Fiabe con la "F" maiuscola!

Ci sono fiabe moderne e molto romanzate, fiabe per bambini molto "cartonate" ma voi leggendo queste fiabe non dovete mai confondere le fiabe della Walt Disney, quella è tutta un'altra storia, hanno un modo diverso di vedere le cose. 

Queste invece sono le fiabe di grandi scrittori, come quella di Mary Poppins o come Alice nel Paese delle Meraviglie; sono fiabe per piccoli grandi adulti, fiabe eleganti, scritte con maestria e arte. Sono Fiabe con la "F" maiuscola! 

Mary e il fiore della strega è stato scritto da Mary Stewart inglese, autrice di numerosi romanzi fantasy. L'autrice come tutte le autrice del suo tempo è preparata e abile nella scrittura, attraverso le sue parole ci inoltriamo in un mondo fatato, magico e composto da strani individui. La storia è elegante e dal sapore di altri tempi, la protagonista tenerissima e dolce. Mary va a stare dalla Zia ma si annoia profondamente così trova un gattino e lo segue, trovando così un fiore magico.

La storia è stata anche riprodotta come anime, un cortometraggio, diretto da Hiromasa Yonebayashi, nelle sale italiane dal 14 al 20 giugno. Questo è il primo film del neonato Studio Ponoc fondato da un gruppo di ex allievi di Hayao Miyazaki ed è uscito in Giappone un anno fa.

Il film a mio avviso lascia molto a desiderare, è completamente un'altro stile e anche se il regista l'ha fatto per avvicinare i Giapponesi a questo stile, non mi piace, avrei preferito di più che la scrittura inglese fosse rimasta immutata. Comunque sia, sono due generi che cozzano e l'anime non rende giustizia al libro che a mio avviso è meraviglioso!

Commenti