Autori Italiani, le proposte di Novembre: Dove il destino non muore di Elisabetta Cametti - Onorata Società di Cirino Cristaldi e Mirko Giacone - Il Canto degli abissi di Valentina Piazza

Buongiorno miei cari, nuovo appuntamento con la rubrica "Italian Writers Wanted". Ogni giorno, riceviamo tantissime e-mail, molte di autori emergenti e non, in self o di piccole case ed. Abbiamo sempre dato il giusto spazio a tutti ma da oggi abbiamo deciso di creare una rubrica che racchiuda tutte le segnalazioni (di libri già usciti o che ancora dovranno uscire) che ci mandate. Di volta in volta, ogni settimana, presenteremo svariati autori...sperando di farvi cosa gradita. Buona Lettura!

IL LIBRO

Il guardiano dei Musei nazionali delle residenze napoleoniche sa che la sua vera identità è stata scoperta. Stanno venendo a prenderlo. Ma non si farà catturare vivo, perché quello è l’epilogo di un piano scritto anni prima. L’eredità di Napoleone è in pericolo, e lui è pronto a trasferirla nelle mani della bambina che ha visto crescere. Katherine Sinclaire, però, è all’oscuro di tutto. Sta presentando il suo ultimo best seller a Roma, in un auditorium gremito di gente, e non può nemmeno immaginare che nei ricordi delle vacanze all’Isola d’Elba si nascondano le risposte ai più grandi interrogativi della storia. Sullo sfondo, due società segrete che da duecento anni si contendono la supremazia sulla verità. La prima, voluta da Napoleone stesso per proteggere le scoperte archeologiche che hanno costellato le sue imprese. L’altra è una delle organizzazioni più influenti al mondo. Al centro, il mistero della campagna d’Egitto. Katherine si lascerà coinvolgere in una cospirazione, i cui risvolti potrebbero mettere in discussione il corso degli ultimi millenni e le convinzioni acquisite sulle civiltà più antiche. E quando penserà di avere decifrato tutti gli enigmi che via via le si sono presentati, si troverà intrappolata in uno sconvolgente intrigo familiare: l’inizio di un nuovo viaggio che la porterà lontano, in un futuro senza segreti nel passato. Là dove il destino non muore.

LUOGHI 

  • Isola d’Elba 
  • La Milano segreta 
  • Valle del Nilo 
  • Museo Egizio di Torino 

L’AUTRICE 

Elisabetta Cametti, classe 1970, con una laurea in Economia e Commercio in Bocconi, da vent’anni si occupa di editoria e lavora tra Milano e Londra. Nel 2013 ha pubblicato il primo romanzo della Serie K, I guardiani della storia, suo thriller di esordio e bestseller internazionale. Nel mare del tempo, secondo romanzo della Serie K, è stato pubblicato nel 2014. La stampa l’ha definita “la signora del thriller italiano” e la sua protagonista Katherine Sinclaire è stata battezzata “il contraltare femminile di Robert Langdon, l’eroe dei romanzi di Dan Brown”. Nel 2015 ha inaugurato la Serie 29 con il successo de Il regista (Cairo). Caino, secondo romanzo della Serie 29, è stato pubblicato nel 2016. Elisabetta è opinionista in programmi televisivi di attualità e cronaca su Rai 1 e sulle reti Mediaset. Ed è responsabile della rubrica Giallo&Nero del settimanale Nuovo. I suoi libri sono stati pubblicati in 12 paesi.

IL LIBRO

Onorata società racconta la storia di Pierluca Aragonesi, ultimo di tre figli di una modesta famiglia dell’entroterra siciliano. Il classico ragazzo di provincia, che si allontana dalla campagna e dagli affetti, “tradendo” così le aspettative del padre, alla conquista dei sogni nel cassetto, con sudore e cocciutaggine. Dopo gli studi universitari, nella capitale, Pier tornerà nell’amata isola, ricco di esperienze e nuovi contatti illustri, per seguire la sua più vorace passione: la politica. Le vicende sembrano scorrere così fluidamente, tra una nostalgica Agira, una fervente Palermo e una distante Roma, che perfino gli affetti più cari sembrano fare da contorno a una vita così intensa. Solo la morte, l’unica cosa che accomuna senza distinzione alcuna, ciascuno di noi, porterà il nostro protagonista a un momento di riflessione intenso. Sono passati due lustri da quando Pier è diventato, a soli 26 anni, il più giovane sindaco di Agira. Adesso, da deputato dell’Assemblea Regionale Siciliana, spera di rappresentare al meglio l’elettorato conducendo una sana politica, ma ben presto si renderà conto di come il sistema, che vorrebbe smantellare e combattere, sia riuscito a cambiarlo, logorandolo poco alla volta. La politica deviata, quella dei sotterfugi, dei giochi di palazzo, delle strategie per soccombere i più deboli, dei compromessi e delle lobby, travolgerà il giovane Pierluca. Un aspirante leader deve tener conto di tutte le componenti interne ed esterne al proprio partito, lo sa bene. Prima, Orazio Tortorici, l’eccentrico militante del Partito Popolare Italiano, poi il ricco e potente Cavaliere Armando Giuffrida, sono solo alcuni dei personaggi che influenzeranno la sua vita privata, ma anche la sua scalata al potere, con ricchi colpi di scena. Una scalata non certamente semplice. Mondanità, sesso, ambiguità, corruzione, mistero, intrighi di palazzo, segreti scottanti da custodire fino alla morte. Un romanzo diretto che è pronto a emozionare e colpire l’attenzione del lettore.

