[Recensione] Per noi sarà sempre estate (The Summer Trilogy#3) di Jenny Han


Arriva in ANTEPRIMA la mia recensione per questa saga travolgente. Domani tutti in libreria ad acquistare "Per noi sarà sempre estate". 

Un degno finale per una saga che si è conclusa degnamente e in breve tempo.(Meno male!) #TheSummerTrilogy è stata intensa, passionale, sofferta ma sensibilmente leggera. L'ho letteralmente adorata, divorata, sentita e ammirata!

Per noi sarà sempre estate è il terzo libro che chiude la storia dei tre ragazzi di Cousin Beach. Le loro avventure le vicissitudini, gli amori, le malattie e le controversie si fondono in questo ultimo romanzo. Belly innamorata da sempre di Conrad incespicherà in qualcosa di bello e profondo, cercherà di uscire dal baratro in cui si è andata a cacciare tra mille difficoltà. Ormai divenuta grande, sembra completamente un altra donna. Li abbiamo seguiti attraverso le più disparate età e un finale a sorpresa vi lascerà senza fiato, anche se non me l'aspettavo di certo. 

Jenny Han ha saputo creare un estate intensa e passionale per i protagonisti, ha lasciato quel magico velo di desiderio e di amore che aleggia nell'aria che ti avvolge con le sue spire fino a farti capitolare. Sogni che rendono vivi ogni cosa e si possono realizzare anche controvento. Combattere fino all'ultimo e cercare di trovare la propria strada è fondamentale. Se l'amore esiste, ed è quello vero, alla fine seguirà il suo corso.

 Non ho dato il massimo dei voti perché, forse, mi sarei dilungata di meno sulla storia iniziale e non avrei fatto "incaponire" la protagonista in quel modo ma alla fine il succo, si sa, è alla fine. Vento che corre sul filo di una nota d'amore travolgente, che se reale scoppierà come una sole caldo di Luglio. Buona Lettura! XXOOXX

Commenti

Posta un commento