Netflix - P.s. Ti amo ancora

Buongiorno amici! Ben ritrovati con un nuovo appuntamento a tema Netflix! Di cosa parliamo oggi? Beh, del sequel più atteso dell'anno, ossia P.S. TI AMO ANCORA
Volete saperne di più? Continuate a leggere l'articolo!

Dopo il successo di Tutte le volte che ti ho scritto ti amo (To All the Boys I’ve Loved Before), basato sul romanzo omonimo del 2015 di Jenny Han, la piattaforma streaming Netflix ha dato vita al sequel P.S. Ti amo ancora (To All the Boys: P.S. I Still Love You), basandosi sempre sul romanzo di Jenny Han.

Nella pellicola ritroveremo  i giovani Lana Condor e Noah Centineo, affiancati dalla new entry Jordan Fisher. 

Dove eravamo rimasti...

Nel film (come già detto in precedenza) troviamo Lara Jean e Peter felicemente fidanzati, finalmente, dopo settimane di finzioni, sono pronti al loro primo e vero appuntamento
Lara Jean inevitabilmente andrà in contro a tutte le sue prime volte nell'amore subendo anche tutte le implicazioni. Non mancheranno per lei i momenti di euforia e di timore, ed è proprio in quel momento che giungerà John Ambrose nella sua vita rispondendole alla sua lettera, sì,  anch'esso uno destinatario delle cinque lettere di Lara Jean.  dall'euforia alle piccole paure, ma proprio quando tutto sembra andare per il verso giusto arriva inaspettata la lettera di risposta di John Ambrose. Scopriremo inoltre che il ragazzo sarà un collega della stessa Lara Jean nel luogo dove la giovane andrà a fare volontariato, intensificando così il loro legame. La nostra Lara Jean si ritroverà così tra due interessi amorosi, in mezzo a mille dubbi e incertezze.
P.S. Ti amo ancora cerca di descrivere le emozioni che prova una ragazza quando si sente attratta da due ragazzi completamente diversi. Sarà per Lara Jean il momento di maturare e crescere anche a livello amoroso.

Il film affronta le ansie giovanili e i conflitti interiori che si creano a quell'età. Man mano che la storia progredisce vedremo che rispetto al libro alcuni personaggi verranno citati molto di meno e chi ha letto il libro potrebbe rimanere un pò deluso.

Nonostante tutto se non ci facciamo influenzare dall'opera letteraria, il film può risultare un ottimo ma leggero metodo d’intrattenimento.

Sappiamo che Netflix è già al lavoro sul terzo e ultimo capitolo della saga, il film diretto da Michael Fimognari resta dunque una visione piacevole e divertente, per chi lo vedrà non deve avere le pretese di trovarsi davanti un film impegnativo e nemmeno fedele all'opera letteraria. P.S. Ti amo ancora Cinematographe.it

Che dire? Lo consiglio?

Sì, lo consiglio per passare una serata piacevole in compagnia delle amiche o del fidanzato, ma ripeto, non aspettatevi una pellicola denso di sentimento e fedele al libro. Sì, rimane in parte fedele, ma con certi personaggi secondo me potevano fare di più.
Per oggi è tutto!

Ci vediamo alla prossima recensione!

Commenti

Post più popolari