia la bella Ludivine, della quale si sta ormai innamorando. Una prova decisiva per Francesco che, in un crescendo di colpi di scena, riuscirà a portare luce nel passato della donna e nel suo presente. 

"FIRELIGHT. LA RIBELLE"
- Autrice: Sophie Jordan
- Casa editrice: Piemme
- Pagine: 280
- Prezzo: 9.90
TRAMA:
Discendiamo dai draghi. Siamo dei mutaforma che hanno sviluppato la capacità di apparire umani per sfuggire ai Cacciatori. Viviamo nascosti nelle foreste remote, volando solo di notte, dispiegando le ali quando nessuno può vederci. Siamo Draki. Io mi chiamo Jacinda e sono il tesoro del mio branco, l'unica capace di soffiare ancora fuoco. Ma dopo aver infranto per l'ennesima volta le regole che proteggono la vita della nostra comunità, sono stata costretta a fuggire insieme a mia madre e mia sorella. Ci siamo sepolte vive in un'anonima cittadina, dove sono costretta a mantenere l'aspetto umano con il rischio di dimenticare la mia vera natura. Finché non mi sono ritrovata nella stessa scuola del mio Cacciatore. È possibile una simile coincidenza? Oppure questo bellissimo e pericoloso ragazzo non è quello che la sua famiglia vorrebbe far credere? 

Maria Grazia ha sul comodino: 
 
- Autrice: Claudia Palumbo 
- Casa editrice: Sperling e Kupfer
- Pagine: 401
- Prezzo: 15.90
TRAMA:
"Le canzoni non ti tradiscono", dice Ligabue. Ma le persone sì. Cathy, occhi blu e una ciocca viola che fa capolino tra i capelli nerissimi, lo ha scoperto quando Mirko, il suo primo amore, l'ha irrimediabilmente ferita. È per questo che ha messo in valigia la sua chitarra e i suoi diciott'anni, e ha lasciato la città dov'è nata, Napoli, per raggiungere la madre in Germania. E cercare, laggiù, di rimettere insieme i pezzi sparsi del suo cuore. Ma Cathy non sa che a Madenburg, cupa cittadina tedesca, l'aspetta il destino. Un destino che comincia quando, a un concerto nella nuova scuola, su di lei si posano gli occhi indagatori di Tristan e Konstantin Von Schaden, voce e basso della band del momento, i Damned. Due gemelli che non si assomigliano, se non per un particolare: la straordinaria bellezza. E il potere quasi ipnotico che i loro sguardi, e la loro musica, esercitano su Cathy. Tristan e Konstantin entrano così nella sua vita, sconvolgendo ogni certezza: perché custodiscono un antico segreto, e la loro è una storia maledetta, e maledettamente affascinante. Quando Cathy, attratta da entrambi, capirà di amare davvero uno solo dei due, scoprirà però che non sempre l'amore basta. A volte, s'intromette il destino, e quello di Cathy - anche se lei ancora non lo sa - è di lottare contro il Male. E contro le creature dell'ombra come i fratelli Von Schaden. Una scelta che solo il cuore può compiere, un duplice amore che sfida il tempo, una lotta epica tra Bene e Male.


Quale vi ispira di più? e invece,se il vostro comodino vi ringrazia per aver già letto uno di questi libri,quale ci consigliate di leggere per primo?
Alla prossima settimana :)