Books in the World: Grave Mercy di Robin LaFevers


Nuovo appuntamento con la rubrica "Books in the World"...


Grave Mercy
Autrice: R.L. LaFevers 
Pagine: 549
Editore: Houghton Mifflin Harcourt
Data di Pubblicazione: 3 Aprile 2012

Why be the sheep, when you can be the wolf?

Plot:
Seventeen-year-old Ismae escapes from the brutality of an arranged marriage into the sanctuary of the convent of St. Mortain, where the sisters still serve the gods of old. Here she learns that the god of Death Himself has blessed her with dangerous gifts, and a violent destiny. If she chooses to stay at the convent, she will be trained as an assassin and serve as a handmaiden to Death. To claim her new life, she must destroy the lives of others.


Ismae’s most important assignment takes her straight into the high court of Brittany,where she finds herself woefully under prepared, not only for the deadly games of intrigue and treason, but for the impossible choices she must make. For how can she deliver Death’s vengeance upon a target who, against her will, has stolen her heart?



Perchè essere la pecora, se puoi essere il lupo?

Trama:
La diciassettenne Ismae scappa dalla brutalità di un matrimonio combinato nel santuario del convento di St. Mortain, dove le suore ancora servono gli dei del passato. Qui Ismae scopre che il Dio della Morte in persona, l'ha benedetta con doni pericolosi e un violento destino. Se sceglierà di restare al convento, sarà istruita come assassina e servirà come Ancella della Morte. Per rivendicare la sua vita, dovrà distruggere quella degli altri.
Il compito più importante di Ismae la porta direttamente alla Corte Reale di Gran Bretagna, dove si ritrova impreparata, non solo per i giochi mortali di intrighi e tradimenti, ma anche per le scelte impossibili che si ritroverà a fare. Come può portare a termine la vendetta della Morte, verso qualcuno, che contro la sua volontà, le ha rubato il cuore?

La trama è molto intrigante...
Che ne dite?
Baci...
Ilaria

Commenti