[Recensione] Le brave ragazze sognano l'abito bianco (ma indossano la giarrettiera) di Victoria Dahl

Quattro Fenici
Averei dovuto recensire questo libro già da tempo ma putroppo non ne ho avuto mai la possibilità. Oggi finalmente l'ho concluso e devo dire che è carinissimo... a differenza di quello che si può pensare. Intrigante, romantico e dolce allo stesso tempo.

La storia narra di Olivia Bishop una ragazza precisa, inappuntabile e seria. Da poco ha divorziato e ha subito un vero trauma esistenziale; l'ingiustizia del marito predominante e facoltoso, ha schiacciato i suoi sogni e l'ha condotta a vivere una vita che lei non voleva.

Il romanzo mi è piaciuto tanto, forse ero in una fase di tristezza ma ho versato anche qualche lacrima

La famiglia è il fulcro del racconto e i tre fratelli , soprattutto Tessa mi ha colpito positivamente; fa di tutto per tenere ben salde le redini della famiglia, dopo la morte dei genitori.

Intricante, forse a tratti piccante e esplosivo l'autrice ha saputo dosare bene ogni particolare e come in un quadro perfetto le componenti suggellano un finale ad HOC.

Non avevo letto nulla di questa autrice ma a mio avviso è davvero molto brava. La scrittura è fluida ...semplice e intuitiva. Un romanzo tranquillo a tratti irriverente. BUONA LETTURA!

Commenti