[Anteprima] La Galleria dei mariti scomparsi di Natasha Solomons

Frassinelli - Pagg. 376 - Euro 18,50
Uscita: 3 settembre 2013
NELLA LONDRA DEGLI ANNI SESSANTA, UNA GIOVANE MOGLIE PERFETTA SCOPRE LA LIBERTÀ.
 
Juliet è cresciuta secondo i crismi della figlia perfetta: mai un atto di ribellione, mai un gesto scomposto. Poi si è sposata e ha fatto le cose giuste per diventare una moglie irreprensibile, ordinata e obbediente. Però suo marito, a un certo punto, svanisce nel nulla, senza lasciare traccia. E Juliet inizia a cambiare: il giorno del suo trentesimo compleanno esce per acquistare un frigorifero e finisce per regalarsi il ritratto che le fa un affascinante quanto alternativo pittore. Sono gli anni Sessanta, le ragazze indossano minigonne, i Beatles rivoluzionano la musica e Juliet scopre la libertà. Almeno finché non riesce a svelare il mistero del marito scomparso…
 
Natasha Solomons è nata nel 1980 e vive nel Dorset con il marito sceneggiatore. Il suo romanzo d’esordio, Un perfetto gentiluomo, è un bestseller internazionale e ha vinto numerosi premi letterari. Con Sperling& Kupfer ha pubblicato anche La fidanzata inopportuna.
Il suo sito internet è www.natashasolomons.com.

Commenti