[Recensione] Agnes Grey di Anne Bronte



Buona Giornata! Qui oggi c'è una tempesta di vento e pioggia,purtroppo però non nevica...Finalmente sono tornata a leggere i miei amati classici e ho ripreso le mie letture preferite con Agnes Grey di Anne Bronte...Vi lascio una piccola recensione.

Agnes Grey era l'ultimo romanzo che mi mancava delle Sorelle Bronte...L'ho letto velocemente e mi sono immersa nelle atmosfere ottocentesche del romanzo...

E' inevitabile il paragone con i romanzi scritti dalle sorelle: Cime Tempestose e Jane Eyre, e anche se alcuni dicono che Agnes Grey non può sostenere il paragone con i romanzi scritti da Emily e Charlotte, devo dire che a me è, invece, piaciuto molto...

La storia è in parte autobiografica, in quanto prende spunto dalla vita di Anne Bronte. Il romanzo, anche se manca in parte dei forti sentimenti e delle passioni che sono descritte per esempio in Cime Tempestose, resta comunque un romanzo piacevole, scritto indubbiamente bene, come un pò tutti i romanzi scritti nel passato,che io amo particolarmente e che purtroppo nessuno scrive più...

Gli amanti dei classici non possono certo lasciarselo sfuggire!


Commenti

  1. avevo già addocchiato questo romanzo e mi interessa molto leggerlo...grazie per questa recensione, mi ha convinta ancora di più!
    Claudia
    www.locandalibri.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. Grazie della recensione! Voglio leggerlo anche io, ma non ho ancora comprato il libro...
    A presto.

    Sognatrice
    a bordo

    RispondiElimina
  3. Bellissima recensione! Giuro che prima o poi inizierò anche io qualcosa di classico! >.<

    RispondiElimina
  4. Ok, ora mi ucciderai, ma non ho mai letto niente di classico, o perche non mi attira o preferisco i generi moderni.

    RispondiElimina
  5. Non ho letto nulla delle sorelle Bronte, ma mi piacerebbe farlo :)

    RispondiElimina

Posta un commento