Recensione: Lady Susan - I Watson - Sanditon di Jane Austen

Buona Giornata!
In questi giorni sono tornata con la testa tra gli scritti della Austen e mi sono accorta che non avevo ancora letto i suoi romanzi incompiuti...
Pensando che per una Janeite  come me sia vergognoso, ho provveduto immediatamente!

Trama:
La città di provincia, le chiacchiere misurate dei salotti, le ferree regole e convenzioni 
dell’universo piccolo-borghese: in queste tre brevi opere gli ingredienti per entrare nello straordinario mondo della Austen ci sono tutti. La protagonista di Lady Susan, frizzante romanzo epistolare, è una donna energica, intelligente, senza scrupoli, che si diverte a giocare con i  sentimenti degli uomini. Ne I Watson Emma, coraggiosa e arguta eroina, vede le sue ambizioni matrimoniali frustrate dalla povertà e dall’orgoglio. Infine Sanditon, ambientato in una località marina di villeggiatura, presenta una straordinaria galleria di personaggi ipocondriaci osservati con occhio divertito e scettico. Il Settecento inglese della borghesia di provincia, delle buone maniere, del matrimonio come aspirazione suprema: Jane Austen ha saputo dipingere il suo tempo con grazia ed eleganza, ma ne ha lasciato accuratamente emergere, con le stesse armi tipiche di quei salotti – arguzia, bon ton, ironia –, gli aspetti più retrogradi, rivelandosi, pur tra le pareti domestiche, donna di spirito e femminista ante litteram. L’incredibile varietà di sfumature psicologiche e i rapporti sociali scandagliati con maestria ci consegnano tre deliziosi racconti di grande fascino e assolutamente attuali.


La mia opinione:
Lady Susan, I Watson e Sanditon sono tre brevi racconti scritti dalla Austen, di cui due incompleti,che se terminati, si sarebbero aggiunti alla lista dei meravigliosi romanzi della scrittrice... 

Lady Susan è un romanzo epistolare, che Jane Austen scrisse probabilmente al'inizio della sua carriera, quando era ancora molto giovane e che poi venne pubblicato postumo. Il breve romanzo attraverso 41 lettere, racconta la storia di Lady Susan, forse l'unica protagonista "cattiva" dei romanzi della Austen, una vedova meschina e opportunista, che tenta di combinare un matrimonio vantaggioso per se stessa e per la figlia Frederica.
Nonostante sia un romanzo scritto in giovane età, già si può riconoscere l'inconfondibile stile della Austen, elegante e ironico.

I Watson racconta invece della giovane Emma che dopo avere vissuto anni con la zia benestante, è costretta a tornare presso i suoi parenti, perchè sua zia decide di risposarsi.
Da una condizione benestante, Emma si ritrova a tornare a vivere con dei parenti che ormai quasi non conosce più e in una condizione economica molto precaria.
Emma è una bella protagonista, nel perfetto stile delle eroine Austeniane.
Purtroppo Jane Austen non terminò la stesura di questo romanzo, quindi dobbiamo rassegnarci a non sapere cosa accadrà ad Emma...

Sanditon è un romanzo che la Austen iniziò a scrivere quando era già molto malata, e proprio a causa della malattia, l'autrice dovette smettere di scriverlo.
Il romanzo inizia con Mr e Mrs Parker in viaggio per tornare a casa. Ma durante il viaggio i due hanno un incidente nei pressi di Willingden, dove fanno la conoscenza della famiglia Heywood; tra le due famiglie nasce un'amicizia che spingerà i Parker ad invitare la giovane Charlotte a Sanditon. La vera protagonista del romanzo è proprio la cittadina balneare di Sanditon, che Mr Parker sta tentando di far diventare sempre più famosa!
Tra situazioni divertenti, personaggi ipocondriaci, una protagonista sensibile e riflessiva e la solita ironia Austeniana, Sanditon sarebbe stato un altro successo della Austen!
Ma proprio quando il personaggio maschile, Sidney Parker che probabilmente sarebbe diventato un nuovo Mr Darcy, fa la sua comparsa in scena, il romanzo finisce e ci lascia a fantasticare su quello che sarebbe potuto accadere...

Questi tre brevi romanzi sono la prova che se la Austen non fosse morta prematuramente e  avesse avuto la possibilità di continuare a scrivere, ci avrebbe lasciato molte altre perle da leggere e amare...

Votazione:

5 Foglie


Consigliamo di accompagnare la lettura con una tazza di Tè e pasticcini...



Baci...
Ilaria


Commenti

Post più popolari