Ritrovare i colori...

Ci sono libri che ti lasciano qualcosa nell'animo e ti aiutano a superare momenti davvero brutti e difficili, attraverso gli occhi della protagonista ci troviamo ad affrontare una vita difficile che è stata piena di sofferenze e dolore ma il destino può metterci davanti strani e imprevisti segnali che noi dobbiamo solo seguire.

La storia è quella di Teresa una giovane donna che è cresciuta sotto la tutela della zia a causa della morte precoce della mamma. Lei che è sempre stata sottomessa alla zia e cresciuta a sua immagine e somiglianza vede il mondo in bianco e nero, con occhi oscurati dai ricordi, fino a quando non le capita fra le mani una vecchia insegna e il suo mondo si tinge di colori.

Una storia dolce, sensibile e romantica. Si passa dal presente al passato e lentamente si ricostruisce la vita di un'altra donna Alice che un tempo è stata bellissima ed ha vissuto una vita meravigliosa. La scrittura leggera e compassata fanno di questo romanzo una sinfonia di sensazioni. Dove si lascia il cuore e la mente, dove la bellezza dei particolari rende tutto più bello e reale. Semplicemente magico.

Commenti