[Doppia Recensione] Scarlet di Marissa Meyer

Androidi ed esseri umani popolano le strade di Nuova Pechino, sotto lo sguardo implacabile degli abitanti della Luna... Mentre Cinder tenta in ogni modo di scappare dal carcere in cui è rinchiusa, dall'altra parte del mondo Scarlet Benoit cerca disperatamente la persona a lei più cara, sua nonna, scomparsa senza lasciare traccia. Nella ricerca arriva ad aiutarla Wolf, esperto di combattimenti clandestini, e insieme partono per Parigi. Qui incontrano, per caso, proprio Cinder. Con lei dovranno battere sul tempo la malvagia Regina lunare Levana, disposta a fare qualsiasi cosa per indurre il bel principe Kai a sposarla. Qualsiasi cosa: anche scatenare la guerra più distruttiva di tutti i tempi.
Buon Pomeriggio! Ieri sera finalmente Scarlet è arrivato tra le mie mani e mi sono subito immersa nella lettura di questo libro che attendevo da tanto...

Dopo un anno di attesa finalmente abbiamo l'opportunità di leggere il secondo volume della saga di Marissa Meyer,in cui le fiabe più belle che conosciamo si intrecciano tra di loro e acquistano nuova vita!
Scarlet riprende la storia di Cinder,giovane cyborg di Nuova Pechino, ormai diventata Principessa lunare in fuga dalla perfida Regina Levana, pronta a tutto pur di trovare Cinder ed eliminarla. Durante la fuga Cinder potrà contare non solo su Iko, fidata amica, tornata finalmente all'opera, ma anche sull'aiuto inaspettato di un nuovo personaggio: il Capitano Thorne, un affascinante personaggio che aiuterà Cinder durante il percorso alla scoperta della sua identità perduta.
Contemporaneamente la Meyer sposta l'attenzione su un altro personaggio: Scarlet, una contadina francese, che dopo la scomparsa della sua amata Nonna tenta di trovare un modo per scoprire che cosa le è successo realmente, aiutata da Wolf, un enigmatico lottatore che sembra nascondere molti segreti e che sa più cose sul rapimento della nonna di Scarlet rispetto a quello che le vuole far credere...
In questo secondo volume la Meyer fa un salto di qualità, Scarlet è superiore a Cinder sia per quanto riguarda il ritmo della narrazione che per il miglior approfondimento dei personaggi! Nel primo libro vi erano alcuni aspetti che mi avevano lasciata perplessa,mentre in Scarlet tutti i dubbi si sono dissolti lasciando spazio esclusivamente alla bellezza di questo libro!
L'autrice è riuscita a sviluppare al meglio l'idea di base del romanzo,rendendolo affascinante e ricco di colpi di scena talmente ben strutturati che è praticamente impossibile staccarsi dal libro fino a che non si arriva a leggere l'ultima frase!
I personaggi sono uno più bello dell'altro, partendo dalle due protagoniste,Cinder e Scarlet.
Già nel precedente libro Cinder si era dimostrata una bella protagonista,ma devo dire che Scarlet è, se possibile un personaggio ancora più interessante: è forte, decisa, sa cosa vuole e non ha paura dei rischi che si trova ad affrontare! 
Lei e Wolf, il protagonista maschile indiscusso di questo libro, che ha addirittura oscurato il Principe Kai, sono una coppia bellissima e i momenti del libro che li riguardano sono in assoluto i miei preferiti! Anche Thorne è un bel personaggio e le discussioni con Cinder e Iko sono esilaranti e riescono a strappare al lettore più di una risata...

La storia diventa più articolata con il susseguirsi delle pagine e ti lascia con la voglia di avere già tra le mani il prossimo libro, Cress, per cui ahimè dovremo aspettare almeno un anno! Scarlet è, in conclusione, un romanzo meraviglioso, ricco di elementi originali,di avventura e anche di romanticismo, in cui le moderne Cenerentola e Cappuccetto Rosso, che hanno oramai ben poco in comune con le loro antenate più famose, lottano con tutte le loro forze per ribellarsi all'invasione Lunare sulla Terra! Se ancora non avete letto Cinder e Scarlet, vi esorto a farlo al più presto e a immergervi in un mondo futuristico in cui le Principesse lottano per la propria vita, i Principi hanno bisogno di essere salvati e le giovani donne non hanno più paura del Lupo,che è tutto all'infuori di quello che sembrerebbe!


Scarlet è stato preso quasi subito in considerazione per una recensione. La copertina meravigliosa e accattivante ha fatto in modo che i miei occhi aggraziati e addolciti dalla bellezza della stessa, siano stati affascinati e corrotti. L'ho trovata molto più affascinante della copertina originale e a dirla tutta è davvero raro che una cosa del genere accada qui in Italia; quasi sempre le copertine sono brutte e fuorvianti, questa è semplicemente favolosa. Io non avevo letto Cinder ma ho trovato Scarlet un libro affascinante sotto più punti di vista. La struttura del romanzo è solida e ben articolata fin dalle fondamenta. La storia è davvero accattivante e i protagonisti ti trascinano con una tale forza che ti immergono nello scritto trasportandoti sempre di più . A dirla tutta, mi pareva strano vedere "Cappuccetto Rosso" sotto una versione diversa da come l'abbiam vista fin'ora o da bambini e mi ha fatto storcere il naso ma leggendo e proseguendo, devo dar adito all'autrice e confermare il mio apprezzamento al romanzo. Nessuna pecca, la costruzione è salda e l'invenzione, il collegamento con la storia precedente (Cinder-Cenerentola) è ben chiaro. La favola diventa fantascienza e la Cenerentola è divenuta un vero e proprio Cyborg/Lunare che avrà filo da torcere e intreccerà in maniera coerente e lineare la sua vita con quella di Cappuccetto Rosso/Scarlet. Scarlet avrà filo da torcere ma incontrerà un lupo ben diverso da quel che conosciamo, anzi non ce ne sarà solo uno ma più di uno. Davvero meraviglioso e facilmente leggibile, consigliato per chi vuole avere una nuova prospettiva di vita e soprattutto una nuova prospettiva delle favole che ben conosciamo.

Votazione: 
Cinque Cuori


Commenti

  1. Oddio, io ho amato questo libro *-*
    All'inizio mi piangeva il cuore a dover lasciare Cinder & Kai al loro destino, ma poi eccoli tornare prepotentemente e... Waah *-*. Il mio cuoricino si scioglie. Anche davanti alla crudeltà di Levana.
    Scarlet e Wolf sono super shipposi e stranamente tutte le protagoniste femminili per ora mi stanno simpatiche c:
    In sostanza ho adorato questo libro!
    Se vuoi vedere cosa ne penso (scleri sclerosi a parte) trovi la mia recensione più alcune ultime news su Cress qui :3 .
    _Rainy_

    RispondiElimina

Posta un commento