Requiem per tre frammenti di Mauro Toscanelli

Buon Pomeriggio cari FeniLettori! Come state? Qui il tempo è incerto come il periodo che stiamo attraversando.

L'ultimo libro che mi ha tenuto compagnia è stato Requiem per tre frammenti, un libro profondo e pregno di storia. Tre frammenti di vita che si intersecano e si uniscono attraverso un segreto nascosto.

Ritorniamo indietro nel tempo grazie all'eredità che ha ricevuto Simone il nipote di Bruno. Attraverso un piccolo scrigno ritrova un diario che lo porterà ad attraversare la vita dei suoi nonni, durante la guerra. I tempi erano difficili e sopravvivere non era semplice, nascono così amicizie e amori anche diversi dal solito.

Meraviglioso, intenso attraverso una scrittura delicata Mauro Toscanelli riesce a raccontare le vicende di questa famiglia e di altre persone coinvolte nella loro storia. Una storia che a volte fa male e percuote l'anima, la devasta e allo stesso tempo la rende viva.

Dal tocco leggero e dai sentimenti forti, scorrono le pagine in un susseguirsi di emozioni drammatiche, a volte fin troppo crudeli. Meraviglioso stralcio di un tempo per comprendere ciò che è stato.

Un libro vivido e appassionato che scorre veloce, instancabile.

Commenti

Post più popolari