[Recensione] Il tredicesimo dono di Huist Smith Joanne

Buongiorno miei cari . Molte volte i libri ti aiutano a vivere ed è il caso di questo bellissimo libro. E' una storia vera ed è emozionante  e istruttiva come pochi.

Il tredicesimo dono è un romanzo di 150 pagine più o meno, in inglese "The 13th Gift" l'autrice, è la vera protagonista della storia insieme ai suoi bambini. Iniziamo col dire che la copertina è stupenda, quasi magica proprio come il Natale che sta arrivando. Per questo mi complimento con la Garzanti che ha l'abilità di trovare sempre copertine accattivanti e mai fuori luogo.

La storia narra di un dolore, il dolore che tutti prima o poi dobbiamo affrontare, cioè la perdita di una persona cara. Lo stravolgimento della nostra quotidianeità, della nostra routine. Così come Il tredicesimo dono. Joanne la protagonista ha perso da poco il marito Rick, stroncato da un infarto, ed è rimasta sola con i tre figli. Il Natale è alle porte e la mancanza della persona che si è amata, di un padre, di un marito, di un sostegno per tutti loro, si sente.

C'è bisogno di una rinascita e questa possibilità gli verrà data da un dono trovato all'esterno della loro casa...da lì la  loro vita si ricomporrà e si confermerà senza quella persona che si è amata tanto .

Un libro intenso, genuino e sentito. Dai valori forti, che ti riscuote da quel torpore di momenti tristi. Basta un gesto per rendere la vita migliore, per far sorridere qualcuno. Perché esserlo solo a Natale?Si può fare di più, sempre in ogni istante della vita. Quel piccolo gesto, che vi renderà tanto in cambio, e vi donerà amore. Il libro proprio questo vuole trasmetterci, vuole farci capire come quando tutto sta andando a rotoli c'è un motivo per renderci vivi, un motivo per andare avanti, anche se vi sembra che il mondo vi stia cadendo addosso e il dolore per la perdita vi tranci l'anima. C'è un motivo, per non distruggere la vostra vita e quella degli altri. La vostra esistenza dipende solo ed esclusivamente da voi stessi.


La scrittura è fluida, la scrittrice è stata davvero brava e ha saputo raccontare la sua storia in maniera davvero accattivamente e stimolante. La storia si amplia in maniera uniforme.
Si legge in un soffio. Buona Lettura.

Una fiaba di Natale che farà felice chiunque la leggerà e nel cuore un dono rimarrà .

Commenti

Posta un commento