[Recensione] Outcast di Alina Bronsky


Buongiorno miei cari lettori! Oggi siamo alla recenisone di OUTCAST di Alina Bronsky (autrice tedesca)...cosa dire? Sono stregata da questo libro. Devo fare i complimenti alla Casa Editrice Corbaccio per questo altro capolavoro.

Sta pubblicando dei libri fantasy davvero particolari e diversi da ogni linea guida. Iniziamo dalla copertina e dal nome che sono completamente diversi da quelli originali.

La casa ed. ha ricreato una copertina d'impatto che attira l'occhio come una calamita. Azzeccata e ideale è stata la scelta (ditemi se non comprereste un volume così, solo a guardarlo).

Ebbene, iniziamo invece con la storia che tratta di Juli un adolescente, normalissima che ritornando a casa ritrova la madre scomparsa e la casa sottosopra. Stupore e sconcerto.

I genitori si erano separati qualche mese prima e il padre presente riesce a gestire la cosa per pochi giorni poi la rivolta di Juli è disarmante, distruttiva e ardua. Vedendo la copertina e leggendo non potreste mai immaginare cosa accadrà nel libro e io non voglio svelarvi nulla ma voglio solo dirvi che vi sono di mezzo le FATE, si avete capito bene, LE FATE!

Laura la madre di Juli è proprio una bravissima e ricercata pittrice nel mondo Freak ma nel mondo dei normali lei non deve essere nemmeno nominata e allora perché è scomparsa, perché la polizia è indifferente a tutto ciò? Bhè tutte risposte le avrete leggendo il libro. Io stessa sono rimasta sconvolta e non ci ho capito nulla fino alla fine come la protagonista, sembravo persa nel nulla e nello strano mondo che si aprirà a Juli; io come lei sono stata trasportata voracemente.

Il libro è scritto davvero bene e intrigato, riesce bene a gestire le emozioni che si compongono lentamente fino alla fine del libro che naturalmente non è auto-conclusivo, attendiamo con ansia il seguito... BUONA LETTURA!


Commenti

  1. Quando ho finito il libro, avrei voluto chiamare la scrittrice per dirle che non può finire un libro così emozionante, proprio sul più bello..... vuol dire essere sadiche.... ^___^

    RispondiElimina

Posta un commento