Rubrica: Letture dal Passato & Chocolate Rose

Letture dal Passato...
Pride & Prejudice






I romanzi di Jane Austen furono pubblicati, come si usava all'epoca, in più volumi, numerando i capitoli per ciascun volume, e le edizioni critiche (Chapman e Cambridge) seguono questo criterio.
Molte edizioni moderne, anche tra quelle italiane, hanno invece adottato una numerazione unica, senza tener conto della divisione in volumi.
In Pride and Prejudice la suddivisione in volumi è la seguente: I vol.: 23 capitoli; II vol.: 19 capitoli; III vol.: 19 capitoli.


Tomba ove giace Jane Austen
Accenni di vita: Il 24 maggio 1817, visto l'aggravarsi delle condizioni di salute di JA, Cassandra decide di portarla a Winchester per tentare di farla curare da un medico di quella città. Le sorelle alloggiano al n. 8 di College Street, dove JA morirà alle quattro e mezza del mattino di venerdì 18 luglio 1817. I funerali si svolsero il giovedì successivo, 24 luglio, e JA fu sepolta nella cattedrale di Winchester, dove è visibile il registro delle sepolture del 1817, che riporta la data del 16 anziché del 24 luglio.





Steventon: 17th December 1775.
Dear Sister,
You have doubtless been for some time in expectation of hearing from Hampshire, and perhaps wondered a little we were in our old age grown such bad reckoners but so it was, for Cassy certainly expected to have been brought to bed a month ago: however last night the time came, and without a great deal of warning, everything was soon happily over. We have now another girl, a present plaything for her sister Cassy and a future companion. She is to be Jenny, and seems to me as if she would be as like Harry, as Cassy is to Neddy. . . .


Steventon: 17 dicembre 1775.
Cara Cognata,
Senza dubbio stavi aspettando da qualche tempo notizie dall'Hampshire, e forse ti sei un po' meravigliata che alla nostra età fossimo diventati così incapaci di contare, ma è stato così, perché Cassy si aspettava di partorire un mese fa: comunque ieri sera il momento è arrivato, e senza molti preamboli, tutto si è concluso felicemente. Ora abbiamo un'altra bambina, per il momento un giocattolo per la sorella Cassy e in futuro una compagna. Si chiamerà Jenny, e mi sembra somigli a Henry, così come Cassy somiglia a Neddy. [...]

Stralcio da una lettera del rev. Austen alla cognata Susannah [Weaver] Walter (1716-1811), moglie del fratellastro William-Hampson Walter (1721-1798), figlio di primo letto della madre, Rebecca Hampson, con l'annuncio della nascita di Jane Austen, avvenuta il giorno precedente.
(fonte: Jane Austen)


Questa Rubrica è dedicata a delle piccole creazioni fatte da me, si tratta di piccoli libri, riprodotti, in scala 1/12(miniatura) e applicati su gioielli.



Commenti

  1. Che carina questa rubrica!!!
    A proposito... ti è poi arrivata la mia cartolina per il concorso di questa estate?

    RispondiElimina
  2. che belle le tue creazioni!! ^_^

    RispondiElimina

Posta un commento