[Anteprima] Dove hai dormito la notte scorsa? di Andrea Mariani

Il suo nome è Alex. Ha un negozio di musica grunge e una passione ossessiva per i Nirvana, la band di Seattle che ha rivoluzionato il rock degli anni novanta. Alex ha due difetti: non riesce a togliersi di torno Lola, la sua logorroica fidanzata, e s'imbatte di continuo in personaggi da camicia di forza; dal tizio che sniffa le ceneri dei morti allo sboccato tatuatore nano. Alex non sa che la sua vita sta per subire uno scossone, shakerata come l'ultimo drink dopo una lunga notte al bar. Riceve infatti una telefonata; uno sconosciuto è in possesso di un nastro con un brano inedito di Kurt Cobain, sottratto dal camerino dell'artista durante l'ultimo tour italiano dei Nirvana: se Alex non troverà i soldi per riscattarlo, il nastro verrà distrutto. Alex non può tirarsi indietro, deve avere quella cassetta. Per lui è questione di vita o di morte. Si aggiungano tre ingredienti: il furto di un capolavoro di Munch avvenuto in circostanze tutte da chiarire, una ragazza da rivista patinata che ha rubato una misteriosa chiave a un pezzo grosso della criminalità organizzata e un viaggio a Parigi tanto inevitabile quanto rocambolesco. Non resta che mescolare il beverone e scolarselo d'un fiato.

Andrea Mariani è nato a Seregno nel 1977. Ha pubblicato il romanzo Ossarotte (Momentum Edizioni, 2011), il racconto Miss Vendetta e Sex Tape (2012) per la collana Atlantis di Lite Editions, il romanzo Rollercoaster (Meme Publisher, 2013) e l'album musicale, scaricabile gratuitamente, Connessioni Collettive (Momentum Edizioni, 2011). Alcuni suoi racconti sono apparsi sul sito letterario Torno Giovedì.

Commenti