[Recensione] Donne e Diamanti di Nora Roberts


Buongiorno miei cari. Buon inizio settimana tutti, che sia splendida anche per chi rimane a casa a lavorare (come me) Oggi sono qui a esporvi la mia opinione su un libro di Nora Roberts. 

Iniziamo col dire che non mi è piaciuto. Non so perchè, ho letto altri libri di Nora Roberts e mi sono sembrati molto più belli di questo. Mi è sembrato tutto così assurdo in questo libro. Per carità, la storia è intricante e bella ma surreale, troppo precipitosa, fin dalle prima pagine. Io credo, che sia stata impostata male fin dall'inizio, se magari questa specie di Investigatore Privato ribelle (che sarebbe uno dei protagonisti) ci fosse andato con i piedi di piombo, la storia sarebbe stata ben diversa, a mio avviso.

Non è scritta male ma ha molte note stonate e vi spiego perché. La storia ci introduce con Cade un giovane ricco che tenta di ripudiare la sua famiglia e si mette a fare l'investigatore privato, perché non ama essere imbrigliato in tutte le forme di cortesia che sono obbligati a compiere i suoi familiari e fin qui tutto bene. Arriva però, di punto in bianco, questa donna comparsa dal nulla senza storia, ne ricordi e si affida a lui per cercare di ritrovare la sua memoria perduta ...e lui che fa?! S'innamora all'improvviso, se la vuole portare a letto, se la porta a casa sua e la fa vivere con lui. MioDio, per favore, mi sembra una cosa talmente fuori luogo che ho odiato questa situazione. Ma sicuramente... qualcuno di noi appena vede un bell'uomo e una bella donna pensa ciò che deve, ma di certo non si mette come un tappetino a rincorrere una persona che non conosce nemmeno, così senza un perché e se la porta a casa. MAH! Sono rimasta sinceramente allibita.

Stessa cosa per l'amica, che quasi pensa di farsi violentare da un cacciatore di taglie, appena conosciuto e che è uno spietato vendicatore, ma dico io ...è normale?! A me sinceramente non è piaciuto affatto l'impronta che ha dato, forse andando avanti con le pagine il tono si ammorbidisce e tutto diventa più naturale ma l'inizio è davvero TERRIFICANTE!

Nonostante tutto ho apprezzato la scrittura della Roberts molto scorrevole, come sempre e piena di azione e passione, davvero una storia carina se non fosse per gli "innamoramenti facili" che vi sono. Le tre pietre di Mithra hanno un valore fondamentale e tutti vogliono ottenerle a causa di una leggenda. Molto stimolante e espressivo, però si poteva fare di più. Buona Lettura!

"Si dice che i diamanti siano i migliori amici delle donne, e infatti un'antica leggenda considera le pietre portatrici di un'immensa fortuna per chi le possiede. Per questo motivo un uomo misterioso cerca con ogni mezzo di rubarle, convinto che non si tratti soltanto di una leggenda."

Commenti