Storie di sogni ancora da scoprire!

Questa è la storia di Volpe ma anche di una ragazza di nome Jennifer Black, della sua anima, della sua vita, dell'adolescenza, dell'amore e di sogni infranti e poi ritrovati. Una storia bella, romantica e dolce.

Jennifer è una ragazza fragile, con le sue insicurezze e paura, non ama stare al centro dell'attenzione e nasconde la sua chioma rosso/arancio sotto il cappuccio della felpa, i suoi amici la prendono in giro e la chiamano "Volpe". Jennifer è una ragazza con tanti sogni fra cui cantare e sorridere alla vita, tutto diventa un pò più complicato però perchè i genitori hanno un'immensa fattoria. Allora diviene lo zimbello della scuola fino a quando Abby una ragazzina ribelle e spigliata non entra nella sua vita, stravolgendogliela completamente. 

Un romanzo bello, con un'anima adolescente e romantica. Una scrittura lineare che scivola come un treno in corsa. Ho amato tutti i personaggi e le loro storie. Storie di adolescenza e rinascita, voglia di ricominciare e vivere finalmente la vita che molte volte a molti giovani è preclusa, a causa dell'insicurezza  e della paura.

Una storia che dovrebbe essere di monito a tutti i giovani, quelli forti, quelli fragili e quelli persi. Tutti abbiamo bisogno di qualcuno che ci ami e ci tiri su, tutti abbiamo bisogno di alleati e persone schiette e sincere che ci camminino accanto. 

Commenti