Se fa male non vale di Walter Riso

I romantici possono dire quello che vogliono: "Ti amerò qualunque cosa succeda" è una emerita stupidaggine. E una condanna all'infelicità

Avete a volte la sensazione in questioni di amore, vita di coppia, sentimenti, di essere state fregate? Avvertite vagamente che Walt Disney, Hollywood e compagnia bella non sono totalmente estranei al fatto che per anni vi siete incaponite in una storia senza capo né coda? Avete ragione. Questo martellamento sull'amore romantico, eterno, disinteressato è più penetrante di certe campagne pubblicitarie, e ha lasciato generazioni di donne convinte che devono fare di tutto per tenersi un uomo che non le ama, o rimanere quando sono loro a non amare più. Il costo di tutto questo è una gran perdita di tempo. Con la schiettezza che lo contraddistingue e anni di esperienza alle spalle, Walter Riso aiuta a fare una spending review delle false verità per riappropriarsi della propria identità e volare verso l'amore vero. 

Walter Riso nato in Italia nel 1951 e cresciuto in Argentina, è psicologo e docente universitario. I suoi libri sono tradotti in vari paesi, e solo in lingua spagnola hanno venduto più di due milioni di copie.
Attualmente vive tra Barcellona e Bogotà. Con Piemme ha pubblicato con successo Cenerentola è una sfigata.

Commenti