[Anteprima] Sotto un immenso cielo di stelle & Beowulf

Buon pomeriggio!
Oggi voglio mostrarvi due anteprime che ci siamo perse per strada,ma che ho trovato particolarmente interessanti!

Il primo, da Ottobre in tutte le librerie, racconta l'appassionata storia d'amore tra il famoso scrittore Robert Louis Stevenson e l'americana Fanny Van de Grift...

Sotto un immenso cielo di stelleAutrice: Nancy HoranEditore: EinaudiPagine: 531Prezzo: € 21,00
TramaDopo "Mio amato Frank", Nancy Horan racconta un'altra turbolenta storia d'amore e una toccante vicenda umana. Protagonisti, lo scrittore scozzese Robert Louis Stevenson, all'inizio di questa vicenda venticinquenne e destinato per volere del padre a una grigia carriera nell'avvocatura, e una signora americana, Fanny Van de Grift, di dieci anni più grande di lui, fuggita in Europa con i tre figli per sottrarsi a una relazione coniugale sbagliata. Quando la coppia si incontra per caso in Francia, in una colonia per artisti, Robert è soggiogato dal carisma della belle américaine, in particolare dal suo spirito indipendente. La corteggia forsennatamente finché, contro il destino, non comincia con lei la relazione che gli salverà la vita. Trascinati da un amore totalizzante, i due gireranno il mondo alla ricerca di un luogo dove Robert Louis possa vivere in modo tollerabile nonostante i problemi di salute, e possa dedicarsi alla sola cosa che vuole fare: scrivere.


Nancy Horan è l'autrice di Mio amato Frank, best seller americano tradotto in sedici Paesi e pubblicato da Einaudi Stile Libero nel 2007. Nel 2014, sempre per Stile Libero, ha pubblicatSotto un immenso cielo di stelle. Vive con la famiglia su un'isola dello Stretto di Puget Sound, a largo di Seattle.

Per tutti gli appassionati dell'immenso Tolkien, dal 19 Novembre è disponibile il Beowulf tradotto e commentato dall'autore...

Beowulf
Autori: J.R.R. Tolkien & C. TolkienEditore: BompianiPagine: 542Prezzo: € 20,00
TramaLa traduzione di "Beowulf", un poema epico tra i più noti della tradizione anglosassone, è stata uno dei primi lavori effettuati da Tolkien, e una delle fonti originarie della sua intera produzione letteraria. Traducendo in prosa il celebre ciclo poetico, Tolkien ci pone di fronte a un giovane eroe dalla forza sovraumana che affronta mostri spaventosi, un drago che sputa fiamme e custodisce un antico tesoro, e intrighi di potere degni dei drammi shakespeariani. "Beowulf" è un gioiello rimasto a lungo inedito e presentato oggi ai lettori da Christopher, il figlio dell'autore,corredato da un ricco apparato di note e commenti e accompagnato dal "Racconto meraviglioso", in cui le vicende dell'eroe seguono la forma e lo stile di un racconto folclorico in antico inglese. In questa edizione troveremo inoltre i commenti dello stesso Tolkien grazie a una selezione accurata delle conferenze che il professore tenne sul tema a Oxford, negli anni Trenta. Ma attenzione: "Beowulf" non è soltanto una "storia di draghi" o il racconto di una caccia al tesoro: è la porta che immette in un tempo antico, sinistro e reale, un'età pagana che si apparenta ai miti di formazione delle prime leggende dell'umanità, là dove l'immaginazione crea vorticose realtà poetiche, specchio del nostro essere di sempre, ieri, oggi e forse domani.
John Ronald Reuel Tolkien (1892-1973), nacque nel 1892 a Bloemfontein, nel Sudafrica, da genitori inglesi. Insegnò lingua e letteratura anglosassone a Oxford. Morì a Bournemouth, nello Hampshire, nel 1973. I suoi testi sono stati tradotti in più di quaranta lingue. La trilogia Il Signore degli Anelli è stata definita il libro del XX secolo. Tra le altre sue opere, tutte pubblicate da Bompiani, ricordiamo: Lo Hobbit illustrato, Lo Hobbit annotato, Albero e foglia, Le avventure di Tom Bombadil, Racconti perduti, Il cacciatore di draghi, La leggenda di Sigurd e Gudrún, I figli di Húrin e Il Silmarillion.

Commenti