Recensione: Entra nella mia vita di Clara Sànchez

Buona Giornata!
Oggi sono in attesa dei libri ordinati su Amazon,non vedo l'ora che arrivi il corriere!
Intanto vi lascio una nuova recensione...


Madrid. Il sole estivo illumina la casa piena di fiori. È pomeriggio e la piccola Veronica approfitta di un breve momento di solitudine per spiare tra le cose dei genitori. Apre una cartella piena di documenti, e scorge una foto. La estrae con la punta delle dita, come se bruciasse. Non l’ha mai vista prima. Ritrae una ragazzina poco più grande di lei, con un caschetto biondo, una salopette di jeans e un pallone tra le mani. Veronica è confusa, ma il suo intuito le suggerisce che è meglio non fare domande, non adesso che la mamma è sempre triste. Anno dopo anno, Veronica si convince sempre più che le discussioni e i malumori in casa sua nascondano qualcosa di cui nessuno vuole parlare. E che l’enigma di quella foto, di quella bambina sconosciuta, c’entri in qualche modo. Ma quando Veronica diventa una donna, decisa e tenace, non può più fare finta di niente. La malattia della madre la costringe a fare i conti con un passato di cui non sa nulla, un passato rubato che la avvicina sempre di più alla bambina misteriosa della fotografia. Ritrovarla è l'unica strada per raggiungere la verità. Una verità che, forse, ha un prezzo troppo alto. E quando Veronica trova la bambina, ormai una donna anche lei, capisce che la strada è tutt’altro che percorsa, che il mistero è tutt’altro che svelato. Ma soprattutto capisce che c’è qualcuno disposto a tutto pur di ostacolarla nella sua ricerca. Non le rimane che affidarsi a sé stessa, al suo intuito e al suo coraggio. Perché districare il groviglio di bugie e manipolazioni sarà molto, molto pericoloso. 

Entra nella mia vita è il primo libro che leggo della Sànchez; finora non avevo mai letto nulla dell'autrice pensando che i suoi libri non rientrassero nel mio genere e la lettura di questo romanzo ne è la prova!
Entra nella mia vita racconta la storia di Veronica,che un giorno rovistando tra le cose dei suoi genitori,trova la foto di una bambina più o meno della sua età e da quel momento inizierà a indagare sull'identità di questa bambina,tentando di scoprire chi è e perchè i suoi genitori hanno una sua fotografia...
Il libro non mi è piaciuto,l'ho trovato noioso e un pò banale,inoltre la storia non mi ha catturata,anzi ho fatto fatica a continuare la lettura,tanta era la tentazione di abbandonarlo...
Insomma il mio istinto non mi tradiva: i libri della Sànchez non fanno per me!

Votazione:
2 Cuori e mezzo
 Consigliamo di accompagnare la lettura con...


Baci...
Ilaria

Commenti

Posta un commento