Recensione: Paranormalmente

Buon Inizio Settimana a Tutti, 
come avete passato il WeeKend?!A me non è stato dei migliori.
Bando alle ciance oggi voglio parlarVi del LIBRO 

"Paranormalmente"
Kiersten White
Casa editrice: Giunti Y
Anno 2011 Pagine:416 Costo: 14,50
Genere: Urban Fantasy

 E'una Trilogia naturalmente  
e questo è il Primo Libro di essa.

Trama:
  Evie sogna una vita normale, ma quando a sedici anni si ha il dono di vedere i mostri e si è un’agente del Centro Internazionale del Contenimento del Paranormale anche la ricerca della normalità può essere un’avventura. Se poi ci si mette una sirena come amica del cuore, una fata dei boschi maschio come ex e una cotta per un aitante mutaforma, la missione diventa quasi impossibile…Ma fra mille avventure e qualche momento di romanticismo, dopo aver sconfitto un’oscura profezia delle fate, aver salvato il mondo del paranormale e aver fatto i conti con la sua vera identità, Evie, accoccolata sotto una coperta con Land, il suo mutaforma, sentirà le loro anime fondersi e l’amore trionferà su tutto, nel mondo normale, e anche in quello un po’ più strano.

La mia Opinione:
 Non mi piace dilungarmi sulle cose, mi piace essere pulita e diretta, odio quegli sproloqui che poi nessuno legge. Il Libro è "carino" scorrevole e esilarante. Io l'ho concluso in tre giorni. A primo impatto possiamo notare la copertina meravigliosa come il Titolo...brillano come fiammelle di fuoco e vi attirano. Le dimensioni del Libro son ridotte rispetto a quelle di un normale libro e questo mi è piaciuto molto, facile da portare in borsa. La storia inizia con Evie una ragazzina che è costretta a lavorare per il CICP ed è rinchiusa lì dall'età di 8 anni. La scrittrice non si dilunga molto sulle descrizioni degli ambienti e dei personaggi, scrive solo ciò che serve e questo è ottimo perchè rende la lettura semplice e esauriente. In questo Libro cadrete in un mondo non nostro, in un mondo diverso da quello che avete letto fin'ora sulle creature a noi sconosciute. Vampiri putrefatti, Megere, Mannari buoni e non, questo perchè Evie la protagonista scorge il vero lato, l'essenza di questi esseri scrutandoli nel profondo e proprio questo la porterà a mettersi nei guai. La sua amica Sirena sarà speciale e perchè non avere un Ex-fidanzato come Fatino ...? Scoprirete un'altro mondo delle fate, particolare e diverso ma la sua vita  cambierà perchè arriverà uno "strano individuo" a farle battere il cuore e una sorella della stessa essenza, che proprio sorella non è !! Bhè non vi resta che leggere il LIBRO, non vi svelerò altro.

Io l'ho trovato molto ironico e tranquillo, la scrittura è scorrevole e leggera. La protagonista è descritta come una ragazzina e si nota anche da ciò che fa e dice, che lo è . Normale lettura all'inizio ma poi quando Evie scopre di non essere propriamente ciò che è...le pagine iniziano  a infuocarsi e divenire più interessanti. Un buon ammonimento anche per i giovani, che oggi hanno tutto, invece questo romanzo anche se in termini diversi ci fa capire che Evie non avendo avuto nulla in tutti quegli anni si eccita solo alla vista di un'armadietto. Valorizza ciò che c'è di bello nella vita che noi ogni giorno non vediamo avendolo dinanzi i nostri occhi ogni minuto . Ci racconta l'Amore quello immaturo che tutti abbiamo vissuto a quell'età. Non vi resta che correre in Libreria, è da tenere sicuramente fra le mani...
 
VOTO:

POSITIVO
7,5



«E quando finalmente ti ho trovato, te ne sei andata prima ancora che potessimo parlare.» 
 Vostra...
R.C.

Commenti

  1. Ciao cara!!! :)
    Com'è sta cosa che non seguivo quest'altro tuo blog interessante?! XD
    Rimedio subito!
    :*
    Buon lunedì!
    C.

    RispondiElimina
  2. Ho appena scoperto anch'io l'altro tuo blog e da amante dei libri quale sono ti seguo anche qui! questo libro mi ha incuriosito, l'ho inserito nella listi dei libri da comprare.
    ciao ciao e grazie per la recensione!

    RispondiElimina

Posta un commento