[Recensione] Il linguaggio segreto dei fiori di Vanessa Diffenbaugh


Eccomi qui a parlare di questo libro e a dire ciò che penso di Il Linguaggio Segreto dei Fiori di Vanessa Diffenbaugh. 

La copertina, è uscita in quattro versioni diverse in Ialia e con ben 4 fiori differenti tra cui ognuno aveva il suo significato, quello che mi ha attirato di più però è stata la trama; la frase che mi ha fatto capitolare "un'amore puro che non ha bisogno di essere ricambiato ma che vien dato senza nulla chiedere."

-Rosa: Grazia et eleganza
-Gerbera:Allegria
-Camomilla: Forza nelle difficoltà
-Bunganville: Passione


Io ero indecisa fra la Rosa e la Camomilla, perchè questo periodo non è dei migliori e mi avrebbe aiutato a superarlo, ma alla fine ho scelto la Rosa, che mi caratterizza ed è anche il mio nome. Ma ora parliamo del Libro.

 Trovo questo libro accativante, molto interessante e bello. Mi ha affascinato fin dalle prime righe. L'ho concluso in tre giorni, tutto d'un fiato, per vedere come potesse cavarsela Victoria la protagonista del Romanzo. La cara Victoria come potete leggere nella trama ha qualche problema, tutti questi problemi le derivano dalla sua infanzia. Abbandonata è stata costretta a passare da una famiglia ad un'altra. Gli anni passavano e le famiglie sempre più disastrose e cattive l'hanno condotta a non credere più nel prossimo. Dopo anni di sofferenza da dolce bambina è divenuta aspra, solitaria e soprattutto a non credere nell'amore familiare. Finita in una casa famiglia, infine, resterà lì per la maggior parte degli anni fino al compimento dei suoi 18anni . La tutrice che l'ha con se ormai non crede più in lei, solo per dovere fa ciò che deve fare. La scrittrice la descrive come una donna speranzosa all'inizio e piena di aspettative per quella piccola bambina ma con il passare del tempo sempre più ingobbita dalle delusioni, fino a quando non la porta nell'ultimo loco ove dimorerà dopodichè scomparirà per sempre dalla sua vita.

Victoria avrà da allora molte vicessitudini, dormirà in un bosco, sola e senza nessuno, troverà un lavoro, cercherà di sopravvivere alla fame e alle avversità. Mi ci son ritrovata in questo personaggio, forte e determinato. Ben scritto dall'autrice.

Ma non voglio togliervi la gioia di leggere questo libro ove vi si apre un nuovo orizzonte sul significato dei fiori e l'unico respiro per sopravvivere sono essi... il loro profumo, il loro aroma e soprattutto il loro significato. Solo una donna nella sua vita potrà comprenderla e le insegnerà tutto ciò che sa su quei piccoli "scrigni"...Elizabeth. La donna che l'avrebbe dovuta tenere con se per sempre, ma la vita delle volte ci mette difronte a scelte difficili e questo libro ce lo fa capire molto bene.

Victoria migliorerà piano piano e nella sua vita entreranno vari personaggi, alcuni buffi, alcuni interessanti... tra cui un ragazzo misterioso che sol con i fiori sarà in grado di comprenderla e amarla nella sua essenza. Chi sarà?

Che dire?! Meraviglioso da leggere, tranquillamente seduti in un  "giardino d'inverno" ti prende l'anima e il cuore. Ti fa riscoprire arti che son poco apprezzate e che dovrebberò essere ammirate. L'autrice ha colpito nel segno e ha descritto perfettamente la storia. Lineare, pulita e scorrevole. Alla fine troverete anche un manuale del significato dei fiori secondo Victoria.

 Il linguaggio segreto dei fiori è un fenomeno editoriale senza precedenti. Conteso da tutti gli editori, è stato venduto in ventisette paesi, con aste agguerrite e cifre record. In uscita contemporanea in tutto il globo, racconta, attraverso uno dei personaggi più straordinari mai creati, una storia di coraggio e di speranza, di abbandono e di incredibile sete di vita, mostrandoci la forza immensa dell'amore più vero, quello imperfetto e senza radici, che dà senza pretendere nulla in cambio.

 «Non mi fido, come la lavanda. Mi difendo, come il rododendro. Sono sola, come la rosa bianca, e ho paura. E quando ho paura, la mia voce sono i fiori».

Commenti

  1. Mi hai incuriosito... lo prenderò di sicuro in inglese. :) Grazie per la recensione.

    RispondiElimina
  2. Fammi sapere cosa ne pensi!
    Grazie a te . Un bacio!

    RispondiElimina

Posta un commento