I delitti dei Castelli: Le indagini del maggiore Malvasi di Livia Frigiotti

I delitti dei Castelli
Buon Pomeriggio cari #FeniLettori! Oggi con una nuova e stuzzicante recensione.  Ho letto e finito in una giornata, il libro di Livia Frigiotti,  I delitti dei Castelli: Le indagini del maggiore Malvasi.

Una storia bella e elegante. Si parte dalle origini con la vita della nostra protagonista, le vicissitudini, il padre Generale ormai in pensione, severo e sicuro di sè. Ripercorriamo la vita della mamma e del papà di Anna Malvasi per poi arrivare fino a lei. Il padre dalle ristrette veduta non si aspettava che lei potesse compiere la scelta di entrare nell'Arma dei Carabinieri. Gli altri quattro figli testardi ma con la testa sulle spalle, hanno intrapreso tutte strade diverse, contrapposte al suo pensiero.

Anna Malvasi è una donna forte con una storia difficile alle spalle, viene trasferita in una nuova Caserma quella dei Castelli Romani, qui troverà quel che cerca, il caldo rassicurante dei colleghi e la gioia che aveva ormai perso. 

La lettura è scorrevole, molto bella, calda e accogliente. Ci focalizziamo soprattutto sulla protagonista  sfioriamo il suo dolore e il silenzio con mano. I suoi piccoli passi verso la rinascita. Con tocchi gentili e genuini scivoliamo nei casi che il maggiore Malvasi deve risolvere, accompagnato il tutto da piatti deliziosi e profumati. Ho adorato Milla e naturalmente voglio sapere di più sulla vita di Cristiano! Attendo il prossimo per immergermi di nuovo nella vita di Anna. 

Commenti

Post più popolari