Il Cercatore del Tempo di Mirko Revoyera

I contastorie posseggono l'eternità. In tasca e tra le mani. E sulla bocca con cui si apprestano a narrare. 
Acciuffano il tempo e lo riempiono ogni volta di visi e storie che ritornano. Sempre. 

I trentatré racconti di Mirko Revoyera ne sono un esempio. Il Cercatore del Tempo è una raccolta in cui si narra la magia nascosta nella vita quotidiana e le cui storie inserite rientrano nel repertorio teatrale dell'autore. Brani destinati alla musica ed elaborati in una magica sinergia che ha coinvolto anche il pubblico. Una narrazione aperta e in piena ridiscussione nel suo essere plasmata sulle corde del mistero e dell'ignoto. I personaggi protagonisti sono reali, anche se nomi e luoghi sono stati mutati. Ricordare è un esercizio di memoria che si eternizza nel racconto. E queste figure vivranno in eterno, ogni volta che il loro nome verrà pronunciato, come accade in Tracce d'olio.

Streghe, lupi mannari, fatine, sirene sono alcuni dei personaggi che abbiamo ritrovato nelle pagine.
Abbiamo letto di misteri, tanti e diversi. Come quello di Vincenza, ella è stata ben più d'una strega: la donna, a mio avviso, fu ed è il Male stesso; di Emika (ne Il volto di Emika) e quello di Galligano, paese di streghe come Elsina e sua figlia.

La dolcezza commovente di Melina, il cui unico desiderio è donare amore al prossimo nella sua candida e ingenua gratuità; la storia raccontata ne Il Guardingo, con la maestra Annabella e la sua commovente vicenda. E ancora Una vita in solo, dove prende vita il racconto di Seven e di un'amicizia consolidata nel nome del Rock [...] E potremmo citarne tante, ma vi priveremmo del gusto della scoperta. Ognuno lascerà una traccia o scaverà in un ricordo, in quella memoria di miti e realtà che si arricchisce di nuove presenze e prodigi. 

IL LIBRO 

In questo volume sono raccontati i prodigiosi accadimenti e le misteriose magie che venano il quotidiano vivere. Raccolti e scritti in chiave teatrale perché possano essere narrati come fossero fiabe. 

L'AUTORE

Mirko Revoyera. Contastorie, favoliere e autore teatrale, scrive e porta in scena storie per ragazzi e adulti. Autore di novelle per Egea Small editrice discografica, con cui ha pubblicato nove audiolibri musicali per bambini e ragazzi con le canzoni di Francesca Rossi. Ha scritto e interpretato per il teatro numerosi testi originali e adattamenti dalla tradizione fiabistica internazionale. Ha pubblicato l'audiolibro Parole sul fondale, Ed. Sì, 2005, il libro 1991 Parole in scatola, con Paolo Magionami, ed. Corsare, 2011. 

Commenti

Post più popolari