[Recensione] Un antico peccato. Il risveglio del potere di Giulia Marengo


Buogiorno miei cari, è da un pò che non scrivo...solo post veloci e via... ma delle volte il tempo e la voglia mancano e io non posso fare altrimenti ma la Fenice rinasce sempre dalle ceneri...no? Ringrazio tutti coloro che mi fanno ritrovare il sorriso e soprattutto gli autori o le CASE editrici come la "Dario Flaccovio Editore" che oggi mi ha fatto spuntare un grande sorriso...omaggiandomi (a sorpresa) di uno dei suoi libri. GRAZIE. Ritornando a noi quest'oggi voglio presentarvi un libro che mi ha stupita... piacevolmente...

Un tempo regolata dal Potere che i Precursori attingevano dai quattro elementi, la magia nella Galassia è stata quasi del tutto soppiantata dalla tecnologia. I Potenziali e i Portatori, gli unici in grado di manipolare il Potere, stanno ormai scomparendo…Ma qualcuno si sta muovendo nell’ombra: Verenith Aurennan, Custode del pianeta Micondar, bellissima quanto diabolica, ha deciso di giocare tutte le sue carte evocando Ka’Alarish, il grande potere chiamato anche l’“Antico Peccato”. Un atto folle e sconsiderato che può portare l’intera Galassia sull’orlo della rovina. Solo un Elementale può infatti riuscire a controllare Ka’Alarish. Verenith questo lo sa. Tessendo una subdola trama, segnerà il destino di una navetta carceraria che trasporta la giovane Jayce Reel: una ragazza nelle cui vene scorre, ancora sopito, il grande potere che consentirebbe di frenare l’ "Antico Peccato”…Le vite di due donne fuori dal comune stanno per sfiorarsi, incontrarsi … e affrontarsi.

Purtroppo "Un antico peccato" è arrivato piuttosto tardi sulla mia scrivania, quindi solo ora vi posto la mia recensione. Sono grata all'autrice che m' ha omaggiato del libro e le faccio i miei più sentiti complimenti!!

Nessuna pecca, nessuna incertezza ...è un libro che mi è piaciuto tantissimo. Sono rimasta affascinata da ciò ce ha creato l'autrice e da ciò che ha sperimentato ..credevo fosse un fantasy uguale a tutti agli altri, invece mi sbagliavo.

La scrittura è leggera e buona, si è destreggiata perfettamente fra le classi, galassie e regni che ci sono in questo sconfinato romanzo, ha saputo ben catalogare e descrivere sapientemente il tutto. 

I personaggi che fanno parte di questa storia vengono presentati in maniera ampia e esplicativa, vengono presentate le loro storie e le loro avventure ...ci sono vari colpi di scena e molte volte mi son ritrovata a spalancare gli occhi per lo stupore. Il romanzo è davvero ottimo...ben scritto e una piacevole novità per noi tutti.

Io attendo il seguito impazientemente...intanto io ve lo consiglio, credo sia un ottimo regalo per NATALE!!

Commenti