La scatola di cuoio di di Gianni Spinelli

Buongiorno #FeniLettori! Oggi parliamo di un libro molto particolare, diverso dai soliti libri in commercio. In effetti l'ho scelto proprio per la sua storia e le sue stranezze. 

La scatola di cuoio è un libro che non mi ha deluso. Una storia familiare normale come tutte quelle esistenti, fra parenti serpenti e eredità da sgranocchiare. La particolarità di questo testo però è l'enfatizzazione dei personaggi, descritti in maniera eccessiva e ambigua, proprio come piace a me. Il pensiero della perfidia intriso nella pelle e nei volti è ben palpabile. Adoro questo tipo di descrizioni.   

L'ambientazione in un paese vicino Matera, non troppo distante dal mio mi ha riportato alla realtà e fatto scorgere con occhi veri le difficoltà e la cattiveria che si può celare dietro un 'eredità succosa. Raccontato in modo sapiente a tratti oscuro abbiamo anche degli eventi paranormali ad allietarci. A volte il destino da quel che merita a chi lo merita!! 

Commenti