GLI AUTORI

CIRINO CRISTALDI Nato a Catania nel 1984, vive a Mascalucia. Laureato in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale. È giornalista e collabora con diverse testate, approfondendo le tematiche legate allo sviluppo del suo territorio. Da anni, inoltre, si occupa dell’organizzazione di prestigiosi festival culturali. La sua esperienza con la lettura inizia da bambino, con Incompreso di F. Montgomery, e prosegue da adulto, con una predilezione per opere letterarie di denuncia sociale. Le sue ultime letture spaziano da Vázquez Montalbán al Romanzo Criminale di M. De Cataldo. Onorata società è il suo terzo libro, dopo il thriller Ousmanne Olman - Il Predestinato e il saggio La mafia e i suoi stereotipi televisivi (Bonfirraro Editore, 2016). 

MIRKO GIACONE Nato a Catania nel 1991, vive a Mascalucia. Laureato in Economia e Gestione delle Imprese Turistiche, si occupa di politica locale, organizzazione eventi e manifestazioni culturali. Appassionato di storia e misteri irrisolti, ama cercare tutti i retroscena e le tantissime trame oscure che si muovono in silenzio, alle spalle dei popoli. Onorata società rappresenta il suo vero e proprio debutto letterario e nasce da una profonda passione per la scrittura, ispirata dagli autori che più ama, tra cui spiccano Dan Brown e Carlos Ruiz Zafón.

IL LIBRO

Dicembre, 1900. James Ducat è il sovrintendente al faro dell’isola di Eilean Mor; lo accompagnano due fidati marinai, il vecchio Thomas Marshal e il giovane Donald McArthur. Tutti loro sono a conoscenza dei misteri del luogo, ma non se ne lasciano sopraffare se non quando è proprio James a sentirne il richiamo. Il canto che lo ammalia ha la voce di donna, è soave, è potente. Sfidando i compagni e le leggi stesse della natura, James Ducat cede a quella voce, mettendo tutti in pericolo… Giorni nostri. Gli inspiegabili fatti accaduti al faro, non hanno trovato ancora risposta e la sede della Northern Lighthouse Board, ha insabbiato ogni cosa da decenni ormai. Quando, Morgan Ducat, decide di far chiarezza sulla misteriosa scomparsa del suo avo, si ritrova a combattere con la diffidenza della Società che gestisce la funzionalità dei fari. Soprattutto quello di Eilean Mor.Tuttavia, le carte di cui è in possesso, possono aiutarla a fare chiarezza sulle tante voci che si rincorrono riguardo alla misteriosa scomparsa dei guardiani del faro. Scortata sull’isola da Jacob Hollsen, il dirigente della Northern, inizia le proprie ricerche per scoprire la verità e, a mano a mano che esplora l’isola, la cappella diroccata e il faro stesso in cui risiede, riporta a galla suppellettili che il mare sembra volerle mostrare. Finché non sente anche lei il canto degli abissi…

L'AUTRICE

Valentina Piazza, ha trentuno anni ed è nata in provincia di Varese. Si è laureata all’Università degli Studi di Milano, a indirizzo Lettere moderne, con una tesi riguardante la storia dell’Inquisizione. Ha lavorato come insegnante di scuola dell’infanzia e come commessa in libreria per alcuni anni. Attualmente vive in provincia di Genova, è sposata e ha due bellissime bambine di quattro e due anni; fa la mamma a tempo pieno e collaboro con il blog: “Romance non stop” per cui scrive recensioni. Ha moltissimi interessi tra cui il disegno, la fotografia e naturalmente la scrittura. Ha scritto diversi romanzi brevi ambientandoli in Scozia, terra che ama. Per la Literary Romance fa il suo esordio con “Tesoro di Scozia” un romance storico/contemporaneo.

Commenti