[Recensione] Io che amo solo te di Luca Bianchini


Buona giornata cari Lettori! Oggi parliamo di un romanzo ambientato al SUD...

Avete mai partecipato ad un matrimonio al Sud? Uno di quei matrimoni con più di 200 invitati, in cui si mangia a volontà, uno di quei matrimoni festosi, rumorosi e affollatissimi? Se non avete mai avuto quest'opportunità, "Io che amo solo te" potrebbe fare al caso vostro!

Nel suo romanzo Luca Bianchini ci racconta la storia del matrimonio di Chiara e Damiano, a Polignano a Mare, un meraviglioso paesino della Puglia, in provincia di Bari, dove questo matrimonio è attesissimo, è quasi considerato il matrimonio dell'anno...

Il racconto inizia durante i preparativi della festa e qui conosciamo, oltre agli sposi, i familiari , gli amici e tutti gli altri che si preparano a partecipare alla cerimonia. Ogni capitolo è raccontato dal punto di vista di un personaggio e questo è un ottimo espediente per avere una visione di insieme della storia...

La lettura di questo libro è stata interessante, a tratti divertente, ma in parte mi ha un po' annoiata in alcune sue descrizioni e in alcuni dialoghi ed è per questo che non l'ho apprezzato interamente...

Resta comunque un buon romanzo che ci mostra un interessante spaccato di vita del Sud Italia molto caratteristico!

Commenti

  1. Devo dire che come libro non mi ha mai attirato, e quindi non l' ho letto, ma chissà forse il film sara qualcosa in più

    RispondiElimina
  2. Non sapevo ci fosse anche il libro! Ho solo visto il trailer del film! :)

    RispondiElimina

Posta un commento