[Recensione] Patricia Brent, Zitella di Herbert Jenkins

Buona Giornata, quest'oggi voglio ringraziare tutti coloro che ci hanno dato un premio e ne sono davvero tanti. Mi dispiace se non rispondo o non metto i premi ma è come se lo facessi. Ho sempre pochissimo tempo a mia disposizione poi con le catastrofi che mi accadono non seguo più un filo conduttore. Oggi ad esempio vi scrivo dal PC di mio padre perchè il mio si è preso un bel VIRUS!! GRAZIE a tutti coloro che ci seguono e alle CASE EDITRICI che ci danno la possibilità di collaborare con loro. Tornando a noi ecco la mia recensione di oggi.

Secondo il mio parere questo Romanzo è davvero attraente!! Non è stato scritto nei nostri giorni ma ci riporta ai tempi della Prima Guerrra Mondiale, alle avventure di una donna che anche se giovane avrà il complesso di essere sola. Tutto scaturisce da due vecchiette che spettegolano sulla protagonista Patricia Brent, giovane segretaria al servizio di un uomo politico in ascesa, e ella stessa ascolterà la conversazione.

Tutto procederà per il verso giusto fin quando non racconterà una bugia più grande di lei e dovrà districarsi in questa storia ingarbugliata. Romanzo d'altri tempi come vi ho accennato, ben scritto e strutturato. Ci sono nella storia vari personaggi: Impiccioni, buoni, dolci, cattivi, pettegoli e via dicendo e lei dovrà superarli tutti.

L'unica pecca che ho trovato, forse, è il modo in cui l'autore ...un uomo, descrive i sentimenti della donna in questione, troppo superficiali e non inerenti perfettamente a una donna, le sue vulnerabilità e le sue eccessive dosi di noncuranza... una caratterestica che si addice più a determinati uomini. Una storia d'amore che si snoda bene, in definitiva mi è piaciuto ...rilassante e di facile lettura ...descrizione di tempi ormai andati ma sempre meravigliosi.

Postilla: Pubblicato per la prima volta in Inghilterra nel 1918, questo romantico e brillante romanzo ebbe un tale successo commerciale da essere trasposto in una versione cinematografica, e ha conosciuto una duratura fortuna editoriale che lo vede tuttora ristampato.

Commenti

  1. Vorrei tanto leggerlo ma non riesco a trovarlo in nessuna biblioteca (ristrettezze economiche, sigh...). Visto che anche tu lo consigli spero di trovarlo presto!

    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si ..strano che non tu l'abbia trovato in Biblioteca è un vecchio scritto. Comunque se vorrai io l'ho disponibile in Libreria ...un bacione.

      Elimina
  2. Ordinato un paio di giorni fa e non vedo l'ora che arrivi!Mi ispira tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti piacerà sicuramente..è un classico.
      Baciotti!!

      Elimina
  3. E' uno di quei libri che mi attira già dalla cover. La tua recensione conferma la bella trama. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE...si infatti anche per me è stato così. ;)

      Elimina
  4. Tesssoro! Sono curiosissima di leggere questa chicca! ^__^
    L'assicurazione che sia un classico, mi ha convinta del tutto!
    Grazie dear, per questa tua review! :*

    RispondiElimina

Posta un commento