[Anteprima] Il canto del deserto di Adele Vieri Castellano

Il canto del deserto
L'ultima novità editoriale Leggereditore per questo Dicembre 2014, Il canto del deserto di Adele Vieri Castellano.

Torna l'autrice di Romance storici. Con un salto nel tempo verremo trasportate, grazie a parole incredibilmente suadenti come solo Adele sa magistralmente accostare, dalla Roma Antica all'Egitto delle piramidi e dei Faraoni, passando attraverso mitiche le spedizioni archeologiche del 1800.

Il libro sarà disponibile in ebook a partire dal 18 dicembre 2014 a €4,99; in versione cartacea, in tutte le librerie, dal 22 gennaio 2015 a €12,00

Sylvia, divenuta vedova dopo un disastroso matrimonio, arriva in Egitto con suo padre. Per lei è un sogno che si avvera. Finalmente vedrà i luoghi mitici che conosce solo attraverso le lettere di suo fratello Adam, che da anni collabora nelle sue spedizioni archeologiche con Lord Brokenwood, il suo amore negato dell’adolescenza, ora divenuto cieco a causa di un terribile incidente. Presto, la bellezza di Sylvia, così eterea da ricordare quella della regina Nefertiti, viene notata da Zayd Ambath, il figlio del rais. Ma lei ha altro per la testa: sta per partire per una spedizione nel deserto unica e irrinunciabile alla ricerca di quello che rimane del mitico esercito di Cambise. Solo non si aspetta che quel mare di sabbia nasconda una pericolosa minaccia, che può mettere a rischio la sua stessa vita. Toccherà a Lord Brokenwood accorrere in suo soccorso, ma l’uomo avrà bisogno di tutto il suo coraggio, e della forza dell’amore, per salvare Sylvia dalle spire del deserto.

Il fascino della valle del Nilo e dei suoi abitanti, le spedizioni archeologiche ricche di storia e mistero, i pericoli del deserto e di chi lo abita, fanno di questo libro una lettura avvincente e romantica al tempo stesso.

Commenti

  1. Questo libro lo vedo ovunque! Deve essere mio a tutti i costi! <3
    Ciao Rosa buona serata!

    RispondiElimina
  2. Grazie dell'ospitalità, Rose!! Un abbraccio!

    RispondiElimina

Posta un commento