Un gioco può essere molto pericoloso!

Oggi parliamo di un romanzo giovanile e fresco. Pieno di amore e passione, quell'amore immaturo che si sente quando tutto è incerto, audace e spensierato. I gesti nascono quasi senza riflettere, come i baci e i desideri.

L'estate degli amori imprevisti è la storia di Jazz che si innamora, anche senza volerlo, del fratello della sua migliore amica Kari Ann, un gioco che le costerà i sentimenti. Una ragazza, un ragazzo e tanta voglia di divertirsi e vivere. La scrittura leggera e la storia semplice fanno in modo che le pagine scorrano veloci e senza intoppi.

Ripercorriamo il passato e con esso la vita dei due, i genitori morti entrambi di Joey e Kari Ann, vediamo la difficoltà che Jazz ha avuto per l'abbandono del padre e il rapporto che ha ora con la made. Pensieri e dolore si mescolano in questo passato che sembra fin troppo vivido. 

Una storia d'amore bella che nasce un pò per gioco e attrazione, che avvolge personaggi dinamici e esuberanti.  

Commenti