Un mistero coinvolgente ed inquietante

Rosie Anderson è una bella e dolce ragazza di 18 anni, che all'apparenza ha una vita e una famiglia meravigliosa. Improvvisamente però la sua vita viene spezzata e così viene turbata anche la tranquillità della cittadina in cui vive. In particolare Kate viene scossa da questo omicidio.

I rapporti tra Kate e Rosie si limitano a cavalcate silenziose, in cui Rosie si sente libera, Kate si ritrova così ossessionata dalla ricerca dell’assassino e man mano che cerca indizi, nel farlo si avvicina sempre più a Jo la mamma di Rosie.

Jo ha momenti di vero sconforto, ma il suo umore oscilla tra lo stare bene e precipitare in continuazione, tutto ciò è dovuto anche dalla distanza del marito Neil lontano per lavoro, che quasi sembra non toccato dalla tragedia, infine c’è Delphine la sorellina piu piccola di Kate e molto silenziosa. Kate soffre per la famiglia Anderson tanto da stringere una forte intesa con Jo.

Ma il crimine non viene risolto in.modo semplice, nessuno sa, anzi chi conosce la verità non riesce a
mettere insieme le parole per spiegarla. Un Thriller molto particolare che inizia con il racconto dell’omicidio da parte della vittima stessa, è Rosie a parlare… ma non solo il racconto si divide tra le teorie e le scoperte di Kate e i racconti di Rosie che a ritroso snocciola punto per punto la sua vita, per cercare di evidenziare il suo assassino.

Un Thriller che si legge velocemente perché scritto in maniera semplice il che non rende la storia pesante ma che attrae totalmente il lettore. Un mistero coinvolgente ed inquietante.

Commenti